Club delle Dediche

Avatar utente
Bec *bory*
Daemian
Messaggi: 1154
Iscritto il: sab 26/gen/2008 14:57:00
Età: 24
Contatta:

Messaggio da Bec *bory* » lun 12/mag/2008 19:27:00

E' bellissima Lyra!! grazie!!

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 26

Messaggio da Fede e Pyrrheus » lun 12/mag/2008 19:34:00

Di nnt: è la verità!
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

tasso85

Messaggio da tasso85 » lun 12/mag/2008 23:11:00

lyra 95 mitic ha scritto:Allora... la storia comincia tanto tempo fa, quando andavo alla scuola elementare, Lì avevo molte amiche, ma poi, quando sono andata alle medie, mi hanno "mollata", dimenticata o semplicemente fatta passare in secondo piano. Tutte tranne tre, R., S. e T. Io consideravo R. la mia migliore amica, almeno fino a poco tempo fa. Poi qualcosa è cambiato. Senza ke io facessi nnt, pure lei mi ha piano piano abbandonata; o meglio, qnd la chiamavo, la vedevo ecc. era ttt ok, cm prima, ma ero SEMPRE io a chiamare, sempre io a chiedere di uscire ecc. Ho cominciato a pensare ke nn fosse una vera amica o qst cose le avrebbe fatte lei. Insomma, + si andava avanti, + qst storia continuava. Intanto avevo litigato cn S. e cn T. Mi sn sentita sola cm nn mai, mi rimanevate solo voi. Ora penserete? Ma nuove amiche/amici delle medie no? E no. Cavolo ho avuto la sfiga di capitare in 1 classe dv òe femmine paxano ttt il tempo a truccarsi e i maschi a giocare a calcio...
Vabbe cmq dopo poco ho risolto cn T. il cui comportamento era cmq comprensibile, xke ha avuto in quel periodo casini in famiglia e lei è piuttosto timida... xcio normale ke nn volesse parlare. Specialmente xk io credevo k fosse arrabbiata cn me e nn le rivolgevo la parola... Vabbe. Con S. è stato + lungo ma alla fine ho risolto. Con R. no. Xò nn me ne frega proprio nnt, xke ho sbagliato fin dall'inizio cn lei... o forse alle elementari era davvero un'amica sincera e poi è cambiata. Fatto sta ke secondo me è lei a perderci in ttt qst storia, nn io. Cmq vi devo ringraziare ttt quanti xk senza di voi in quel periodo mi sarei sentita davvero malissimo, triste e sola (a parte Pyrry, ovviamente).
Una storia davvero impressionante, per non dire triste, visto come è andata a finire con R... ma hai provato a scoprire cosa abbia causato questa apparente rottura tra di voi, a costo di chiederglielo direttamente? sono sempre dell'idea che la dura verità, quale che sia, è preferibile al non sapere...

sono il primo a poter testimoniare che è difficile costruire nuove amicizie partendo da zero, a scuola, e soprattutto mantenerle alla fine di un ciclo... io mi considero fortunato, perchè almeno una di queste mie amicizie è diventata qualcosa che io considero molto prezioso... considerate che è il solo non daemian che sappia del mio daemon :D

ma sappi, lyra, che non sarai mai sola, non finchè sarai con noi! siamo sempre qui...

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 26

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 13/mag/2008 17:04:00

ma sappi, lyra, che non sarai mai sola, non finchè sarai con noi! siamo sempre qui...
Non sai qnt mi fa piacere sentirlo! Grazie!
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Avatar utente
Bec *bory*
Daemian
Messaggi: 1154
Iscritto il: sab 26/gen/2008 14:57:00
Età: 24
Contatta:

Messaggio da Bec *bory* » mar 13/mag/2008 18:13:00

Stanne certa xD! :wink:

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » mar 13/mag/2008 23:28:00

Fede, posso suggerirti una cosa? Dalle parole conclusive della narrazione (dove dici che è lei a perderci) si evince un nonsoché di astio latente, che di sicuro non giova a riappianare i rapporti, né a superarli serenamente, qualora ormai chiusi irrimediabilmente. In ogni caso tieni presente che la tua età poirta con sé sconvolgimenti fisici e psicologici di non scarsa intensità, perciò potrebbe darsi che la sua freddezza dipenda solo da disagio suo proprio e non da tensioni con te.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 26

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mer 14/mag/2008 12:31:00

potrebbe darsi che la sua freddezza dipenda solo da disagio suo proprio e non da tensioni con te.
:roll: A qst nn ci avevo proprio pensato... :roll: indagherò grz di avermelo detto
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

tasso85

Messaggio da tasso85 » mar 27/mag/2008 21:56:00

vorrei rispolverare questo vecchio thread per fare una nuova dedica a tutti voi, e siccome le parole non sono il mio forte, parlerò per immagini :D

Immagine

stavo cercando proprio un'immagine di un bel tramonto, ed ho pensato di dedicarla a tutti voi perchè... beh, perchè è il momento della giornata che preferisco, e nel tramonto vedo la promessa di un nuovo giorno migliore del precedente... promessa che non sempre si realizza, ma mi piace ugualmente, per la speranza che porta con sè...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » mar 27/mag/2008 22:58:00

Immagine straordinaria. Potrebbe entrare a far parte del Manifesto del Daimonismo...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » mar 27/mag/2008 23:17:00

un tramonto? ma il tramonto è la fine di qualcosa, non il principio...

Rispondi