[Analisi] FAMIGLIA - Cervidi (Cervidae)

Analisi dirette non articolate nei paragrafi tradizionali, per orientarsi nella ricerca della forma giusta!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4926
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: Corvo
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] FAMIGLIA - Cervidi (Cervidae)

Messaggio da Pandemonium » dom 29/set/2013 13:52:13

Cervidae
Immagine

Salve a tutti! Questa, mooolto probabilmente, sarà la mia prima ed ultima analisi generica. Motivo? Non le so fare. Sarà già tanto che riesco a tirare fuori qualcosa dalle analisi comuni, figuriamoci in quelle in cui devi riassumere un'intera specie animale. Non sarà facile, per niente.
Oggi vi voglio parlare dei cervidi, dei mammiferi artiodattili che probabilmente conoscete meglio con il nome di cervi, alci, caprioli, e compagnia.
Inizio con il dirvi che la famiglia dei Cervidi è suddivisa a sua volta in tre sottofamiglie. La Capreolinae, che è costituita da soggetti più socievoli, che vivono in grandi branchi (per capirci, animali come il wapiti, di cui è già presente un'analisi, e l'alce); la Cervinae, formata da esemplari più schivi e timidi, legati tuttavia a un gruppo e leali fino alla morte (vedi il daino, o il cervo con il ciuffo, tanto per citare animali di cui ho già fatto l'analisi); e infine l'Hydropotinae, formata da un solo animale, ossia il capriolo d'acqua cinese. E' il cervide più solitario di tutti, che sta in compagnia solo per necessità, ed è parecchio egoista. Perciò, se dai cervi vi aspettate animaletti dal carattere innocente come quello di bambi, vi sbagliate. Il capriolo d'acqua è tra i più tosti, se vi può interessare. Ma in generale, tutti quelli zannuti hanno un non so che in più. Ma andiamo oltre.

Vi parlerò dei punti in comune, suddividendoli per:
- Rapporto con gli altri
- Rapporto con te stesso
- Vita di coppia
- Di fronte a un pericolo
- Punti di forza e debolezza
Questi cinque punti verranno ulteriormente divisi, per consentirmi di parlarvi nei dettagli di tutte e tre le sottofamiglie. Sì, sarà un lungo topic :) Mettetevi comodi!

