[Analisi - Corretta] SPECIE - Lupo grigio (Canis lupus)

Analisi dirette di Mammiferi!
Lux
Ex Amministratore
Messaggi: 467
Iscritto il: mer 15/feb/2006 16:54:00
Età: 30
Contatta:

[Analisi - Corretta] SPECIE - Lupo grigio (Canis lupus)

Messaggio da Lux » gio 13/apr/2006 12:19:00

LUPO GRIGIO
Canis lupus
Immagine
Tipi: ESFJ, ESTJ
Enneatipi: 6w7, 2w3, 8w9, 9w8

TRATTI INDISPENSABILI
Tratti essenziali che descrivono l'animale. Se anche uno solo non combacia, non sei un lupo grigio.

ESTROVERSO, SOCIALMENTE SELETTIVO

Il lupo grigio è un animale socievole: vive in gruppi famigliari oppure in coppia. Le uniche volte che si vedono lupi soli è quando stanno cercando una compagna oppure quando sono vecchi o malati e difficilmente sopravviveranno a lungo.
Persino in cattività il lupo tende a formare branchi aggregandosi ad individui con cui non è imparentato e ricercandone la compagnia.
In natura, invece, i lupi sono altamente territoriali e non tollerano invasioni da parte di altri esemplari adulti: può succedere che un animale molto giovane venga adottato, ma uno maturo spesso viene scacciato o addirittura ucciso.
I lupi non amano la presenza dell'uomo, sono molto timidi e si avvicinano ai centri urbani solo quando sono affamati.
Se allevati in casa, i lupi possono essere giocherelloni ed affettuosi con chi li cura e con la famiglia in cui vivono, ma saranno timidi o diffidenti nei confronti di tutti gli altri.


Sei una persona socievole ed estroversa, ma molto selettiva: hai il tuo gruppo di amici stretti che ami e per cui faresti tutto, mentre gli altri sono solo buoni per due chiacchiere se ne hai voglia. Di solito sei molto diffidente con chi non rientra nel tuo "branco" e non ami affatto che degli estranei vogliano farne parte. Nono, è un gruppo chiuso, gli altri se ne vadano!
Hai assolutamente bisogno di compagnia, la solitudine ti deprime molto e adori passare il tempo con i tuoi cari, ma puoi essere riservato o chiuso con coloro che non conosci. Nonostante ciò, se proprio non hai scelta, puoi sforzarti di stare anche con altri, ma il tuo rapporto con loro non sarà mai come quello con i tuoi veri amici.


SICURO DI SÈ, ASSERTIVO (MA EVITA I CONFLITTI)
Il lupo è un predatore apex in quasi qualsiasi habitat: solo la tigre e l'uomo sono effettivamente pericolosi per lui. In nord America talvolta i lupi si scontrano con gli orsi neri e persino con i grizzly; questi animali tendono a dominare sui puma, sulle iene e persino sui leopardi delle nevi.
I lupi possiedono un'ampia gamma di gesti capaci di esprimere aggressività e se ne servono per mantenere il corretto equilibrio gerarchico nel branco. Inoltre possono essere feroci con i conspecifici che invadono il loro territorio: effettivamente queste aggressioni sono tra le cause di mortalità più frequenti nei lupi.
Nonostante ciò, questi animali tendono a scansare il conflitto: i territori vengono marcati sistematicamente ed i conspecifici vengono evitati con attenzione. Essi fuggono anche dagli uomini e sono considerati, al contrario di ciò che si dice nelle leggende metropolitane, timidi.


Non sei un tipo arrogante, ma sei decisamente sicuro di te. Non ti lasci mettere i piedi in testa, e può capitarti di irritarti e sbottare. Certo, non ti piace assolutamente litigare e cerchi il più possibile di evitare e di sfuggire alle situazioni di conflitto, ma se vieni provocato o scocciato puoi essere aggressivo.
Non sei un fifone, anzi, sei un tipo coraggioso e che ha molta fiducia nelle proprie capacità. Sei difficile da abbattere e se sei con i tuoi amici ti senti persino più spavaldo.


