I daimon provano le sensazioni corporee dell'uomo?

Meditiamo sugli aspetti filosofici e formuliamo ipotesi ragionevoli sul Daimonismo!
tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 17/feb/2008 12:13:00

non si smette mai di imparare a questo mondo... e più si impara, più ci si scopre ignoranti, ma almeno oggi ho imparato una cosa nuova, e non ho sprecato la giornata :D

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 17/feb/2008 13:00:00

non si smette mai di imparare a questo mondo... e più si impara, più ci si scopre ignoranti, ma almeno oggi ho imparato una cosa nuova, e non ho sprecato la giornata
Mi fai venire in mente una battuta di Karkaroff nel Calice di Fuoco: . Ho citato a memoria, perciò non cercare la corrispondenza testuale. Non leggo il quarto libro da parecchio... Forse dovrei dargli una nuova guardatina. Tu che dici, Oly? Che forse è meglio dare una guardatina a nuovi romanzi...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 17/feb/2008 14:46:00

concordo con Oly solo a patto che i nuovi romanzi siano almeno all'altezza di quelli vecchi! :D

comunque, si, mi ricordo anch'io quella battuta, ma almeno io non devo svegliarmi ogni mattina temendo per la mia vita :D

Avatar utente
Misty & Pfrryy
Daemian
Messaggi: 209
Iscritto il: dom 23/mar/2008 17:50:00
GPC: 05 dic 2007
Forma: Orso Malese
Località: Antropodaimonia
Età: 28

Messaggio da Misty & Pfrryy » dom 23/mar/2008 18:31:00

ammettiamo che il daimon nel nostro mondo sia solo spirituale, cmq essendo collegato a l'umano se questi prova dolore anche il daimon ne risente, ma la cosa non è possibile in viceversa ù__ù

tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 23/mar/2008 18:33:00

per quanto riguarda il dolore fisico, sono d'accordo, può trasmettersi solo da noi al daemon ma non viceversa (in quanto, non essendo fisico, un daemon non può farsi del male), ma per quanto riguarda il dolore emotivo, non concordo, quello potrebbe tranquillamente partire dal tuo daemon e poi propagarsi a te, attraverso il legame che vi unisce

Avatar utente
Kaisa e Artie
Daemian
Messaggi: 834
Iscritto il: mar 30/ott/2007 15:56:00
GPC: 02 nov 2007
Località: Kyar
Età: 26

Messaggio da Kaisa e Artie » lun 24/mar/2008 12:12:00

Sono d'accordo con voi.
Il dolore fisico lo puoi trasmettersi solo da noi ai nostri daimon.
Per il dolore emotivo, in un certo senso lo si condivide. Ma può anche partire dal proprio daimon e quindi arrivare a te.
And I find it kind of funny, and I find it kind of sad... The dreams in wich I'm dying are the best I ever had. (Mad Worl - Gary Jules)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 29/mar/2008 01:31:00

Ma se un Daimon dovesse malauguratamente colpire un altro Daimon? Ancorché spirituali, fra di loro possono ferirsi, perciò forse in tal caso il dolore vi sarebbe eccome!
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » sab 29/mar/2008 10:00:00

ma i daemon che noi abbiamo non possono interagire tra loro, purtroppo, in quanto proprio non materiali...

Avatar utente
Misty & Pfrryy
Daemian
Messaggi: 209
Iscritto il: dom 23/mar/2008 17:50:00
GPC: 05 dic 2007
Forma: Orso Malese
Località: Antropodaimonia
Età: 28

Messaggio da Misty & Pfrryy » sab 29/mar/2008 22:59:00

è vero, ma mi piacerebbe sentirlo sulla pelle...
*Tu stai male*
si, lo so ^^
*...*

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 29/mar/2008 23:01:00

.:Mistykikio:. ha scritto:è vero, ma mi piacerebbe sentirlo sulla pelle...
*Tu stai male*
si, lo so ^^
*...*
Non stai male: è perfettamente legittimo il desiderio di poter toccare la fonte più splendente della propria felicità. Proprio così... Io sono alla tua destra: se vuoi accarezzarmi... Temo di smuovere l'aria, ma non macherò, candida gattina mia.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Rispondi