*Rapporto con gli altri
Immagine
Se hai un daimon cervo, sei di sicuro una persona diffidente. Le persone cervo non si fidano di tutti. Anzi, quasi di nessuno. In pratica, vedete nemici ovunque, siete sempre sul chivalà. Probabilmente vi fidate poco delle persone perchè in passato siete stati parecchio delusi. Ma in ogni caso, la tua fiducia è un dono prezioso che concedi a pochi eletti. Conoscere nuove persone?! Oh, dio! Non se ne parla proprio! Socializzare non è il tuo forte, ma al tempo stesso non si può dire che non hai amici (anzi!). Tu sei piuttosto un tipo cauto. Non ti fidi di chicchessia. Forse se vedi un tipo per strada tendi a giudicarlo e ad etichettarlo, magari involontariamente. Ma in ogni caso, il tuo cervello seleziona le persone che vuole o non vuole conoscere. Piuttosto che fare nuove conoscenze, preferisci consolidare le vecchie amicizie.
La gente ti vede inoltre come una persona fragile, semplice da buttare giù. Forse è effettivamente così, ma tu fai di tutto per dimostrare esattamente il contrario. Essere deboli non giova a nessuno, per questo tu cerchi di nascondere i tuoi difetti e di mostrarti forte, imbattibile, menefreghista, freddo, duro.
I Capreolinae sono molto estroversi. Morirebbero di solitudine. Anche se fa parte del loro DNA essere diffidenti (perchè sì, neanche persone con un daimon wapiti darebbero completa fiducia ad un estraneo), sarebbero in grado di mettere a tacere le loro paure per stare in compagnia. Ovviamente, come tutti i cervidi, preferiscono la compagnia di chi conoscono da tempo, ma i Capreolinae si adattano parecchio: preferiscono avere migliaia di conoscenti piuttosto che solo due o tre amici stretti. Questo perchè vivono con il terrore di stare da soli, e questo è un modo per esorcizzare la loro paura. Insomma, se ovunque vai trovi qualcuno che conosci, è impossibile non sentirsi protetti. Ricordatevi che i Cervidi sono persone tendenzialmente insicure e il motivo principale per cui si circondano di volti amici è per motivi di sopravvivenza: come farebbero ad affrontare quel gran mare della vita completamente da soli?
I Cervinae sono socievoli, sì, perchè amano la compagnia, ma la solitudine non è che li abbatte. Anzi, a volte sono loro stessi a ricercare un angolo di pace! Loro, al contrario dei Capreolinae, non inizierebbero mai per primi una conversazione. Sono i classici tipi che si confondono facilmente con la tappezzeria. A loro sta bene di stare nell'ombra. Se ne stanno benissimo per il conto loro o con il loro piccolo gruppo di amici stretti e leali. Se avessero milioni di conoscenti come i Capreolinae, probabilmente si sentirebbero a disagio. Dev'essere terribile andare in giro ed essere riconosciuto da tutti! Forse sono ancora più insicuri dei Capreolinae, per questo sono molto legati al gruppo o al partner, che li aiuta a superare le loro paure. Per loro è di fondamentale importanza la presenza di amici fedeli.
L'Hydropotinae è invece l'eremita della famiglia. Se ne starebbe davvero tanto bene per i cavoli suoi, senza nessuno a rompergli le scatole. Ma invece, la società vuole che deve stare a contatto con le persone, ogni giorno (nell'ambiente di lavoro, per esempio). Questo rende il capriolo d'acqua cinese una persona estremamente falsa. Non lo dico per cattiveria: indossa una maschera a seconda di ciò che vuole comunicare all'esterno. Di solito è burbero e solitario e evita in tutti i modi i contatti sociali. Non ha bisogno di amici, e lo fa presente. Ha un piccolo gruppo, ma non illudetevi: non è legato in alcun modo ai suoi componenti. E' vero, a volte è quasi possessivo nei confronti dei suoi amici o del partner, ma non è proprio per valore affettivo. Manipolatore, gli amici e il partner servono per ottenere i suoi obiettivi.

