Età e necessità della stabilizzazione

Meditiamo sugli aspetti filosofici e formuliamo ipotesi ragionevoli sul Daimonismo!
Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » sab 09/feb/2008 21:58:00

Congratulazioni, Kyr, sei diventata grande anche tu! :lol: Davvero comgratulazioni ^^
Però! Cal non si era mai complimentata con nessuno prima!

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 09/feb/2008 22:03:00

Col piffero che crescendo guadagno saggezza e responsabilità AL POSTO di libertà, semmai aggiungo le prime alla seconda. TI SENTI FORSE ONNIPOTENTE? Cerco soltanto di non perdere parte del mio passato e del mio carattere, tant'è che se capita di una partita di nascondino io mi fiondo subito nel gioco ed al diavolo il fatto che sono maggiorenne e le classificazioni formali per cui questo passatempo è unicamente infantile.

PERCHé NON VUOI CRESCERE? Che domanda sciocca: conservare qualcosa del proprio io passato non fa male a nessuno, né impedisce di aggiungere cose ed esperienze nuove. QUALCOSA? TU CONSERVI TUTTO, DAI LIBRI DI PRIMA ELEMENTARE A QUELLI DI QUINTO LICEO... E che è vietato forse? Intendi forse arrestarmi perché non mi sono precipitato a bruciarli tutti in un falò di Ferragosto come taluni di quelli che conosco hanno fatto con assoluta tempestività, quasi dovessero estirpare non so quale peste infettiva da casa propria?

MA NEANCHE PUOI FARE UN MAGAZZINO DI REPERTI STORICI! Sai che problema: sono inscatolati per bene e non occupano poi così tanto spazio ed allo stesso tempo mi consentono di precipitarmi nei ricordi remoti quando ne ho voglia. PROVA A CHIEDERE A SILENTE DI REGALARTI UN PENSATOIO, MAGARI RISOLVI LA COSA. Se mi dai il suo indirizzo lo faccio con piacere... SEI SENZA SPERANZA. Guarda che i nostri destini sono comuni, perciò il commento ti si ritorce contro. LO SO FIN TROPPO BENE. MA, IN FONDO, MI PIACE IL TUO ESSERE BIZZARRO: MI FA SENTIRE UNA DAIMON SPECIALE... Lo vedi che ci sono lati positivi nella mia stravaganza?
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Luke e Kyriax
Amministratore
Messaggi: 3712
Iscritto il: dom 20/gen/2008 12:57:00
GPC: 19 gen 2008
Località: Torino, Genova
Età: 26

Messaggio da Luke e Kyriax » sab 09/feb/2008 22:48:00

Credo che Tasso volesse dire ke perdiamo un po' della nostra libertà...

Grazie Cal... :D
INTP - 9w1 - Raverin
(mi hanno detto così; però francamente non ne ho idea)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 09/feb/2008 22:56:00

Sì, appunto, la libertà tipica dei bambini. Io cerco di custodirla gelosamente... MANIACALMENTE DOVRESTI DIRE...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 28

Messaggio da Aivan e Calista » dom 10/feb/2008 12:36:00

Anch'io sento un po' di tristezza quando pensa che Cal non può cambiare forma, sarebbe molto più bello ^^ Però devo accettarla così e non posso farci niente anche se spero di non aver perso un po' di quella sana ingenuità tipica dei bambini.
Per me ce ne hai ancora
Dici? .

»Ðãrk

Messaggio da »Ðãrk » dom 10/feb/2008 12:59:00

Bà... secondo me Noi... Tu sei stata zitta per mezz'ora e mò pretendi una parte nel discorso??? Ovvio! Mi arrendo... Comuncue tornando al discorso principale noi diciamo che il daimon di un persona si stabilizza quando si sente pronto anche a novant'anni magari :D Quindi "un'eta limite" secondo Noi non c'è :P

tasso85

Messaggio da tasso85 » dom 10/feb/2008 15:50:00

sì, io non intendevo libertà in senso letterale, intendo quella speciale libertà che hanno i bambini di "essere" quello che gli pare, che si riflette nei cambiamenti di forma del proprio daemon... poi anche io, come credo tutti, cerco di conservare la mia parte bambina, la gioia di scoprire la vita ogni giorno in un modo diverso, di vedere il mondo come se fosse la prima volta che lo guardo :D

una cosa per cui molto spesso mi prendono un po in giro, per dirne una, è che io conosco a memoria un buon 90% di tutte le colonne sonore dei cartoni disney, che canticchio costantemente durante la giornata, sotto la doccia, ecc... ultimamente mi sono messo anche a memorizzare le versioni originali inglesi, quando le trovo :D

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 10/feb/2008 23:56:00

Puoi andarne fiero: non si rinnega il proprio passato sol perché è passato. QUESTO è UN EUFEMISMO, VERO? TU NON TI LIMITI A NON RIPUDIARE IL TUO VISSUTO, MA ADDIRITTURA LO ADORI IN GINOCCHIO... Ora non fare il melodramma.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » lun 11/feb/2008 10:28:00

non si rinnega il proprio passato sol perché è passato
già ma questo sembra contrastare con una serie di regole che mi sono messo a seguire da quando le ho scoperte, ed una di queste, la settima, per la precisione, recita:

la vita è il futuro, non il passato. vivere nel passato conduce alla morte.

anche se sono certo che in questo caso non trova applicazione, probabilmente si riferisce a casi molto differenti...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » mer 13/feb/2008 00:47:00

Potresti elencare queste regole? Com'è che i tuoi sensori si accendono sempre alla parola "regola"? Chissà perché...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Rispondi