Proposta del regolamento "light"

Il Regolamento del Forum e le proposte di modifica!
Avatar utente
Luke e Kyriax
Amministratore
Messaggi: 3712
Iscritto il: dom 20/gen/2008 12:57:00
GPC: 19 gen 2008
Località: Torino, Genova
Età: 26

Re: Proposta del regolamento "light"

Messaggio da Luke e Kyriax » dom 21/nov/2010 17:19:21

Per quanto mi riguarda le sanzioni potrebbero perfettamente essere decise nello specifico dalla comunità. Ma avere una traccia da seguire tornerebbe comunque utile.
INTP - 9w1 - Raverin
(mi hanno detto così; però francamente non ne ho idea)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Re: Proposta del regolamento "light"

Messaggio da Claudio-Olyandra » lun 22/nov/2010 02:05:40

ELEYON. Allora scriviamo "danneggiare o intasare il forum oppure fare pubblicità a siti o prodotti commerciali". ;)

LUKE. Sono nettamente contrario alle sanzioni decise di volta in volta dalla comunità in base al caso concreto. Prima di tutto, è una fondamentale regola di civiltà informare ciascuno sulle conseguenze delle sue azioni, il che significa stabilire in via generale ed astratta le infrazioni e le sanzioni, seppur con un margine di flessibilità. In secondo luogo, le decisioni prese caso per caso, senza parametri vincolanti, non assicurano parità di trattamento. Infine, rimettere la decisione alla comunità rischia di trasformare il giudizio sulla correttezza oggettiva di un comportamento in un giudizio sulla simpatia dell'utente. :roll: Non è necessario inserire la lista di infrazioni e sanzioni nel regolamento, potendosi prevedere pure una tabella allegata, però è comunque indispensabile che ci sia certezza sul consentito e sul vietato, nonché sugli effetti delle varie trasgressioni. ;)
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Bloccato