Imparare a parlare: aiuto per un dialogo più fluido.

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 33

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 22/feb/2009 22:45:00

Ognuno è un caso a sé: c'è chi parlotta ovunque col daimon, altri invece si ritagliano precisi momenti di introspezione, tacendo negli altri, terzi gruppi infine preferiscono comunicare per immagini o dedicarsi a visualizzazione e proiezione. Non c'è una regola precisa, né tantomeno un dialogo "fisiologico" ed uno "patologico", da correggere od intensificare: se esso risulta appagante per l'uomo ed il daimon, perché mai cambiarlo? Solo perché è diverso dallo stile degli altri? E che dobbiamo fare, una parata in uniforme? Non ha senso! :D
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Rani e Katya
Daemian
Messaggi: 1334
Iscritto il: mar 16/set/2008 19:00:00
GPC: 21 giu 2008
Località: R'lyeh
Età: 26
Contatta:

Messaggio da Rani e Katya » dom 22/feb/2009 22:52:00

Io riesco a parlare con Kat in ogni momento della giornata, ma spesso devo concentrarmi. Infatti capita che se giornate intere le passo a giocare ai videogame Ti rovini la vista, guarda! non riesco a comunicare con leii, oppure se nel frattempo ho la testa altrove riesco a "sentire" (l'ho messo tra virgolette perché non si usa l'udito :roll: ) molto bene Katya e devo concentrarmi per capire le sue parole.

Avrei anch'io una domanda, ma non so se è proprio IT... A me capita spesso che se faccio una domanda a Katya sento già la risposta che mi darà dentro di me, è normale? :?
GPC: 21 giugno 2008, ore 23:30.

Immagine
The freedom to realize dreams.

La più antica e potente emozione umana è la paura e la paura più antica e potente è la paura dell'ignoto. (HPL)
Immagine

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 33

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 22/feb/2009 22:54:00

Certo che è normale, perché leii non è un'entità a te estranea, ma una parte del tuo essere. :D
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Sara - Tomas
Daemian
Messaggi: 1049
Iscritto il: mar 18/mar/2008 17:49:00
Località: Arcore
Età: 26

Messaggio da Sara - Tomas » lun 23/feb/2009 20:09:00

capita anche a me...! però penso proprio sia una cosa normalissima:)

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 27

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 24/feb/2009 14:22:00

Ognuno è un caso a sé: c'è chi parlotta ovunque col daimon, altri invece si ritagliano precisi momenti di introspezione, tacendo negli altri, terzi gruppi infine preferiscono comunicare per immagini o dedicarsi a visualizzazione e proiezione
Giustissimo! Io, per esempio, mi ritaglio dei momenti per i "lunghi discorsi", e parlotto più o meno spesso. Proiezione: zero e sottozero. No, vabbè, dai, in questo periodo sto migliorando :) Spesso inoltre più che con le parole comunichiamo con le... emozioni, sensazioni... immagini.
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Laura & Shiloh
Daemian
Messaggi: 94
Iscritto il: mar 24/mar/2009 20:37:00
Località: Sud Italia
Età: 25

Messaggio da Laura & Shiloh » ven 10/apr/2009 22:43:00

Anche a me capita di sentire le sue risposte mentre pongo le domande (e le sue risposte sono sempre monosllabi!!! :cry: )
Ma a volte, (da piccola) mentre avevo la testa tra le nuvole e pensavo a venti cose contemporaneamente, senza alcun motivo, sentivo nella testa una parola o una frase che non aveva senso o che non centrava assolutamente nulla con ciò che avevo in testa o che stava succedendo in quel momento (come "gelato" oppure "chissà se..." e una cosa senza senso) e che sentivo estremamente estranea, che non avevo pensato...
Anche se penso che più che il mio daimon fosse semplicemnte il fatto che ero pazza...
Secondo me lo sei ancora...
Sei tu??? :shock:
...
RISPONDI!!!! :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: :cry:

Avatar utente
Luke e Kyriax
Amministratore
Messaggi: 3712
Iscritto il: dom 20/gen/2008 12:57:00
GPC: 19 gen 2008
Località: Torino, Genova
Età: 27

Messaggio da Luke e Kyriax » ven 10/apr/2009 22:54:00

Il fatto che risponda mentre stai ancora ponendo le domande è dovuto al fatto che voi siete uniti da un inscindibile e strettissimo legame, che luiiè te e te sei luii, ma allo stesso tempo avete una vostra individualità. Quindi luii sa perfettamente che domanda gli stai ponendo, anche quando la stai ancora pensando :D
Si può comunicare col proprio daimon anche per flusso di pensieri/emozioni, oltre che con le parole :D

Comunque stai tranquilla...piano piano scoprirai che parlargli è più naturale e semplice di quanto non possa sembrare all'inizio :wink:

Sapessi quante volte all'inizio continuava a ripetermi "Ciao" per sentirsi rispondere... :lol:
Patetico!!
INTP - 9w1 - Raverin
(mi hanno detto così; però francamente non ne ho idea)

Avatar utente
Federica & Fendriyan
Daemian
Messaggi: 89
Iscritto il: lun 06/apr/2009 19:59:00
Località: ..? scontato dire 'nei miei sogni'? XD
Età: 29
Contatta:

Messaggio da Federica & Fendriyan » sab 11/apr/2009 12:44:00

Laura96 ha scritto: Anche a me capita di sentire le sue risposte mentre pongo le domande (e le sue risposte sono sempre monosllabi!!! :cry: )
Ma a volte, (da piccola) mentre avevo la testa tra le nuvole e pensavo a venti cose contemporaneamente, senza alcun motivo, sentivo nella testa una parola o una frase che non aveva senso o che non centrava assolutamente nulla con ciò che avevo in testa o che stava succedendo in quel momento (come "gelato" oppure "chissà se..." e una cosa senza senso) e che sentivo estremamente estranea, che non avevo pensato...
Anche se penso che più che il mio daimon fosse semplicemnte il fatto che ero pazza...
Hey, anche a me succedeva!!O.o E succede ancora adesso a volte!XD
Sì..Wow, pensavo di essere l'unica a sentire cose che non avevano senso..Oh, almeno non sono la sola pazza, se vogliamo metterla così. :D
Comunque non preoccuparti, anche il mio Fen risponde a monosillabi, la sua 'voce' è molto perentoria. Pensa che io riesco a comunicare meglio con lui scrivendo!Lo so, sembra che non abbia senso ma è così.. E comunichiamo anche attraverso sensazioni e immagini. Parliamo poco ma ci capiamo lo stesso e ci vogliamo molto bene. :D
E' bellissimo sapere di non essere mai veramente soli, non credete?

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 26

Messaggio da Sofy e Manphy » dom 12/apr/2009 00:35:00

E' bellissimo sapere di non essere mai veramente soli, non credete?
Sì, è veramente fantastico. Così è più bello perchè si sa che ci sarà sempre qualcuno su cui contare, qualcuno al proprio fianco, qualcuno che parla con te o ti conforta. :D Se non ci fosse Manphy, non so cosa farei...non so chi sarei. La mia vita sarebbe vuota.

Avatar utente
Federica & Fendriyan
Daemian
Messaggi: 89
Iscritto il: lun 06/apr/2009 19:59:00
Località: ..? scontato dire 'nei miei sogni'? XD
Età: 29
Contatta:

Messaggio da Federica & Fendriyan » dom 12/apr/2009 00:40:00

Ti quoto Sofi!!:D Da quando so che c'è il mio fen accanto a me prendo la vita in maniera ancora più posititva!^w^

Rispondi