Aiuto per un'amica: daimon che cambiano forma.

Pubblichiamo teorie ed esperienze su forma e stabilizzazione!
Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 25

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 07/ott/2008 15:56:00

auguri blakrose 90
Ehm.... scusa, ma.... questo non è il topic degli auguri temo che tu abbia sbagliato.... :oops:
ma no, voleva fare un OT intelligente :D
lascialo perdere, oggi deve sempre avere la risposta pronta :roll:
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Kirara

Messaggio da Kirara » mar 07/ott/2008 16:40:00

ma è davvero possibile tutto cio?

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 25

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 07/ott/2008 16:42:00

Tutto ciò...cosa, scusa? :oops:
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Avatar utente
Eley&Me'
Daemian
Messaggi: 688
Iscritto il: sab 04/ott/2008 23:05:00
Età: 28

Messaggio da Eley&Me' » mar 07/ott/2008 16:52:00

Quello che ha raccontato l'autrice del post suppongo
Immagine
«Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?» William Shakespeare

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 25

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 07/ott/2008 17:02:00

Argh! Ero talmente concentrata sulla parte finale che non ho pensato minimamente alla parte prima :oops:
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » mer 08/ott/2008 00:42:00

Kirara ha scritto:ma è davvero possibile tutto cio?
Possibile ed impossibile sono categorie esistenziali molto labili: ciò che ci appare impossibile può rivelarsi assolutamente agevole, non appena scoperti metodi o tecnologie avanzate. Le nostre valutazioni sono sempre condizionate dall'esperienza quotidiana, che ci porta ad escludere certi eventi con quasi assoluta certezza per il sol fatto che non ci è mai capitato di vederli accadere. Premesso questo (che non vuole essere un incitamento ad aderire allo scetticismo più radicale), credo che la percezione sia possibile, reputando invece alquanto remoto l'effettivo verificarsi del fatto, ossia ritengo che la sua fantasia abbia elaborato dati in sé esistenti, conferendo però ad essi un assetto logico-causale diverso da quello reale. :)
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
ice95
Daemian
Messaggi: 502
Iscritto il: sab 05/apr/2008 21:12:00
Località: Forks (Magari xD)
Età: 25
Contatta:

Messaggio da ice95 » ven 10/ott/2008 21:33:00

comunque il fatto che il suo daimon non si ricordava niente era che non essendo mai successo niente era impossibile che si ricordasse qualcosa... giusto?
*i suoi soliti giri di parole....*

Avatar utente
Nemo-Cassandra
Daemian
Messaggi: 549
Iscritto il: dom 12/ott/2008 21:22:00
GPC: 17 mag 1994
Forma: Nessuna
Località: Bel Paese là dove il Sì sona.
Età: 26

Messaggio da Nemo-Cassandra » gio 16/ott/2008 20:09:00

ice95 ha scritto:comunque il fatto che il suo daimon non si ricordava niente era che non essendo mai successo niente era impossibile che si ricordasse qualcosa... giusto?
Direi di si, se la tua anima non ricorda un avvenimento, anche te non dovresti ricordarlo e viceversa, quindi indiragionpercui (cosa centra?)(mi piace la parola) :shock: quindi l'avvenimento non è mai accaduto, con ciò io credo che la tua amica si sia inventato tutto di sana pianta Si, anche se non possiamo accusare nessuno siccome non eravamo presenti certo.

Mi pare un pò improbalìbile vedere i daimon altrui però....
Immagine

Avatar utente
ice95
Daemian
Messaggi: 502
Iscritto il: sab 05/apr/2008 21:12:00
Località: Forks (Magari xD)
Età: 25
Contatta:

Messaggio da ice95 » dom 09/nov/2008 12:00:00

Scusate ma mi è venuta in mente solo adesso questa domanda... e se il fatto che lei abbia quelle specie di "visioni" fosse un modo involontario per comunicarlgli che l'aquila, la forma del suo daimon, non è quella giusta?
Sinceramente io l'aquila non gliela vedo molto come forma....

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 09/nov/2008 12:18:00

Tu pensi si tratti di un tentativo di contatto grossolano? 8) Può darsi, ma per quale ragione proprio quell'animale? E poi, lei sa già dei daimon, perciò che motivo avrebbe per mostrarsi con una forma VOLUTAMENTE fittizia? :roll:
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Rispondi