Sei un "buon" daemian?

Dilettiamoci con discorsi leggeri e con ipotesi irrealistiche sul Daimonismo!
tasso85

Sei un "buon" daemian?

Messaggio da tasso85 » sab 19/apr/2008 13:55:00

una domanda che mi sono posto spesso, ultimamente, anche se di per sè non ha poi molto significato... dopotutto, su quali basi si può dire di essere buoni daemian?

però, la faccio lo stesso a voi, chiedendovi se secondo voi lo siete, e per quali motivi

personalmente, al momento NON mi sento un buon daemian... forse questo è solo dovuto al fatto che il mio rapporto con Kasy non è ancora come vorrei che fosse, non so, eppure ho questa sensazione...

Avatar utente
Kaisa e Artie
Daemian
Messaggi: 834
Iscritto il: mar 30/ott/2007 15:56:00
GPC: 02 nov 2007
Località: Kyar
Età: 26

Messaggio da Kaisa e Artie » sab 19/apr/2008 17:22:00

La prima e vera cosa per essere un buon daemian è non smettere mai di crederci.
Ma, d'altrode, se non credi ai daimon, non sei un daemian.
Un buon rapporto (che va coltivato col tempo), è importante.
Oppure comportarsi sempre bene con luii/leii, ascoltarlo.
Ma queste sono cose che fanno tutti io daemian, immagino.

Io, personalmente, non mi considero né una buona Nè una cattiva daemian. Semplicemente, una daemian. Normale! :D
And I find it kind of funny, and I find it kind of sad... The dreams in wich I'm dying are the best I ever had. (Mad Worl - Gary Jules)

tasso85

Messaggio da tasso85 » sab 19/apr/2008 21:28:00

Alix_95 ha scritto:Io, personalmente, non mi considero né una buona Nè una cattiva daemian. Semplicemente, una daemian. Normale! :D
in effetti, potrebbe essere come dici tu: non esiste un BUON daemian o un CATTIVO daemian... o sei daemian o non lo sei, e basta...

Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 28

Messaggio da Saphiry e Deianira » sab 19/apr/2008 21:38:00

Beh,quale sarebbe la definizione di buon daemian?
Un buono studente ha voti alti,un buon lavoratore sa far carriera,un buon daemian che fa? Ha un bel rapporto con il suo daimon? Sicuro,deve avere un bel rapporto,non perfetto,ma buono,o nella visualizzazione o nei discorsi...poi non saprei...
Io mi considero una media daemian....insomma,so parlare con Phoen e anche vederlo benone,ma a volte ho qualche problema di fiducia...comunque ho un buon rapporto con Phoen!
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 20/apr/2008 00:33:00

Allora, per essere bravi in qualcosa bisogna possedere le capacità atte a soddisfare i requisiti logicamente individuabili come elementi caratterizzanti quel qualcosa ovvero tendere verso il conseguimento di tali capacità coi mezzi empirici a disposizione. Traducendo sul piano contingente, per essere buoni daemian servono le doti implicite nel Daimonismo:
A) fiducia nell'esistenza dei Daimon;
B) amore e stima verso il proprio Daimon;
C) abilità di comunicazione spirituale con luii/leii.
Il primo costituisce il presupposto per avvertire il legame, gli altri due i corollari del legame medesimo.

Parlando in breve, hai confermato le loro osservazioni. Sì, ma le ho sussunte in uno schema generale ricomprendente tutti i casi concreti, affinché sia possibile dare uno sguardo d'insieme, al di là dei particolarismi contingenti. Del resto, io lavoro molto sul piano teorico-astratto e non posso dirmi deluso...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Kooskia
Daemian
Messaggi: 96
Iscritto il: ven 29/feb/2008 15:16:00
Età: 32

Messaggio da Kooskia » dom 20/apr/2008 11:38:00

per me si tratta di una cosa estremamente soggettiva

tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 20/apr/2008 11:48:00

@Claudio: allora, forse ho ragione: nel mio caso, il punto C è decisamente carente...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 20/apr/2008 13:51:00

Sì, ma stai "tendendo verso il conseguimento di tali capacità coi mezzi empirici a disposizione", perciò non hai nulla da rimproverarti.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Kooma ed Eamon
Daemian
Messaggi: 648
Iscritto il: mer 04/giu/2008 17:15:00
GPC: 04 nov 2007
Località: Ignota
Età: 25

Messaggio da Kooma ed Eamon » mer 04/giu/2008 18:04:00

Io cerco di non definirmi "pazza" a parlare con il mio daimon...
Non è così?

*Ehi! Non sei pazza!*

Va bene... se lo dici tu allora è ok :)
Sono una semplice Daemian

tasso85

Messaggio da tasso85 » mer 04/giu/2008 18:11:00

per il mondo, forse SIAMO "pazzi" :D voglio dire, quanti possono dire di parlare con animale invisibile?

ma noi sappiamo di non esserlo, e tanto ci basta

Rispondi