ADATTABILE, OPPORTUNISTA
Il lupo grigio è un animale estremamente adattabile: esso vive in qualsiasi tipo di habitat e in quasi tutti i continenti; di recente sono state scoperte delle popolazioni africane, ma esistono sottospecie di lupi anche in Asia, America ed Europa. Questi animali vivono bene con qualsiasi clima, dalla tundra alla savana, dai boschi alle montagne e dalle steppe alle zone gelate del Canada.
Esso deve la sua notevole espansione demografica anche alla sua dieta molto adattabile. Il lupo è un carnivoro e caccia solitamente prede di grandi dimensioni come alci, cervi, bisonti, bighorn e renne, ma può accontentarsi di lepri, topi, volpi, arvicole, criceti ed altri roditori, o addirittura di serpenti, lucertole, rane, rospi e persino insetti.
I lupi possono nutrirsi di carogne e persino il cannibalismo non è poi così raro. Essi integrano la loro dieta con bacche, frutta e verdura e vanno tanto ghiotti di meloni che possono causare danni alle coltivazioni pur di nutrirsene.
Una particolare abitudine di questo animale è il cosiddetto "surplus killing", ovvero l'uccisione in sovrannumero di prede particolarmente facili da abbattere. Questo può accadere quando i lupi cacciano pecore chiuse in un recinto oppure grossi erbivori che non possono fuggire per la neve alta.


Sei una persona molto adattabile e con un atteggiamento abbastanza tranquillo nei confronti dei cambiamenti (anche se c'è da dire che non li ami e non li ricerchi). Sai fronteggiare molte situazioni diverse senza sbigottirti e sai trovare sempre qualcosa di buono in tutto, arrangiandoti con quello che passa il convento e inventando nuovi modi per ottenere ciò che vuoi con ciò che hai, per poco che sia. Sai essere flessibile all'occorrenza e fare spallucce se le cose non vanno nel verso in cui tu avresti voluto.
Allo stesso modo, sei anche molto opportunista: ovvero, se invece le cose vanno nel verso in cui volevi, cerchi di trarne il massimo vantaggio possibile. Bisogna sempre approfittare delle occasioni, secondo te, ed è stupido non farlo.


COOPERATIVO
I lupi sono animali estremamente collaborativi: essi predano animali di grandi dimensioni, quindi perlopiù cacciano in branco per avere la meglio su bestie come caribù, wapiti e bisonti. Nonostante siano molto efficienti anche da soli, preferiscono lavorare in gruppo, dunque.
Quando mamma lupa partorisce, non esce dalla tana per un bel po' di giorni e papà lupo si prende cura di lei e dei cuccioli portando loro il cibo. Anche gli altri membri del branco possono dare una mano: in questa specie esistono le cure alloparentali, ovvero se un genitore viene a mancare, un altro lupo si curerà dei piccoli.
Dopo aver abbattuto la preda, i lupi condividono la carne: la coppia dominante solitamente mangia per prima per assicurarsi il livello nutrizionale adeguato per poter continuare a riprodursi.

Ami il lavoro di gruppo e vi sei decisamente portato: sei efficiente, socievole e molto collaborativo, sempre disposto a fare la tua parte e dare una mano senza battere la fiacca. Compiti impegnativi non ti spaventano e preferisci affrontarli in gruppo, anche se pure da solo te la caveresti benissimo.


FEDELE, AMOREVOLE
Una cosa sul comportamento del lupo è nota quasi a tutti: come la maggior parte dei canidi, il lupo è monogamo. I branchi sono formati da una coppia dominante legata per la vita e i loro figli, quindi le relazioni tra i membri sono profonde. Come abbiamo detto, quando la lupa dominante partorisce, il suo compagno la nutre e la protegge, ma anche gli altri esemplari danno una mano, giocano coi cuccioli e portano cibo.
I membri del branco sono affettuosi tra loro e giocano volentieri insieme.

Come abbiamo detto, sei un tipo altruista. Oltre a ciò, sei anche un amico affettuoso e disposto a tutto per coloro che ami: li aiuti, li conforti e rivolgi loro le tue attenzioni. D'altro canto sono le persone più importanti del mondo per te!
Sei leale ed estremamente fedele a coloro che ami: non sei tipo da formare legami blandi o da saltare di gruppo in gruppo. I tuoi amici sono la tua famiglia e non li abbandonerai mai.
Sei molto protettivo nei confronti del tuo gruppo.


PERSISTENTE, DETERMINATO
I lupi non cacciano per agguati come i grandi felini. Quest'ultimi investono tutte le loro energie in un unico scatto e si arrendono se la preda fugge. Al contrario, i lupi possono inseguire la preda per diversi km e ucciderla quando è troppo stanca per proseguire. Questi canidi cacciano animali parecchio più grandi di loro, come wapiti e bisonti, i quali pesano diversi quintali.
All'interno del loro territorio, i lupi vagano quasi ininterrottamente alla ricerca di cibo.