*Rapporto con te stesso
Immagine
Un tratto tipico dei Cervidi, è la modestia. Nessun cervide che si rispetti ama fare mostra di sè, nè vestendosi in una maniera appariscente, nè manifestando idee che potrebbero attrarre l'attenzione altrui. Per esempio, quando un cervo lavora non lo fa per venire poi acclamato. Se ha fatto un compito degno di lode, probabilmente eviterà di andare alla lavagna mostrandolo alla classe. Sarebbe solo pieno di vergogna, intimorito da tutti quegli sguardi puntati su di lui.
Silenzioso, taciturno. Poco ma sicuro, tu sei così. Non parli mai per dare aria alle corde vocali. Se dici qualcosa è perchè ci hai ragionato a lungo. Non sei mai impulsivo, solo quando sei preda di forte emozioni (come rabbia o odio, o tristezza), alle quali sei molto vulnerabile.
Onestà è la tua parola d'ordine. La verità è un valore fondamentale per te, e sei trasparente come l'acqua. Chiaro e schietto, vai sempre dritto al punto.
Testardo. Di solito se ti metti in testa un'idea, o comunque sei convinto su qualcosa, è difficile farti cambiare opinione a riguardo. Se vuoi sapere qualcosa, inoltre, è scontato che lo verrai a sapere, perchè insisterai fino a quando non spiattelleranno tutto.
Legatissimo alla routine, se ti adatti facilmente a qualsiasi cambiamento o situazione, fatichi ad accettare un brusco cambiamento nella tua adorata routine. Ti potrebbe rendere più nervoso di quel che sei già normalmente, può gettarti nel panico.
Ogni cervide è inoltre incredibilmente orgoglioso. Per orgoglio non tornano mai indietro (motivo per cui sono molto riflessivi: le loro decisioni sono quasi a senso unico, dato che nessun cervo ammetterebbe mai di avere sbagliato), o perdono tante occasioni. E' il loro tallone d'Achille.
I Capreolinae spiccano soprattutto per la loro testardaggine e il loro orgoglio. Al contrario dei loro altri cugini, i Capreolinae non sono poi così indifesi, ma sanno imporsi nel loro gruppo e a volte sono addirittura i leader. Sono persone molto carismatiche, che non si fanno problemi a dire le cose così come stanno. In fondo hanno una miriade di amici sparsi per il mondo, se uno si allontana non è la fine del mondo! Hanno un forte senso della responsabilità. Sono molto legati al loro gruppo, lo mettono al primo posto (il gruppo prima di te stesso), perchè in fondo, se non ci fosse il gruppo, loro non esisterebbero, non avrebbero motivo di esistere, giusto? Sono molto tradizionalisti e legati in maniera più stretta degli altri cervi alla routine. Lottano per mantenere la situazione così com'è, hanno il terrore che possa cambiare in peggio!
I Cervinae spiccano invece per la loro territorialità e possessività. Se per disgrazia toccassi un loro oggetto o un loro amico, avrai un paio d'occhi che seguiranno ogni tuo movimento, come se stessi maneggiando una bomba ad orologeria. Sono fatti così, e se non la smetti subito di toccare ciò che è loro incominceranno a volare minacce travestite da scherzo. Non hanno per davvero il coraggio di urlarti contro di smetterla. Lo chiedono sempre con gentilezza, perchè sono persone alla mano, dolci. Ovviamente, se per loro sei un completo estraneo ti tratteranno più bruscamente e con freddezza. Sono estremamente orgogliosi, e la modestia è la loro parola d'ordine, assieme all'onestà. Forse temono di dire la verità per paura di venire giudicati, ma loro non hanno segreti (non con gli amici, almeno!) e così, un po' per volta, vuoteranno il sacco. Il loro modo di rivelare ciò che pensano è meno rude di quello dei Capreolinae, che dicono semplicemente ciò che gli passa per la testa senza curarsi se hanno ferito o meno chi hanno di fronte, ma i Cervinae fanno di tutto per non ferire l'interlocutore.
L'Hydropotinae è modesto e riservato. E' il membro più orgoglioso della famiglia dei Cervidi. Si focalizza soprattutto su se stesso e sul lavoro che deve svolgere. Il mondo esterno è un di più. E' estremamente egoista, prima viene lui, e poi tutti gli altri. E' incredibilmente testardo e curioso, forse peggio dei Capreolinae. A differenza dei Cervinae che, nonostante la testardaggine, dopo un po' sanno anche cedere, il capriolo d'acqua non cederà mai.

*Vita di coppia
Immagine
La vita di coppia sarà difficile da spiegare. Dunque, iniziamo con il dire che maschi e femmine vedono la vita di coppia sotto un'ottica diversa.
Ma in genere, tutti i Cervidi creano legami solidi con il partner, che arriva a contare quasi più del migliore amico (che per la famiglia Cervinae equivale al tutto).
Nell'Hydropotinae cito quel che ho scritto nella sua analisi, ossia: nella vita di coppia, una persona con un daimon maschile non è legato granchè al partner (o almeno, non troppo), tant'è che se trova qualcuno di migliore non esiterà a cambiare (tutto a suo vantaggio, ovviamente, perchè i caprioli d'acqua sono molto egoisti), mentre un daimon femminile ne viene coinvolto parecchio, al punto da esserci un lungo stacco tra un partner e l'altro, dopo una rottura.
Per i Cervinae, il partner è una delle loro ragioni di vita. Non sempre si fidano della persona che amano (sono molto gelosi nei loro confronti, probabilmente vivono nel terrore che possa tradirli o lasciarli da un giorno all'altro, senza un motivo plausibile), tuttavia il partner rappresenta per loro la persona che li accompagnerà fino alla fine della loro vita, che li aiuterà a diventare migliori, con cui non avranno mai segreti e con il quale riusciranno a superare le loro innumerevoli paure.
E infine arrivano i Capreolinae, che farebbero di tutto per il partner. Combatterebbero e darebbero la vita, sono estremamente possessivi nei loro confronti e sono completamente ossessionati dal partner (parlano di lui/lei ogni secondo, oppure pensano costantemente a lui/lei). Con il partner sei incredibilmente paziente, rispetti i suoi tempi e procedete assieme.

