Il daimon può innamorarsi?

Meditiamo sugli aspetti filosofici e formuliamo ipotesi ragionevoli sul Daimonismo!
Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » mer 06/mag/2009 21:08:00

No, al contrario, sei stata chiarissima: luii le capta e le incarna più di te, le emozioni forti. :D Potresti cercare di imitarlo, se ti va.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Sara - Tomas
Daemian
Messaggi: 1049
Iscritto il: mar 18/mar/2008 17:49:00
Località: Arcore
Età: 25

Messaggio da Sara - Tomas » mer 06/mag/2009 21:32:00

cantare,saltare,ballare come una pazza x me è sintomo di grande FELICITà ed essendo ora molto felice lo faccio spessissimo^^

Ako e Eri
Daemian
Messaggi: 228
Iscritto il: mer 22/apr/2009 14:31:00
GPC: 21 apr 2009

Messaggio da Ako e Eri » mar 09/giu/2009 12:44:00

Topic interessante, non posso che dire la mia XD
Manie di protagonismo?
Tsk. Coooooomunque.
Prima di tutto, credo sia necessario fare una precisazione.
Secondo me, non può essere così "logico", nel senso (mi pare abbia già fatto questo esempio Lux) A ama B e il daimon di A ama il daimon di B.
Piuttosto, A e il suo daimon amano B e il suo daimon. Se si ama una persona, se la si ama veramente, si amano il carattere, l'anima e tutto il resto tutto il resto? Questo sì che è chiaro..., giusto (parlo da ignorante in materia, io XD)? E l'anima di una persona è completa solo con il daimon, visto che lo stesso ne è una parte. O almeno credo XD
Quindi: se amando una persona si ama anche l'anima e con l'anima, ed essendo questa costituita da anima della persona+daimon (o anima dello stesso), credo che si amino daimon e individuo insieme. Spero di essermi spiegata :D
Fatta questa precisazione, quindi, credo che una persona non possa amare veramente qualcun altro, se il daimon non prova nulla.
Il daimon condivide la maggior parte delle emozioni e dei sentimenti dell'umano, o almeno quelle importanti che arrivano a toccare i tasti più profondi. E l'amore non è tra questi sentimenti, forse?
Certo, dipende tutto da come lo si vive. Se una persona non accetta di amare un determinato individuo, credo possa capitare che cerchi di auto-convincersi che non lo ama, e che le possa sembrare che sia solo il daimon a provare il sentimento (o al contrario, il daimon non lo accetta ma l'umano sì, anche se mi sembra più difficile).
Se invece è solo una cotta, penso possa capitare che sia solo l'umano a provare qualcosa, giacché una cotta può essere così leggera da non arrivare a toccare i tasti più profondi dell'anima.
A me, ad esempio, è capitato di aver preso una cotta abnorme per un mio compagno di classe, ma Eri dice di non aver provato niente.
Quindi, in sintesi: se l'amore dell'umano è amore vero, sì, il daimon può innamorarsi.
Tutto scritto, naturalmente, in base a ciò che penso io e senza voler offendere alcun pensiero diverso^^
È in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 24

Messaggio da Sofy e Manphy » mar 09/giu/2009 17:13:00

Nono, ma hai perfettamente ragione.
Perchè comunque il daimon e l'uomo sono la stessa cosa... :D
Quoto Ako^^

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » mar 09/giu/2009 22:55:00

Un uomo ed il suo daimon amano un altro uomo ed il suo daimon, esatto. :D Sei stata chiarissima e mi trovi d'accordo. Resta un dubbio: come indicare, complessivamente, uomo e daimon? :? Ma questa è un'altra storia...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Ako e Eri
Daemian
Messaggi: 228
Iscritto il: mer 22/apr/2009 14:31:00
GPC: 21 apr 2009