Hai una grande etica del lavoro, sei uno che si mette d'impegno e cerca di sbrigare quello che deve fare tutto in una volta sola. Certo, sai essere un discreto procrastinatore talvolta, ma quando ti metti al lavoro non ti fermi più.
Sei una persona determinata e se hai in mente di fare una cosa, la farai senza stare a temporeggiare troppo a lungo. Non sei tipo da dar tanto fiato alla bocca o da avere mille e mille idee in testa: cerchi di concentrarti su una e di portarla a termine, essendo tu anche un tipo fortemente pragmatico.


COMUNICATIVO, SCHIETTO
I lupi grigi, in quanto animali che vivono in branco, sono estremamente comunicativi: essi utilizzano un gran numero di vocalizzi, dal celebre ululato (che si ipotizza sia utilizzato per marcare il territorio e per tenersi in contatto con altri membri del gruppo) all'abbaio (usato però raramente, perlopiù da individui giovani), al guaito e al ringhio. Oltre alla comunicazione vocale, anche quella visiva è molto utilizzata: il linguaggio del corpo è importantissimo per i lupi. Movimenti e posture della coda, orecchie, zampe, pelo, testa e praticamente di tutto il resto del corpo veicolano una serie di messaggi, anche piuttosto precisi.
Anche se in minor misura, viene utilizzata la comunicazione chimico-olfattiva, ad esempio per marcare il territorio.

Non ami essere frainteso o stare a tacere quando hai qualcosa da dire, quindi provi sempre ad essere il più chiaro e diretto possibile. Non ha senso fare troppi giri di parole e rischiare di mandare un messaggio sbagliato: è meglio non perdere tempo e dire le cose come stanno.
Certo, non partiresti mai aggredendo subito una persona, e cercherai di tenere un tono calmo, ma non taci solo per paura di causare un conflitto: se l'altro si sente offeso dalla verità è un problema suo, non tuo!


"SOCIALMENTE CONSAPEVOLE", LIGIO ALLE REGOLE SOCIALI
I lupi vivono in gruppi famigliari, ovvero madre, padre e cuccioli. Può capitare che uno dei giovani cerchi di scavalcare l'autorità dei genitori, ma non ricerca la dominanza, come invece può accadere nei branchi di altri canidi.
I genitori tendono a mantenere l'ordine e non apprezzano le mancanze di rispetto.
I lupi sono estremamente rigidi quando si tratta di invasioni territoriali: molto spesso uccidono l'estraneo senza troppi problemi.


Le regole sociali ed il rispetto sono estremamente importanti per te: hai bisogno di sapere dove sei nella scala gerarchica, qual è il tuo ruolo e qual è quello degli altri intorno a te. Effettivamente tendi ad inquadrare gli altri secondo una tua scaletta personale. Sei abile a capire le regole, anche quelle non dette esplicitamente, e ci tieni a rispettarle: il tuo codice morale è probabilmente quello "dei più", ovvero se percepisci che in un certo ambiente ci si debba comportare in un certo modo, lo farai. Puoi essere piuttosto conformista, a volte.
Non ami che ti si manchi di rispetto: tu ti sforzi di non farlo con gli altri, ma se qualcuno lo fa con te ti irriti moltissimo. È una delle cose che detesti di più. La gente talvolta può trovarti rigido per questo, ma è così che sei fatto.

TRATTI IMPORTANTI
Immagine
Tratti non indispensabili ma che completano l'analisi. Se più di due-tre non combaciano, meglio guardare altrove.

GELOSO

I lupi sono strettamente territoriali. Il capobranco caccia i maschi che approcciano le sue figlie.
-Protettivo ed amorevole, sei molto geloso nei confronti dei tuoi cari

TRADIZIONALISTA

Le primipare figliano nella tana in cui sono nate. Se ciò non dovesse essere possibile, sceglieranno un'altra tana in cui partoriranno ogni cucciolata seguente.
-Come abbiamo già accennato, non ami e decisamente non ricerchi i cambiamenti

GIOCOSO
Non è difficile osservare interazioni giocose tra lupi dello stesso branco.
-Spiritoso e divertente, sei un tipo giocoso a cui piace scherzare e fare battutacce

AMBIZIOSO
Spesso i lupi grigi attaccano prede di grandi dimensioni.
-I compiti difficili non ti spaventano minimamente, soprattutto se pensi alla ricompensa che può darti il superarli

DIRETTO MA MISURATO
Un lupo non morde se può bastare un ringhio.
-Sei una persona che si sforza di risultare molto chiara quando parla, ma cerchi di non essere aggressivo e di mostrare un po' di tatto

SI ANNOIA FACILMENTE
Alcuni ricercatori hanno cercato di tenere lupi come animali domestici, ma essi si annoiano e si distraggono facilmente quando viene assegnato loro un compito.
-Se un compito non ti interessa o non ti affascina, la tua etica del lavoro sparisce. Ti distrai e ti annoi facilmente

TIMIDO
I lupi evitano il contatto con l'uomo.
-...timido.

