[Analisi] SPECIE - Leopardo delle nevi (Panthera uncia)

Analisi dirette di Mammiferi!
Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 27

[Analisi] SPECIE - Leopardo delle nevi (Panthera uncia)

Messaggio da Saphiry e Deianira » lun 31/mar/2008 20:51:00

LEOPARDO DELLE NEVI
Panthera uncia
Immagine
Tipi: ISTP, IxTJ
Enneatipi: 5w4, 5w6, 9w1
TRATTI INDISPENSABILI
INTROVERSO, INDIPENDENTE
I leopardi delle nevi sono solitari. Vivono soli, in un ambiente estremamente ostile e difficile da raggiungere. Inoltre cacciano da soli e non condividono il cibo.
Gli irbis si evitano accuratamente, ma non difendono i loro territori: le interazioni aggressive sono rarissime.


Una persona irbis sarà, per prima cosa, un introverso: non ama passare tutto il tempo in compagnia, anzi, ha bisogno di stare a lungo per conto proprio per poter ricaricare un po' le batterie. Non si tratta di gente aggressiva o che allontana gli altri: può apprezzare la vicinanza di amici e parenti, ma perlopiù preferisce stare per conto suo.
Anche quando si tratta di lavorare questo tipo di persona preferisce arrangiarsi e tenere per sè i frutti del suo sforzo.


RISERVATO, EVASIVO
Come dicevamo, i leopardi delle nevi vivono in luoghi inaccessibili. Sono famosi per le loro abitudini terribilmente evasive che fanno impazzire gli etologi. Ho sentito un ottima definizione per loro in un documentario: i gatti fantasma. Non si vedono e non si sentono, perchè sono anche enormemente silenziosi. Inoltre il loro pelo grigio-bianco si perde contro le rocce e la neve, quindi sono anche molto difficili da individuare.
I leopardi delle nevi non ruggiscono, comunicano perlopiù tramite segnali chimici.


Parlare di me stesso? No, grazie. Una persona irbis è riservatissima. Sarà impossibile fargli raccontare i fatti suoi se non vuole. Preferisce tenere per sè i suoi segreti ed evitare di farli conoscere al mondo. Non ama nemmeno mettersi in mostra, vuole restare nell'ombra ed evitare di stare sotto ai riflettori o di essere notato: vuole solo stare per conto suo.
Non ama nemmeno rivelare i suoi sentimenti, non gli piace sembrare fragile o anche solo condividerli con altri persone.
Non abbiamo davanti una persona esplicita, anzi: non si pronuncia mai in modo chiaro, prediligendo una comunicazione sottile ed indiretta. È qualcuno di decisamente poco comunicativo, non molto chiacchierone, che preferisce non condividere i suoi pensieri e difficilmente dice agli altri le cose in faccia.


PASSIVO, EVITA I CONFLITTI

I leopardi delle nevi non sono affatto aggressivi: solo due attacchi ai danni dell'uomo sono noti, e in un caso l'animale aveva la rabbia mentre nell'altro era vecchio, sdentato e affamato.
Talvolta i leopardi si spingono fino ai centri abitati e abbattono il bestiame, ma se vengono sorpresi abbandonano la preda. Se messi all'angolo, non reagiscono e non tentano nemmeno di difendersi: vengono uccisi facilmente (purtroppo).
Oltre a ciò, i leopardi delle nevi praticano un rigido evitamento gli uni degli altri, e marcano i loro territori in modo da non incontrarsi.


Una persona con daimon leopardo delle nevi detesta i conflitti ed è enormemente passiva: pur di non creare problemi, quando viene affrontato da qualcuno di più duro o forte di lui, non si difende nemmeno e piuttosto si ritira. Seccato, irritato, ma sano e salvo. Non sono testardi o persistenti.


DISTACCATO
I leopardi delle neve vivono in zone inaccessibili. Hanno un pelo estremamente folto che li protegge dal freddo ed orecchie piccole che evitano la dispersione di calore. Hanno una coda lunga, contenente uno spesso strato di grasso, che usano per coprirsi il naso quando dormono, in modo da essere totalmente isolati dall'ambiente circostante. Hanno anche un muso corto, una fronte bombata e fosse nasali molto ampie, cosa bizzarra, in modo da riscaldare l'aria inspirata prima di mandarla nei polmoni.

