La bussola d'oro

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 13/mar/2008 10:08:00

tasso85 ha scritto:e il programma mi interessa solo se funziona esattamente al pari dell'originale... cosa che dubito :D
Come pensi che funzioni? Cosa immagini che sia?
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » gio 13/mar/2008 10:10:00

mah, una cosa in flash che clicchi su tre simboli e lui ti da la "risposta"... io lo immagino così, poi come sia non lo so... se voglio consultare un oracolo, prendo l'I-Ching e non ne parliamo più...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 13/mar/2008 10:15:00

Non devi mica aspettarti una VERA Bussola d'oro, giacché quella risiede nel mondo di Pullman... Si tratta di un giochino per passare dieci minuti del proprio tempo...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » gio 13/mar/2008 10:17:00

lo so, ovviamente :D

anche perchè l'aletiometro nel nostro mondo farebbe sfacelo...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 13/mar/2008 10:22:00

Tutto ciò che consente di oltrepassare i limiti fenomenici è pernicioso, laddove non tutti gli uomini sono animati da propositi nobili. Per converso, il filosofo di Platone viene ucciso quando rientra nella caverna a parlare del sole agli sciocchi che per una vita intera si erano fatti imbambolare dalle ombre proiettate dalle candele, dalle false verità... Non tutti vogliono vedere, taluni preferiscono credere. Hai proprio ragione...
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » gio 13/mar/2008 10:26:00

allora chiamatemi tommaso, che non ci crede se non ci mette il naso :D in effetti è proprio per la ragione che hai esposto che dico che l'aletiometro nel nostro mondo sarebbe pericolosissimo... ma anche enormemente utile, se usato nel modo giusto...

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 13/mar/2008 10:31:00

Questo significa che lo vuoi o no, questo pseudo-aletiometro?
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

tasso85

Messaggio da tasso85 » gio 13/mar/2008 10:33:00

io no, grazie, ma puoi metterlo comunque come allegato di un tuo post, e chi lo vuole se lo scarica :D

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 13/mar/2008 10:34:00

Gli allegati non possono superare i 256 Kb e l'aletiometro pesa 712 Kb. Oly, suggeriscimi un trucco per aggirare il problema. Spediscilo via e-mail agli interessati. Carneade, è un'idea!
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » dom 16/mar/2008 10:50:00

Il doppio messaggio in sequenza contigua non è l'ideale, ma non posso attendere oltre: questa notizia va diffusa.
QOM.it ha scritto:La Warner Bros e i diritti della Bussola d'oro
Scritto da Francesco
sabato 15 marzo 2008
Dopo la delusione al box office giapponese, i sequel della Bussola d'oro sembrano ancora più in pericolo. Se la Warner Bros decidesse di andare avanti con il franchise, sarebbe infatti costretta a vendere i diritti internazionali...

Jeff Bewkes, presidente della Time Warner, a cui la Warner Bros fa capo, ha dichiarato fermamente che che i diritti dei film della New Line Cinema non saranno più venduti ad altri distributori esteri, al fine di evitare flop paradossali che replichino quanto accaduto con La Bussola d'oro.

Ma nel caso della realizzazione dei seguiti della Bussola d'oro potrebbe non esserci scelta.

La maggior parte dei distributori internazionali che hanno acquistato il film hanno infatti una prima opzione per acquistare anche La Lama Sottile e Il Cannocchiale d'Ambra.

I piani di Bewkes per la New Line, però, non prevedono la condivisione dei diritti al di fuori della Warner Bros.

Se i seguiti verranno realizzati - ed è un grande se - la Warner Bros dovrà perciò decidere a quanti guadagni internazionali è disposta a rinunciare per portare a termine la trilogia.

Tenendo conto dei risultati ottenuti al botteghino, le prospettive di vedere i prossimi due film appaiono sempre minori.
Non riesco ad escogitare un piano solido per salvare capra e cavoli (incassi della casa di produzione e concreta realizzazione degli altri due film)... Avete suggerimenti? Sì, buttarti nell'abisso, così la smetti di scaricare le tue frustrazioni sugli altri... Puoi ripetere, gentilmente? Dicevo solo che... riuscirai a salvare i seguiti... Ecco, così va meglio.
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Rispondi