PRAGMATICO (!)
Il lupo, a differenza di alcune razze canine, difficilmente può essere persuaso a svolgere compiti troppo "astratti" o di cui non vede l'utilità.
-Non ami le cose campate in aria: sei molto pragmatico

PREVIDENTE
I lupi nascondono il cibo in eccesso per consumarlo in futuro.

EMPATICO
Ottimi lettori del linguaggio del corpo, i lupi, come i cani, sanno capire le intenzioni e le emozioni altrui.

ORGANIZZATO
La tecnica di caccia del lupo è estremamente schematica.

ANALISI
Immagine
La vecchia analisi a punti
Mostra
[/analisi]
Ultima modifica di Saphiry e Deianira il mar 23/giu/2015 23:33:19, modificato 13 volte in totale.
Motivazione: Analisi corretta da Saphiry il 4 giugno 2015

Alexei

Messaggio da Alexei » gio 13/apr/2006 16:26:00

Ci rispecchia tantissimo! Non è vero Cleo?
Certo, non propio tutti, ma un buon 90%
Grazie mille Lux!!!

Lux
Ex Amministratore
Messaggi: 467
Iscritto il: mer 15/feb/2006 16:54:00
Età: 30
Contatta:

Messaggio da Lux » dom 10/set/2006 12:19:00

aspetta aspetta aspetta, mi sono reso conto di una cosa... la devo verificare, ma se ho ragione questa finisce dritta filata nella sezione "prove"!

Lux
Ex Amministratore
Messaggi: 467
Iscritto il: mer 15/feb/2006 16:54:00
Età: 30
Contatta:

Messaggio da Lux » mar 19/set/2006 16:31:00

Come pensavo. Ho parlato con Alexei a proposito del colore del pelo di Clelia, che mi aveva descritto come "comprendente tutte le sfumature di viola, marrone, grigio, etc.) e ho capito che Clelia non è esattamente un lupo grigio standard, ma bensì un Lupo artico, una sua sottospecie. E' interessante che Clelia abbia di fatto preso una forma che Alexei non conosceva. Questa è una prova.

Avatar utente
Misty & Pfrryy
Daemian
Messaggi: 209
Iscritto il: dom 23/mar/2008 17:50:00
GPC: 05 dic 2007
Forma: Orso Malese
Località: Antropodaimonia
Età: 27

Messaggio da Misty & Pfrryy » mer 26/mar/2008 13:04:00

Oh cavoli ho un 96% di affinita canina!!! cioè il lupo è come il cane O__O a me non piacciono i cani, però ci somiglio molto ?__?

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » mer 26/mar/2008 18:19:00

I cani derivano dal lupo. La prova scovata da Lux merita di essere riportata a suffragio della tesi dell'esistenza dei Daimon, ma gioverà rielaborarla per renderla più corposa...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Kooma ed Eamon
Daemian
Messaggi: 648
Iscritto il: mer 04/giu/2008 17:15:00
GPC: 04 nov 2007
Località: Ignota
Età: 24

Messaggio da Kooma ed Eamon » gio 05/giu/2008 22:19:00

...

Sono tutte precisissime.. non una sbagliata :shock:

ok.. emh... ma avete usato un trucco? Cioé tutto quanto combacia.. :!:

certo.. forse prenderai questa forma... non è sempre detto però... vedremo.. ora è presto

Avatar utente
ice95
Daemian
Messaggi: 502
Iscritto il: sab 05/apr/2008 21:12:00
Località: Forks (Magari xD)
Età: 25
Contatta:

Messaggio da ice95 » gio 05/giu/2008 22:34:00

non una sbagliata :shock: cavoli... quindi potrebbe diventare un lupo!
comunque hai ragione... è presto... lo scoprirai nellla prossima puntata! :mrgreen:

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 05/giu/2008 23:28:00

Trucco? Che trucco? Dovremmo spiare la tua vita privata per parecchi mesi per poter scrivere ad arte un'analisi su misura per te. :mrgreen:
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » ven 06/giu/2008 15:57:00

il che, per quanto improbabile, non significa che non potremmo farlo :lol:

Rispondi