*Di fronte a un pericolo
Immagine
Di fronte a un pericolo, come ogni cervo che si rispetti, tu indossi una maschera di freddezza, di cattiveria, qualcosa di minaccioso per far arrendere l'avversario. Solitamente eviti i conflitti. Non sei un attaccabrighe, non ti piacciono i litigi, ti rubano tanta di quella energia!
I Capreolinae non sono spaventati dall'idea di un conflitto. Loro hanno tanti amici, e sanno che, bene o male, verranno spalleggiati da qualcuno. Se qualcuno incomincia a diventare fastidioso, o pesante, un buon Capreolinae non si farà problemi ad abbandonarlo. In fondo, ci perde solo quell'altro. I Capreolinae sono benevoluti da tutti, di conseguenza è difficile che si scontrino con qualcuno. Non sono affatto vendicativi. Loro non rodono nel fuoco dell'odio.
I Cervinae odiano il conflitto. Con tutte le loro forze. Un conflitto può stressarli parecchio, e dopo hanno bisogno di mooolto tempo per ricaricare le pile. Sono molto determinati e vogliono avere ragione. In quei casi sono impulsivi, ma se possono fuggono dai problemi, il più lontano possibile.
L'Hydropotinae è il più aggressivo. Ma ricordate, non attacca mai per primo. Solo e sempre per difesa, e si difende benissimo. Di solito il potere sta nella sua lingua, non si abbassa mai ad aggreddire fisicamente qualcuno.

*Punti di forza e di debolezza
Immagine
Quali sono i super poteri delle persone cervo e quali sono le loro kriptoniti? e volevi essere pure simpatica... xD
Dunque, i cervi si adattano molto facilmente a qualsiasi situazione. Sì, sapranno sempre cavarsela. Quindi, anche quando pensate di averli messi alle strette, non scioccatevi se dopo li trovate completamente a loro agio.
Sono tipi incredibilmente acuti, che si mascherano da finti tonti. In realtà, loro sanno tutto. Non chiederti come fanno, non lo scoprirai mai. Hanno un sesto senso ipersviluppato, e poi sono molto svegli. Cercare di fregare un cervo non è una buona mossa. Può andare a finire che vieni fregato tu!
Se c'è però un punto a sfavore, è la loro emotività. Qualsiasi emozione negativa li mette al tappeto, sono molto fragili e ci vuole poco per ferirli. Sono pezzi di cristallo.
L'Hydropotinae è molto resistente mentalmente. Forse il più forte della famiglia, è difficile ferirlo, anche se gli insulti non li digerisce, ed è l'unico cervo vendicativo e che cova rancore. Però, come tutti gli altri, finisce facilmente nel panico ed è un gran pessimista.
I Cervinae sono i membri della famiglia più sensibili ed emotivi. Loro sì che patiscono per davvero ansia, stress e chi più ne ha più ne metta! Sono però tenaci, e affrontano ogni problema a testa alta. Orgogliosissimi e combattivi se vogliono, ma al tempo stesso sanno anche arrendersi.
I Capreolinae invece trovano la loro forza nel gruppo. Possono portarti a capo il mondo, basta che gli date una squadra e vedrai come diventerà cooperativo! Tutto pur di portare a termine l'obiettivo! E' difficile ferire un Capreolinae se è in gruppo, ma se isolato diventa davvero un bersaglio semplice. La solitudine è davvero il suo punto debole.