Una persona irbis sa perfettamente come isolarsi dal mondo esterno. Sa benissimo come non lasciarsi toccare dai problemi e come difendersi da critiche e insulti. Non si tratta di un tipo facile da ferire, ma di qualcuno a cui non importa minimamente dell'opinione e dei giudizi altrui. Più che infervorarsi e rispondere a tono, un irbis farebbe spallucce, si lascerebbe scivolare addosso le parole dell'altro e non lo ascolterebbe.
Sa anche come non farsi troppo sconvolgere dagli eventi duri o dai grossi problemi: semplicemente non gli interessano.


PAZIENTE, PIANIFICATORE
I leopardi delle nevi cacciano per agguato, un'operazione complessa che richiede enorme pazienza e concentrazione. Devono mantenere l'attenzione sulla preda ed evitare di distrarsi.
Nonostante siano animali solitari, le femmine tengono i cuccioli con sè per un lungo periodo ed investono molte energie su di loro: nonostante possano lasciare la tana a 4 mesi di vita, i figli restano con le madri fino ai 2 anni.


Il nostro amico è un buon pianificatore, sa mettere molto impegno nella preparazione di un progetto o di un compito e vi si sforza in modo di compiere già buona parte del lavoro. Insomma, se ha un piano ben congetturato (o una scaletta, nel caso dei temi, ad esempio) la messa in pratica sarà molto più rapida ed efficace.
Quindi un irbis mette una grande attenzione nella stesura del progetto, sperando che poi le cose vadano esattamente come ha previsto.
Questo modo di lavorare, naturalmente, richiede anche una grande concentrazione, ma questo non spaventa il nostro irbis, il quale è bravissimo a non distrarsi quando fa qualcosa di davvero importante.


SICURO DI SÈ

Il leopardo delle nevi è un predatore apex, non ha nemici naturali e da lui dipende il benessere dell'intero ecosistema. È in grado di abbattere animali enormi, e tutti i suoi "compagni di habitat" sono sue possibili prede, eccetto lo yak maschio adulto. La sua preda principale è il markhor, una capra alta 110 cm al garrese dotata di enormi corna arricciate. Caccia su un terreno impervio e ostile, inseguendo le sue prede e rischiando di precipitare.
In mancanza di cibo, si spinge fino ai centri abitati e attacca il bestiame.


Nonostante la loro passività e il loro scarso coraggio, le persone irbis sono molto sicure di sè. Magari non sono assertive e non lo dimostrano, non sono particolarmente esplicite in merito e non sono tipe da buttarsi in una rissa, ma dentro di sè sono convinte di essere capaci di qualunque cosa. Sono persone che decidono per conto proprio e che non dipendono minimamente dalle opinioni altrui.


OPPORTUNISTA
Nonostante gli irbis abbiano una preda preferita, hanno una dieta straordinariamente varia per un grande felino: dai markhor ai pika, dai cinghiali alle lepri lanose, arrivano anche a nutrirsi di verdure, se il cibo scarseggia.
Non si fanno problemi ad attaccare il bestiame nei recinti e ad uccidere in eccesso, se ne hanno la possibilità. Si tratta di un fenomeno noto come "surplus killing" che riguarda anche altri animali, come i lupi o i mustelidi.


Le persone irbis sono decisamente opportuniste: se possono ottenere ciò che vogliono in modo semplice, perchè rinunciarvi? Non storcono il naso all'idea di approfittare di qualcuno o di qualche circostanza pur di avere ciò che desiderano. Il fine giustifica i mezzi, no? Data l'occasione, un'irbis non se la lascerà sfuggire!

TRATTI IMPORTANTI
Immagine

CAPACE DI COLLABORAZIONE

Talvolta gli irbis possono cacciare in coppia e spartirsi la preda. Sono molto efficienti in questo modo. Solitamente si tratta di due partner.
Una persona con daimon irbis può adeguarsi a lavorare fianco a fianco con qualcuno di fidato senza risentire dello stress e riuscendo comunque ad essere produttivo.

