Come fare?

tasso85

Messaggio da tasso85 » lun 24/mar/2008 09:09:00

Claudio-Olyandra ha scritto:Ed io vorrei sapere come si permette un tizio qualunque, senza qualificarsi col suo grado, di sputare sull'opera altrui. Se mi provasse di essere l'equivalente di un Moderatore o giù di lì, tanto di cappello, ma le persone che, trincerandosi dietro l'anonimato, disprezzano qualcosa che neppure conoscono, ricevono dal sottoscritto solo disistima e vituperio. Che arrogante...
lrobby94 ha scritto:(col commento "cos'è? una summa di non enciclopedicità, POV, copyviol e oltretutto sottoforma di conversazione?") alla nostra voce: secondo il #[email protected]*? (chiamasi Francisco83pv)
Purtroppo wikipedia funziona in un certo modo, ed alcune cose, se considerate non obiettive, non sono permesse...
Punto uno. Non può essere enciclopedico un sapere in divenire, perché le categorizzazioni sono possibili soltanto sul materiale già fissato in modo marmoreo, non sulle teorie in continua evoluzione.

Punto due. Odio queste siglette insulse (POV), senza contare che ivi ho riportato i pareri di molti autorevoli Daemian del forum, mica solo uno, ergo la non neutralità non esiste affatto.

Punto tre. Violazione di copyright. Cretino tre volte, perché parla senza cognizione di causa: io, che sono l'autore di buona parte di quel materiale, non devo rilasciare a me medesimo un'autorizzazione scritta per pubblicarlo. Del resto lui, che nulla sa, non ha elementi per giudicare e nondimeno spara sentenze, quasi fosse il garante dell'universo, che tutto deve avere sotto controllo.

Punto quattro. A parte gli errori grammaticali, questo deficiente ignora che le più grandi opere filosofiche classiche sono strutturate sul dialogo, sul botta e risposta.

Avete visto per la prima volta Claudio arrabbiato sul serio. Ed ho omesso il turpiloquio per rispetto alla coscienza degli utenti...

Punto cinque. Luca, cos'è #[email protected]*? ?
ti do ragione su tutto, o quasi, nel senso che se vogliamo che il nostro pensiero vada là pubblicato dobbiamo adeguarci alle loro regole... e, da utente esterno, temo che pure a me importerebbe poco di ciò che pensano alcuni utenti di un forum sconosciuto che credono ai daemon... ma i nostri pensieri non so quanto aiutino a convincere.

per il punto 5, è un modo come un altro per scrivere un insulto censurato :D

Lux
Ex Amministratore
Messaggi: 467
Iscritto il: mer 15/feb/2006 16:54:00
Età: 30
Contatta:

Messaggio da Lux » lun 24/mar/2008 09:45:00

Per quanto riguarda l'accusa di non enciclopedicità, lasciate fare a me, appena ho un po' di tempo, ristrutturo tutto l'articolo nel modo più organico possibile.

E se è vero che Wikipedia deve esssere obiettiva, è anche vero che è piena di pagine dove è scritto chiaro e tondo che quelle enunciate sono opinioni. Se noi nella pagina scriviamo che questo è quello in cui crediamo, e che non abbiamo pretese di dichiararlo verità assoluta, allora abbiamo lo stesso diritto di creare un nostro articolo che hanno gli autori delle voci "Islam", "Ebraismo", "Esistenzialismo" e così via.

Cercate di non provocare troppo rumore, però, non siamo ancora pronti alle luci della ribalta. :wink:

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 29/mar/2008 10:25:00

Lux ha scritto:Cercate di non provocare troppo rumore, però, non siamo ancora pronti alle luci della ribalta. :wink:
E quando credi che giungerà il momento propizio?
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » sab 29/mar/2008 10:47:00

E quando credi che giungerà il momento propizio?
Pazienza, giovane Padawan... che sia oggi o tra mille anni, prima o poi arriverà, devi sono pazientare...

predico bene e poi razzolo male, considerando che io stesso sono spesso molto impaziente...

detto questo, mi defilo, e torno a far finta di studiare :D

Rispondi