*Link rapidi alle analisi già esistenti
Alce
Capriolo d'acqua cinese
Capriolo
Cervo dal ciuffo
Cervo rosso del Caspio
Cervo nobile
Cervo pomellato
Cervo della Virginia
Daino
Renna
Wapiti
Ultima modifica di Pandemonium il dom 23/nov/2014 18:38:29, modificato 7 volte in totale.
ESFP | 3w2 | Hufflepuff | House Lannister | Cassandra Pentaghast | Pagan
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Bird
Daemian
Messaggi: 5438
Iscritto il: dom 23/giu/2013 19:26:25
GPC: 20 lug 2008
Forma: Gattopardo Timidone
Località: All of time and space.
Età: 24

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Bird » dom 29/set/2013 17:39:44

Ary perché hai così poca fiducia nelle tue capacità? È una generica bellissima, come tutte le tue analisi ed è scritta molto bene. Quanto a completezza di dati e esattezza (?) delle caratteristiche, sono l'ultima a dover (e poter) criticare, dato che io non so fare analisi. Per me hai fatto un ottimo lavoro, ora so molte più cose sui cervi&co. :D
intp | 5w6 | ravenrin | chaotic neutral | house lannister | the architect
Immagine
estj | 1w9 | slytherpuff | lawful neutral | house stark | the carer

Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4926
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: Corvo
Località: Piemonte
Età: 22

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Pandemonium » dom 29/set/2013 18:39:14

Aww grazie mille Shi! Sono contenta che ti sia piaciuta, perchè ci ho speso davvero molto tempo :)
ESFP | 3w2 | Hufflepuff | House Lannister | Cassandra Pentaghast | Pagan
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Cassandra e Sibilin
Daemian
Messaggi: 4459
Iscritto il: mer 17/dic/2008 16:05:00
GPC: 08 dic 2008
Forma: campo base
Località: Qui.
Età: 30

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Cassandra e Sibilin » dom 29/set/2013 18:43:51

Bella, bella, bella analisi generica. Mi piace particolarmente com'è strutturata, in modo organico e per punti, e, ovviamente, il modo in cui argomenti.
I'll shake the ground with all my might
I will pull my whole heart up to the surface
For the innocent, for the vulnerable
I'll show up on the front lines with a purpose
And I'll give all I have, I'll give my blood, I'll give my sweat-
An ocean of tears will spill for what is broken
I'm shattered porcelain, glued back together again
Invincible like I've never been

Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4926
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: Corvo
Località: Piemonte
Età: 22

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Pandemonium » dom 29/set/2013 18:58:49

Grazie mille Aki! Sono felice di avere fatto un buon lavoro! :)
ESFP | 3w2 | Hufflepuff | House Lannister | Cassandra Pentaghast | Pagan
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Saphiry e Deianira
Daemian
Messaggi: 5082
Iscritto il: lun 13/nov/2006 18:42:00
GPC: 15 nov 2006
Forma: Duck toller
Località: Un po' qui, un po' là
Età: 27

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Saphiry e Deianira » lun 30/set/2013 21:25:43

Bellissima analisi, bellissimi animali e bellissima la tua firma, LOL XD. Sono animali davvero molto belli, ispirano grazia e delicatezza. Mi somigliano poco, troppo socievoli XD
7w6, ESTP, Gryffindor, Chaotic Good, Outsider

We're just a step from fearless,
reach out for me, my dearest.
Don't you cry,
you don't know, you're almost near it


1w9, INTJ, Raverin, Neutral Good, A Good Dog
Mostra

Avatar utente
RedSoul&Denzela
Daemian
Messaggi: 476
Iscritto il: gio 25/set/2008 21:45:00
GPC: 0- 9-2008
Forma: Leopardo siberiano
Età: 32

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da RedSoul&Denzela » mar 08/ott/2013 19:12:47

Bella analisi. E che caratterino il capriolo d'acqua. Eppure sembra così carino, nonostante quelle piccole zanne... :lol:

Avatar utente
Shiny & Tamasii
Daemian
Messaggi: 196
Iscritto il: mer 09/lug/2008 22:30:00
GPC: 23 ott 2007
Forma: [Presunto] Gatto baio
Località: Torino
Età: 28

Re: Generica | Sei un cervo?

Messaggio da Shiny & Tamasii » gio 10/ott/2013 16:35:26

Come analisi mi è piaciuta davvero tanto *w*
L'ho trovata davvero ben curata, i miei complimenti *w*

Dato che mi piacciono un sacco i cervi ci ho sperato e in qualche cosa mi rispecchio, ma credo sia troppo socievole anche per me XD
Immagine
Avatar and Sign are (C): Shiny & Tamasii.
Immagine

Rispondi