Casa

Rispondi
Ako e Eri
Daemian
Messaggi: 228
Iscritto il: mer 22/apr/2009 14:31:00
GPC: 21 apr 2009

Casa

Messaggio da Ako e Eri » mer 23/dic/2009 13:06:07

A Nastka, alla Fra’, a N. Gin e a Marcus, e anche a tutti gli altri.
Anche se i nomi sono diversi, anche se ormai se ne sono andati tutti, qualcuno per sempre.
Perché mi hanno fatta crescere, forse troppo in fretta, insegnandomi a vivere.
E, soprattutto, perché mi hanno fatta sentire a casa.


***

Cosa sto facendo?

Una domanda che ti riecheggia nella mente da quando sei uscita di casa, una domanda a cui hai paura di rispondere. Cammini lenta, guardando il tuo respiro condensarsi in nuvolette di vapore, e segui quasi automaticamente quella strada che hai percorso per anni.

Ti eri ripromessa di non farlo, di non tornare lì, ma la tentazione è troppo forte. E ormai è tardi, sai che non puoi tornare indietro, perché il tuo cuore sembra trascinarti verso quel luogo che nonostante tutto continui ad amare.

Arrivi, infine. Il sole non è ancora sparito del tutto dietro le montagne, però ci sono già parecchie persone, e tu cerchi di scorgere un viso conosciuto, tra di loro. Inutile. Se ne sono andati tutti, lo sai. La Fra’, Nastka, Marcus, N. Gin, e anche gli altri... lentamente, uno per uno, hanno abbandonato quelle strade di periferia in cui siete cresciuti. E ti ritrovi sola nell’unico luogo in cui ti sei sempre sentita a casa, accorgendoti che non lo riconosci più. Non ci sono la risata squillante e il sentore di alcol della Fra’, non c’è l’odore di fumo che accompagnava N. Gin e Marcus, non ci sono gli sbuffi e i sorrisi di Nastka. Ci sei solo tu, e questo non fa che sottolineare quanto tutto sia stato inutile. E’ stato inutile capire come non cacciarti nei guai, è stato inutile imparare a difenderti, è stato inutile faticare tanto per farti rispettare.

Ti volti, fai per scappare, ma scivoli e ti ritrovi a terra, tra siringhe e mozziconi. Ti aspetti quasi di vedere Nastka chinarsi per aiutarti a rialzarti, o di sentire la voce di Marcus rimproverarti, o di udire N. Gin ridere, o di trovarti davanti la Fra’ troppo ubriaca per accorgersi che sei caduta… ti sfilano davanti le reazioni di tutti, ma l’attimo dopo torna la consapevolezza che non c’è più nessuno di loro. E così ti alzi, tra l’indifferenza di quei ragazzi sconosciuti, e capisci che lì non ti sentirai mai più a casa.

***

Scritta di getto, con carta e penna, mentre ritornavo dopo mesi nelle strade in cui sono cresciuta. Niente domande, perfavore.
È in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

Piuma Bianca

Re: Casa

Messaggio da Piuma Bianca » lun 18/gen/2010 22:31:00

Molto bella^^

Spero che tu possa ritrovare una casa nel tuo rapporto con i daemian ^^

Avatar utente
Anny♥Shakri
Daemian
Messaggi: 442
Iscritto il: sab 04/apr/2009 13:21:00
GPC: 31 dic 2008
Località: Napoli Rara come Perla Nera...
Età: 29
Contatta:

Re: Casa

Messaggio da Anny♥Shakri » mar 19/gen/2010 12:34:09

mi è piaciuta. sembra quasi riecheggiare cose che ognuno di noi ha vissuto. stanchezza e nostalgia. il passato che non può tornare. brava!
Immagine

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 24

Re: Casa

Messaggio da Sofy e Manphy » mar 19/gen/2010 17:13:49

Brava,mi è piaciuta molto ^___^

Avatar utente
Sara - Tomas
Daemian
Messaggi: 1049
Iscritto il: mar 18/mar/2008 17:49:00
Località: Arcore
Età: 25

Re: Casa

Messaggio da Sara - Tomas » gio 21/gen/2010 17:04:53

Brava..!
mi sono identificata da morire in quello che hai scritto.. davvero

Rispondi