L'amore e la nascita dei daimon

Meditiamo sugli aspetti filosofici e formuliamo ipotesi ragionevoli sul Daimonismo!
Rispondi
Saphira Orion

L'amore e la nascita dei daimon

Messaggio da Saphira Orion » ven 28/dic/2007 14:34:00

mi son sempre chiesta ma quando due persone si innamorano con annessi e connessi :P,i loro daimon cosa provano?
e qaundo un bimbo nasce il suo daimon dove sta appare all'improvviso?è con lui nella pancia?
ditemi le vostre opinioni

Avatar utente
Cenere81
Daemian
Messaggi: 313
Iscritto il: ven 04/mag/2007 11:19:00
Località: roma
Età: 40

Messaggio da Cenere81 » ven 28/dic/2007 16:33:00

Ciao e benvenuta! x rispondere alla tua domanda sull'amore, dovremmo chiederlo a due innamorati che conoscano entrambi i propri daimon....forse sul sito americano trattano l'argomento... :)

SamJanny

Messaggio da SamJanny » ven 28/dic/2007 18:04:00

Bella domanda!
Credo che la risposta non sia semplice e che sia da ricercare più che altro in ciò che viene inteso come amore e in ciò che viene inteso come daimon.
Da quel che ho capito il daimon non è altro che la nostra anima, la nostra coscienza, quella voce interiore che ci aiuta nelle scelte di tutti i giorni.
E' il nostro vero essere, ed è ciò che ci da carettere. In poche parole è quel qualcosa che ci fa essere ciò che siamo.
Amare una persona non è solo volergli bene, non è solo esserne attratti. Amare una persona, se di amore vero si tratta, significa amare la sua anima, il suo essere ed amare, dunque, il suo daimon perchè il legame che si viene a formare tra due persone che si amano è molto profondo ed è un legame che va oltre la fisicità, oserei quasi dire fino all'interconnessione dell'anima.

Peccato solo che nel nostro mondo questo tipo di amore tenda quasi all'utopia.

Per quanto riguarda la seconda domanda penso basti scoprire quando e come si forma l'anima di una persona :mrgreen:

Avatar utente
Eladar
Daemian
Messaggi: 417
Iscritto il: lun 17/dic/2007 15:02:00
Età: 30

Messaggio da Eladar » ven 28/dic/2007 23:10:00

benvenuta!
forse posso dare un parere sulla seconda domanda:
ultimamente sto leggendo "il codice dell'anima" di Hillman e posso dirti che secondo la filosofia platonica alle nostre anime prima di scendere sulla terra , dopo aver scelto corpo e condizioni varie, vengono affidati dei "demoni" o daimon.... ora io non sono sicuro se i daimon che intendiamo su questo forum siano i famosi "demoni" di platone ( poi chiediamo conferma a lux 8) ) comunque questi daimon ci vengono affidati prima di scendere nel corpo e ci consigliano e ci guidano affinchè adempiamo il destino che ci siamo preposti :)...

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 29

Messaggio da Aivan e Calista » sab 29/dic/2007 10:49:00

Mmm... domande interessanti! Per la prima io direi che i daemon di due innamorati mostrano affetto fra di loro (come del resto accade sul libro fra Stelmaria e lo scimmiotto o fra Pan e Kirjiava) attraverso carezze, abbracci, coccole varie e qualche dispetto.
Per quanto riguarda da dove sbuca il daemon del bambino.... potrebbe partorirlo il daemon femmina del padre? Ad esempio, Pan potrebbe essere nato da Stelmaria in forma di leopardo, no?

Avatar utente
Cenere81
Daemian
Messaggi: 313
Iscritto il: ven 04/mag/2007 11:19:00
Località: roma
Età: 40

Messaggio da Cenere81 » sab 29/dic/2007 16:21:00

credo che il daimon del bambino si formi contemporaneamente alla sua nascita xkè è una parte di sè....penso sia molto improbabile che si generi da un altro daimon :wink:

Avatar utente
Cenere81
Daemian
Messaggi: 313
Iscritto il: ven 04/mag/2007 11:19:00
Località: roma
Età: 40

Messaggio da Cenere81 » dom 30/dic/2007 11:19:00

direi si formi proprio al momento del concepimento....nel codice dell'anima di hillman si porta l'esempio di una madre di un personaggio famoso che si era (forse) "intuitivamente collegata con il daimon che portava in grembo" mentre pensava al futuro di suo figlio....che ne pensate? :wink:

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 29

Messaggio da Aivan e Calista » dom 30/dic/2007 12:59:00

Potrebbe essere un'idea, ma poi nasce assieme al bambino?

Saphira Orion

Messaggio da Saphira Orion » dom 30/dic/2007 19:25:00

secondo me il bimbo nasce e nello stesso tempio una pallina di Polvere compare attorno a lui per poi diventare dopo 10 giorni un primo animaletto naturalemente cucciiolo

Avatar utente
Aivan e Calista
Daemian
Messaggi: 766
Iscritto il: ven 28/dic/2007 19:09:00
Località: Provincia Venezia
Età: 29

Messaggio da Aivan e Calista » dom 30/dic/2007 21:23:00

E' un'ipotesi però magari l'animaletto si forma subito, alla nascita.

Rispondi