NON PERSISTENTE
Un irbis si accoppia con un solo partner perchè il periodo riproduttivo è troppo breve perchè si metta a cercarne un altro, il che significa che una persona leopardo delle nevi non sarà tipo da affaticarsi troppo insistendo per una via che non porta a nulla. Può essere piuttosto pigro e poco deciso.


SUBDOLO

I leopardi delle nevi tendono imboscate dall'alto alle loro prede. Sono impossibili da sentire o individuare. Si lanciano verso il basso e possono coprire 14 metri con un solo balzo, arrivano addosso alla preda e uccidendola con un morso.
Essendo passive e poco comunicative, le persone con daimon irbis potranno talvolta avere atteggiamenti subdoli piuttosto che attaccare direttamente.
ANALISI
Immagine
silenzioso: non sei un tipo di molte parole, preferisci ascoltare

controllato: sei attento alle tue reazioni, cerchi sempre di non sbilanciarti

passivo aggressivo: usi più il sarcasmo e l'ironia dell'aggressività vera e propria per difenderti

riflessivo: sei un sognatore, anche se riesci a tornare facilmente coi piedi per terra

attento: hai molto tatto e sai muoverti senza difficoltà su terreni difficili quando conversi con qualcuno

pigro: non sempre ti sforzi al massimo delle tue possibilità

non coraggioso: se ci sono problemi cerchi di evitarli o di fuggire

non fedele: difficilmente investi molto nelle persone

timido: non ami conoscere gente nuova

educato: sai essere gentile e dolce nel modo di parlare, quando lo ritieni necessario (ovvero non molto spesso, in realtà non ti importa molto dell'opinione altrui)

abitudinario: solitamente preferisci seguire la tua routine
Ultima modifica di Saphiry e Deianira il mer 07/gen/2015 21:14:43, modificato 13 volte in totale.
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » mar 01/apr/2008 16:18:00

... Ma l'irbis sarebbe il leopardo delle nevi? xD

Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 27

Messaggio da Saphiry e Deianira » mar 01/apr/2008 19:05:00

Si,è proprio quello! xD :wink:
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » mar 01/apr/2008 20:08:00

Ok, aggiunta piccola immagine ^^

Avatar utente
Fede e Pyrrheus
Daemian
Messaggi: 1107
Iscritto il: gio 24/gen/2008 21:14:00
Località: Milano.
Età: 25

Messaggio da Fede e Pyrrheus » mar 01/apr/2008 20:20:00

Piccolo mex da parte della mia amica (qll dell'analisi) lei si ritrova tnt in qst analisi e tnt in quella della volpe. Cosa potrebbe significare?
For a long time I was afraid to be who I am, because I was taught by my parents there’s something wrong with someone like me.
Something offensive, something you would avoid - maybe even pity. Something that you would never love.
[...] I was afraid of this parade because I wanted so badly to be a part of it.
So today I’m marching for that part of me that was much too afraid to march. And for all the people who can’t march. The people living lives like I did. Today I march to remember that I’m not just a me. I’m also a we.
And we march with pride.

-- Nomi Marks [about Gay Pride], Sense8

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » mar 01/apr/2008 23:17:00

... beh, non so. Provo a leggere bene l'analisi della volpe e magari ti so dire..

Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 27

Messaggio da Saphiry e Deianira » mer 02/apr/2008 18:57:00

Anche io mi ritrovo benone nel gatto domestico e nella volpe...ma credo sia difficile che sia un incrocio,no?
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

tasso85

Messaggio da tasso85 » mer 02/apr/2008 19:22:00

non può essere semplicemente che le due analisi siano molto simili?

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » mer 02/apr/2008 20:29:00

asd sì xD

Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 27

Messaggio da Saphiry e Deianira » mer 02/apr/2008 22:52:00

Un incrocio tra micio e volpe in effetti sarebbe davvero asurdo..eppure sommando i punti formano il mio carattere...mah..xD...forse sono solo complicata xD...
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

Rispondi