Temi tu la morte?

Avatar utente
yuna
Daemian
Messaggi: 62
Iscritto il: sab 13/set/2008 02:45:00
Età: 43

Messaggio da yuna » dom 14/set/2008 02:02:00

si io temo molto la morte...la morte mi ha gia' portato via molto...e personalmente ci sono andata vicinissima un paio di volte....per incidenti e operazioni chirurgiche...sinceramente nn so se ci sara' qualcosa dopo la morte forse e' questo che mi spaventa di piu'....
mamma e papà..mi mancate da morire

Avatar utente
Rani e Katya
Daemian
Messaggi: 1334
Iscritto il: mar 16/set/2008 19:00:00
GPC: 21 giu 2008
Località: R'lyeh
Età: 25
Contatta:

Messaggio da Rani e Katya » ven 19/set/2008 15:36:00

Io ho un motto da qualche giorno: non tutti i mali vengono per nuocere.
Mi è venuto in mente guardando mia sorella leggere questo topic. La morte, di solito, viene dopo grandi sofferenze ma considerando che con la morte i dolori finiscono, allora queste sofferenze sono solo per addolcire la sensazione di morte...
GPC: 21 giugno 2008, ore 23:30.

Immagine
The freedom to realize dreams.

La più antica e potente emozione umana è la paura e la paura più antica e potente è la paura dell'ignoto. (HPL)
Immagine

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 26

Messaggio da W1lliam e Zera » dom 19/ott/2008 22:57:00

"La morte è brutta per chi la teme"
E, a giudicare dalla potenza del mio istinto di sopravvivenza denominato generalmente "fifa", direi che io ho molta paura della morte.

Avatar utente
Eley&Me'
Daemian
Messaggi: 688
Iscritto il: sab 04/ott/2008 23:05:00
Età: 29

Messaggio da Eley&Me' » dom 19/ott/2008 23:03:00

Io più che avere paura della morte, ho paura di non aver fatto tutte le cose che volevo in tempo!Quello sarebbe brutto..morire senza aver realizzato i propri desideri!
Immagine
«Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?» William Shakespeare

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 26

Messaggio da W1lliam e Zera » dom 19/ott/2008 23:08:00

si concordo con Eleyon

Avatar utente
Bec *bory*
Daemian
Messaggi: 1154
Iscritto il: sab 26/gen/2008 14:57:00
Età: 24
Contatta:

Messaggio da Bec *bory* » mar 21/ott/2008 20:27:00

Eleyon ha scritto:Io più che avere paura della morte, ho paura di non aver fatto tutte le cose che volevo in tempo!Quello sarebbe brutto..morire senza aver realizzato i propri desideri!
Sì, lo penso pure io...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » mar 21/ott/2008 20:45:00

Rani e Katya ha scritto:Io ho un motto da qualche giorno: non tutti i mali vengono per nuocere.
Mi è venuto in mente guardando mia sorella leggere questo topic. La morte, di solito, viene dopo grandi sofferenze ma considerando che con la morte i dolori finiscono, allora queste sofferenze sono solo per addolcire la sensazione di morte...
Questo significa che tua sorella ha patito grandi sofferenze? :shock: :cry:
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Rani e Katya
Daemian
Messaggi: 1334
Iscritto il: mar 16/set/2008 19:00:00
GPC: 21 giu 2008
Località: R'lyeh
Età: 25
Contatta:

Messaggio da Rani e Katya » lun 01/dic/2008 20:57:00

No, non intendevo questo! :shock: ! Intendevo dire che ho iniziato a rifletterci su quando mia sorella ha visto il topic! :?
GPC: 21 giugno 2008, ore 23:30.

Immagine
The freedom to realize dreams.

La più antica e potente emozione umana è la paura e la paura più antica e potente è la paura dell'ignoto. (HPL)
Immagine

Avatar utente
Andrea & Danika
Daemian
Messaggi: 247
Iscritto il: gio 04/dic/2008 21:28:00
Località: Oriago (Ve)
Età: 40

Messaggio da Andrea & Danika » dom 14/dic/2008 20:44:00

Qui mi si invita a nozze... Perchè lo avete fatto... perchèèèèèè... fuggite sciocchi!!!!


ehm, da dove comincio.... allora contate che io ho la classica "impregnazione" della cultura clericale che hanno tutti gli italiani con i suoi sacramenti sino alla Cresima, ma dopo fatti accaduti al sottoscritto sono passato ad una visione molto più aperta e non solo rinchiusa nei dettami Cristiani...

Fuggite se potete...

Tutto ciò per dirvi che sono Ateo, ma su una cosa sono d'accordo: il corpo fisico ad un certo punto finisce di funzionare per il continuo degrado dovuto all'età anagrafica o malattie degenerative o morte violenta (incidenti & Co.).

L'Oscura Signora ci prende e ci porta in un luogo che alcuni chiamano Inferno - Purgatorio - Paradiso, altri Limbo, altri ancora a ritrovare i propri antenati, altri ancora il Nirvana o ritornare nel mondo e reincarnarsi per finire il percorso di illuminazione.

La Morte c'è, esiste e quando ad uno tocca a lui non c'è nulla e nessuno che possa intervenire: questo è il Destino di ognuno di noi.
Come è destino gli incontri che facciamo tutti i giorni è anche destino che tutti noi prima o poi dobbiamo lasciare da sole le persone a noi care.

L'immortalità fisica non esiste. Quella spirituale... beh dipende da cosa crediamo noi... come ognuno qui crede nel Daimon, ognuno può credere intensaamente quel che desidera.

Lascio a voi tutti il pensiero mio: il mio Corpo fisico sparirà, ma sopravviverò nei ricordi dei famigliari, amici, conoscenti e "nemici" e questo mi farà vivere in loro per sempre.
Quando sarà il mio turno saprò che era Destino che fosse lì, in quel luogo in quel momento e in quel modo; mi dispiacerà lasciare i miei cari.
Per questo mi godo la vita giorno per giorno nel bene, godendo miquesti episodi e nel male, dispiacendomi di non aver fatto quello che potevo invece fare.

Amen


Ho perso Amici, Conoscenti e parenti per cause che reputo anche assurde, stupide.

Ho vissuto a contatto con persone che hanno avuto una vita personale difficile con episodi che mi fanno dire: "Sono fortunato nella mia vita per chi ho accanto, chi conosco, quello che sto vivendo, per la salute che ho."

E ringrazio il destino di non avermi dato motivo per dubitarne e se l'ho fatto in passato mi scuso apertamente per averlo anche solo pensato.

Vedete lui è così... Profondo... Strano... ma è un fenomeno in certe cose...
Immagine

Immagine

Avatar utente
Valery
Daemian
Messaggi: 130
Iscritto il: mar 16/dic/2008 20:29:00
Età: 25

Messaggio da Valery » lun 29/dic/2008 15:40:00

io non ho paura della morte......ho paura di perdere delle occasioni per vivere esperienze nuove,emozioni e quant'altro.....forse è una paura stupida e inutile ma è la cosa che temo di + al mondo....pratica abbiamo paura di non avere abbastanza tempo per vivere... Beh si...esatto!!!

comunque Andrew The Wolf concordo con te!!CONCORDIAMO meg!!!si scusa hai ragione.....

Rispondi