Messaggio da Ako e Eri » mer 10/giu/2009 15:31:00

Credo si possa indicare con "persona".
Cito dal dizionario i diversi significati:
1. Ogni essere umano
2. Ogni individuo considerato per le funzioni che ricopre nella socetà
3. Corpo e figura umana
4. Soggetto di diritto
5. Categoria grammaticale basata sul riferimento ai partecipanti alla comunicazione

I significati sono riferiti a diversi ambiti (ad esempio, il quinto in campo grammaticale, il quarto credo sia in campo giuridico), e credo che il primo possa essere usato anche in qusto caso.
Personalmente, con "essere umano" io intendo il corpo, la mente e l'anima, e tutto questo è formato da uomo e daimon insieme, visto che il daimon è l'anima (o una parte) dell'uomo.
Quindi, se il termine "persona" viene inteso come l'essere umano nella sua interezza, credo si possano definire così uomo e daimon insieme.
E qui mi fermo, altrimenti divago e vado OT anche nell'OT xD
È in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta,
il vento dell'ovest rideva gentile
e in un giorno di pioggia ho imparato ad amarti
mi hai preso per mano portandomi via.

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 24

Messaggio da Sofy e Manphy » mer 10/giu/2009 23:02:00

Nono, sono teorie interessanti...
Però io come "essere umano" intendo solo il corpo, perchè mi viene da pensare solo alla parte materiale, al fisico, ecco.
"Persona" forse è anche meglio, sìsì.

Avatar utente
Emanuele e Red
Daemian
Messaggi: 798
Iscritto il: gio 30/ott/2008 11:50:00
GPC: 27 ott 2008
Forma: Gatto Leopardo
Località: Napoli col cuore
Età: 27

Messaggio da Emanuele e Red » mer 22/lug/2009 02:40:00

Io mi stavo invece chiedendo un' altra cosa Manu và a letto che è tardi pensavo se io che ho un daimon maschio mi innamoro di una ragazza che ha il daimon maschio come è probabile cosa dovrebbe succedere al mio daimon? potrei innamorarmi veramente solo di una ragazza che ha il daimon femmina come lei? e se così non fosse il daimon cosa dovrebbe provare? ecco perchè dovevi andare a letto :roll:
Immagine
Mostra
Il mio daimon è lo Zar Red primo del suo nome Zar e protettore del cielo e dei sette mari

Fear is a Superpower [Cit.]

ENTP

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 31

Messaggio da Claudio-Olyandra » mer 22/lug/2009 11:48:00

Stai caricando l'anima di connotati sessuali, quando questi sono essenzialmente una caratteristica del corpo. Il daimon di un eterosessuale può benissimo innamorarsi di un daimon del medesimo sesso (ragazza con daimon maschio). Come è ininfluente il sesso del proprio daimon nel determinare la tendenza sessuale (può essere indifferentemente uguale o diverso), così non rileva nelle relazioni amorose. Probabilmente tu hai un daimon maschio perché il tuo temperamento è fieramente battagliero, combattivo, energico. Ti domandi mica cosa succederebbe se un daimon ape si innamorasse di un daimon bisonte? No, e allora perché ti poni problemi sul sesso? ? una sorta di pregiudizio che va divelto. La forma ed il sesso del daimon non hanno finalità procreative o erotiche, stanno semplicemente a simboleggiare la nostra personalità vera, denudata delle maschere culturali e sociali. :D
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Piuma Bianca

Re: Il daimon può innamorarsi?

Messaggio da Piuma Bianca » lun 04/gen/2010 12:42:53

Il fatto che ci innamoriamo di una persona, non vuol dire che il Daimon si innamori del Daimon della persona rispettiva.. Ad esempio Sasha si è innamorata del Daimon di Anna, Shakri, dopo alcuni mesi che io ed Anna eravamo insieme XP

Ho riesumato questo topic soltanto per ricordare a tutte le daimon che Shakri è mio u.u Ti amoooo =3

Ecco siamo a posto XD

Rispondi