Ci si può arrabbiare con il proprio daimon?

Condividiamo le nostre esperienze su dialogo, visualizzazione, proiezione e rapporto uomo-daimon in generale!
Avatar utente
Eladar
Daemian
Messaggi: 417
Iscritto il: lun 17/dic/2007 15:02:00
Età: 30

Ci si può arrabbiare con il proprio daimon?

Messaggio da Eladar » sab 22/mar/2008 20:29:00

allora... ieri mi è accaduta una cosa particolare
durante il pomeriggio non ho fatto tutto ciò che mi ero preposto non hai fatto niente! hai poltrito tutto il tempo! ricominciamo? dicevo... non avendo combinato molto Shandrin ha incominciato con le sue ramanzine e non ha smesso per parecchio tempo..
è stato così insistente che mi sono ritrovato a urlargli contro :shock:
sei pure schizzato :roll:
la rabbia è durata pochi secondi ma la cosa mi ha spaventato parecchio vorrei vedere e per questo vorrei chiedere a voi: vi è mai capitato di non riuscire a sopportare il vostro daimon... magari in un momento di stress o nervosismo?

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 22/mar/2008 20:34:00

Da quando sono cosciente della sua esistenza, no. Che in precedenza me la sia presa contro quella parte di me che mi consigliava pedissequamente cosa fare, senza conoscerne l'identità, è probabile. In ogni caso non devi colpevolizzarti: così facendo ti esporresti al rischio di fratturare surrettiziamente, una crepa alla volta, il tuo magnifico rapporto con Shandrin. Ci si arrabbia, si chiarisce e ci si riappacifica... Esattamente, è la cosa più giusta da fare.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

burrofuso
Daemian
Messaggi: 104
Iscritto il: ven 11/gen/2008 07:29:00
Età: 26

Messaggio da burrofuso » sab 22/mar/2008 21:06:00

Io si, ma per delle cose davvero stupide, un giorno volevo cambiarle nome, chiamarla Lithil allora la chiamavo col nome di Lithil e lei non rispondeva, allora abbiamo iniziato a litigare.

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 22/mar/2008 21:49:00

A proposito di nomi, è tanto che volevo chiedertelo. Cosa significa la tua firma, a parte la precisazione che leii si sta stabilizzando... Chi è Bobbons? Il nome di sua moglie. Ma com'è che t'impicci sempre? Com'è che ti lamenti sempre? Per ravvivare il nostro dialogo...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Re: quando ci si arrabbia...

Messaggio da tasso85 » dom 23/mar/2008 09:47:00

Eladar ha scritto:allora... ieri mi è accaduta una cosa particolare
durante il pomeriggio non ho fatto tutto ciò che mi ero preposto non hai fatto niente! hai poltrito tutto il tempo! ricominciamo? dicevo... non avendo combinato molto Shandrin ha incominciato con le sue ramanzine e non ha smesso per parecchio tempo..
è stato così insistente che mi sono ritrovato a urlargli contro :shock:
sei pure schizzato :roll:
la rabbia è durata pochi secondi ma la cosa mi ha spaventato parecchio vorrei vedere e per questo vorrei chiedere a voi: vi è mai capitato di non riuscire a sopportare il vostro daimon... magari in un momento di stress o nervosismo?
a me è successo che la mia Kasy si arrabbiasse con me, ma mai io con lei. Però, quando è successo, sentivo la sua voce relativamente calma, ma con la rabbia che ribolliva dentro, come la calma prima della tempesta... è stata una strana esperienza... non dico brutta, perchè in quel momento meritavo tutta la sua rabbia...

ma le litigate fanno parte di tutti i rapporti, l'importante è che poi ci si riappacifichi. e a volte, litigando si giunge ad imparare qualcosa di nuovo...

Avatar utente
Kaisa e Artie
Daemian
Messaggi: 834
Iscritto il: mar 30/ott/2007 15:56:00
GPC: 02 nov 2007
Località: Kyar
Età: 26

Messaggio da Kaisa e Artie » lun 24/mar/2008 11:56:00

A me è successo una volta!
Ero nella tua stessa situazione, Eladar. Non stavo facendo niente, stavo poltrendo per terra straiata sul tappeto.
E a quel punto Artick ha iniziato a sgridarmi con le sue ramanzine. Allora mi sono davvero innervosita, eho iniziato a rispondergli male fino a litigare con lui.
Ma dopo qualche minuti ci siamo riapacificati, per fortuna...
E' stato un litigio alquanto strano, senza senso... Ma mi è rimasto impresso.
And I find it kind of funny, and I find it kind of sad... The dreams in wich I'm dying are the best I ever had. (Mad Worl - Gary Jules)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » lun 24/mar/2008 11:58:00

Ti ha spiegato in seguito le ragioni del suo gesto?
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Kaisa e Artie
Daemian
Messaggi: 834
Iscritto il: mar 30/ott/2007 15:56:00
GPC: 02 nov 2007
Località: Kyar
Età: 26

Messaggio da Kaisa e Artie » lun 24/mar/2008 12:04:00

Dopo gli ho chiesto scusa, e non ne abbiamo più parlato molto...
Mi ha solo detto che era stato un gesto di nervosismo, anche un po' di rimprovero.
Probabilmente un gesto dato al fatto che prima avevo un po' litigato con un mia amica...
And I find it kind of funny, and I find it kind of sad... The dreams in wich I'm dying are the best I ever had. (Mad Worl - Gary Jules)

burrofuso
Daemian
Messaggi: 104
Iscritto il: ven 11/gen/2008 07:29:00
Età: 26

Messaggio da burrofuso » lun 24/mar/2008 18:30:00

Claudio-Olyandra ha scritto:A proposito di nomi, è tanto che volevo chiedertelo. Cosa significa la tua firma, a parte la precisazione che leii si sta stabilizzando... Chi è Bobbons? Il nome di sua moglie. Ma com'è che t'impicci sempre? Com'è che ti lamenti sempre? Per ravvivare il nostro dialogo...
nessuno

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » lun 24/mar/2008 21:45:00

A noi è capitato proprio ieri, il giorno di Pasqua. Vedete... io non sono uno di quei tipi che dice una parolaccia ogni tre parole volgari, anzi... Però Cal diciamo che, si lascia più andare. Ieri gliene è "sfuggita" una proprio durante la Messa e mi sono proprio arrabbiato e mi sono rifiutato di parlare con lei U_U
Da quel momento ha iniziato a dire "santo cielo"o "mamma mia" o addirittura "acciderbolina". A questo punto mi sono messo a ridere e ho fatto pace, ma non le permetto più di dire certe volgarità in mia presenza.
Cioé non posso dirle mai...
Vorrei ben vedere.

Rispondi