Sento parole casuali: è una mia fantasia?

Condividiamo le nostre esperienze su dialogo, visualizzazione, proiezione e rapporto uomo-daimon in generale!
Avatar utente
Eley&Me'
Daemian
Messaggi: 688
Iscritto il: sab 04/ott/2008 23:05:00
Età: 28

Sento parole casuali: è una mia fantasia?

Messaggio da Eley&Me' » dom 05/ott/2008 23:17:00

L'altra sera mi sono fatta coraggio ed ho deciso di provare a comunicare con...non so ancora con chi, ma chiunque sia il mio daimon...come momento ho scelto il mio preferito: quello prima di addormentarmi, quando mi rilasso completamente...

Insomma ho provato a fare domande, il problema è che ad un certo punto sentivo che alla mente mi venivano delle parole, come se fossero bolle d'aria che salgono in superficie...solo che non riuscivano a creare una frase di senso compiuto, sembravano parole casuali...possibile che sia un daimon?Oppure sono io che interpreto male?Avverto che parto completamente da zero...
Immagine
«Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?» William Shakespeare

tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 05/ott/2008 23:36:00

probabilmente era luii (o leii, chissa`) :D ma all'inizio e` sempre difficile, concentrati su cose semplici, come ad esempio un 'ciao' o qualcosa del genere...

Lux
Ex Amministratore
Messaggi: 467
Iscritto il: mer 15/feb/2006 16:54:00
Età: 30
Contatta:

Re: E' una mia fantasia?

Messaggio da Lux » dom 05/ott/2008 23:57:00

Eleyon ha scritto:L'altra sera mi sono fatta coraggio ed ho deciso di provare a comunicare con...non so ancora con chi, ma chiunque sia il mio daimon...come momento ho scelto il mio preferito: quello prima di addormentarmi, quando mi rilasso completamente...

Insomma ho provato a fare domande, il problema è che ad un certo punto sentivo che alla mente mi venivano delle parole, come se fossero bolle d'aria che salgono in superfice...solo che non riuscivano a creare una frase di senso compiuto, sembravano parole casuali...possibile che sia un daimon?Oppure sono io che interpreto male?Avverto che parto completamente da zero...
All'inizio le parole tendono a venire alla mente tutte assime in un'ammasso confuso: ci vuole un po' perchè la matassa si sbrogli e le frasi comincino ad acquistare un senso compiuto. Se posso darti un consiglio, comunque, eviterei di provare a comunicare con il tuo daimon appena prima di dormire, almeno all'inizio: lo spazio tra il sonno e la veglia è molto confuso e non facilita di certo la concentrazione, che all'inizio è necessaria. Quando invece avrai fatto pratica, sarà un'ottimo momento per fare conversazione. :wink:

Avatar utente
Kaisa e Artie
Daemian
Messaggi: 834
Iscritto il: mar 30/ott/2007 15:56:00
GPC: 02 nov 2007
Località: Kyar
Età: 25

Messaggio da Kaisa e Artie » lun 06/ott/2008 16:21:00

Sìsì, è stata proprio la tua daimon (non ne sono completamente sicura, ma ne ho quasi la certezza).
Non preoccuparti, comunque, ci vuole un po' prima di riuscire ad ottenere una comunicazione vera e propria.
And I find it kind of funny, and I find it kind of sad... The dreams in wich I'm dying are the best I ever had. (Mad Worl - Gary Jules)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Re: E' una mia fantasia?

Messaggio da Claudio-Olyandra » lun 06/ott/2008 20:44:00

Lux ha scritto:All'inizio le parole tendono a venire alla mente tutte assime in un'ammasso confuso: ci vuole un po' perchè la matassa si sbrogli e le frasi comincino ad acquistare un senso compiuto. Se posso darti un consiglio, comunque, eviterei di provare a comunicare con il tuo daimon appena prima di dormire, almeno all'inizio: lo spazio tra il sonno e la veglia è molto confuso e non facilita di certo la concentrazione, che all'inizio è necessaria. Quando invece avrai fatto pratica, sarà un'ottimo momento per fare conversazione. :wink:
:lol: Io ho iniziato proprio di sera, invece. La prima volta, 2 gennaio 2008, ero a letto, mente sgombra ed al contempo tesa a percepire il minimo sussurro. :D
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Eley&Me'
Daemian
Messaggi: 688
Iscritto il: sab 04/ott/2008 23:05:00
Età: 28

Messaggio da Eley&Me' » lun 06/ott/2008 22:02:00

Umh... grazie delle risposte, proverò anche in altre situazioni allora (a scuola ad esempio è perfetto, la testa ce l'ho sgombra da tutto XD )
Immagine
«Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?» William Shakespeare

Kirara

Messaggio da Kirara » mar 07/ott/2008 15:52:00

vedra che riuscirai a parlarli

Avatar utente
Eley&Me'
Daemian
Messaggi: 688
Iscritto il: sab 04/ott/2008 23:05:00
Età: 28

Messaggio da Eley&Me' » mer 08/ott/2008 17:18:00

Oggi ci ho riprovato mentre andavo in tram, dato che non c'era nessuno e anche il tram mi rilassa, ho deciso di provare...Ma niente...poi quando ero a scuola durante la lezione di matematica ho sentito qualcosa...cercavo di concentrarmi sulla spiegazione ma all'improvviso ho sentito come delle parole, però stavolta erano come delle critiche verso gli altri!Ad esempio quella che mi ricordo di più è stato quando una mia compagna è andata alla lavagna ed la mia mente ha detto "anoressica spettinata"...Non so se è stato il mio cervello o qualcosa di più..ma mi chiedevo: il daimon può essere pettegolo? :?
Immagine
«Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?» William Shakespeare

tasso85

Messaggio da tasso85 » mer 08/ott/2008 17:29:00

certo che si` :mrgreen:

Avatar utente
RedSoul&Denzela
Daemian
Messaggi: 476
Iscritto il: gio 25/set/2008 21:45:00
GPC: 0- 9-2008
Forma: Leopardo siberiano
Età: 31

Messaggio da RedSoul&Denzela » mer 08/ott/2008 17:32:00

Sì, penso che sia stato il daimon... :lol: anche il mio ha certe uscite con persone che non ci piacciono... :roll: Non penso sia pettegolo comunque... forse dice solo quello che tu non oseresti dire ad alta voce o pensare consciamente. (Ma non conosco bene la tua situazione, quindi la mia è solo un' ipotesi.)

Rispondi