[Analisi] SPECIE - Scorpione imperatore (Pandinus imperator)

Analisi dirette di Invertebrati!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] SPECIE - Scorpione imperatore (Pandinus imperator)

Messaggio da Pandemonium » dom 22/mag/2016 10:29:03

Scorpione imperatore
Pandinus imperator

Immagine

Tipi psicologici: ENFP, ENTP
Enneagramma: 6w5, 9w1

TRATTI FONDAMENTALI
ESTROVERSO

Gli scorpioni imperatore sono animali sociali che vivono in colonie di circa 15 individui.

Una persona con un daimon scorpione imperatore sarebbe piuttosto socievole: tende a preferire la compagnia alla solitudine, e solitamente ama stare a contatto con i propri amici o la propria famiglia. Tende ad essere selettiva o, quanto meno, a ricercare un'atmosfera di fratellanza e intesa all'interno di un gruppo: non abbiamo di fronte un estroverso che "più si è, meglio è", ma piuttosto "pochi ma buoni". I suoi gruppi probabilmente non sono molto estesi, ma in ogni caso è davvero molto difficile vederlo da solo, perché è una situazione che tollera male, e lo renderebbe triste.
E' una personalità dolce ed altruista nei confronti di chi ama (vedi il rapporto che si crea tra cucciolo e madre), tuttavia anche in questo campo è selettiva: pochi hanno l'onore di conoscere questo lato sofficioso dello scorpione, che tiene gelosamente nascosto. Nonostante l'aspetto possa trarre in inganno, non sono persone opportuniste o, in qualche modo, "dannose": al contrario, sono per il "vivi e lascia vivere", e raramente si abbandoneranno a pettegolezzi o diranno qualcosa che potrebbe metterli in brutte situazioni. Infatti, lo scorpione imperatore è un evita confitti nato, e anche se si dovesse battere, non farebbe mai più male del dovuto. Non è nei suoi interessi (Il veleno dello scorpione imperatore è davvero molto soft, per questo viene utilizzato molto come animale da compagnia). E' quindi una natura dolce, un po' chiusa, preferisce farsi gli affari suoi e stare a contatto con i suoi cari. Potrebbe essere molto legato all'ideale di famiglia, o comunque avere dei legami molto forti.

RISERVATO, TIMIDO

Lo scorpione imperatore preferisce vivere nascosto (sotto terra, sotto detriti o vegetazione, non ha importanza). E' un animale notturno e, a dispetto del suo aspetto feroce, è un animale piuttosto timido.

Lo abbiamo già detto, giusto? Una persona scorpione imperatore non sarà mai quel tipo di estroverso che socializzerà a destra e a manca. In realtà, non ne sente nemmeno davvero il bisogno: ha già il suo gruppetto e non necessita di gente nuova a ronzargli attorno, ha già una vita sociale abbastanza intensa così.
Se deve conoscere gente nuova, il nostro amico è un po' timido. Nonostante non sia esattamente un incapace nei rapporti sociali (al contrario), approcciarsi con delle persone nuove è sempre un po' un parto per lui; infatti non è la sua situazione ideale, e la sua prima reazione potrebbe essere quella di sgattaiolare via. E' vero però che, dopo aver trovato dei punti d'interesse comune e se gli piace la persona che ha di fronte, si scioglierà, e sarà anche disposto a creare un nuovo legame, anche se per questo ci vuole tempo, e la costruzione di una buona fiducia di base. Può essere difficile ottenere la fiducia dello scorpione, ma dopo state certi che otterrete un amico leale, disposto a fare anche dei sacrifici.
Non ama spiccare e tendenzialmente preferisce fare le cose dietro alle quinte: può non amare parlare di fronte a una folla, o dire ad alta voce un suo pensiero. Per questo motivo potrebbe sembrare introverso: è meditabondo e preferisce pensare prima di agire.

ASSERTIVO (EVITANTE)

Lo scorpione non ricerca il conflitto e normalmente preferisce scappare piuttosto che battersi, ma se messo alle strette, utilizzerà il pungiglione, che contiene il veleno. Infatti il veleno viene usato per soli scopi difensivi, mentre per uccidere le prede utilizza gli artigli e le chele.

Non è una persona attaccabrighe, lo abbiamo già detto. Infatti di fronte ai problemi, preferirà affrontarli con filosofia, pensandoci bene su e trovando un modo buono per risolverlo. Nel caso di litigi, beh, preferisce evitare i problemi alla radice. Non è una persona troppo reattiva, e se ad arrabbiarsi è stato un suo caro amico, preferirà stare zitto e aspettare che la tempesta passi. Potrebbero accusare lo scorpione di essere troppo passivo o di non agire mai, di non cercare di mettere a posto le cose. Cosa vera e falsa allo stesso tempo. Sì, è vero che una personalità scorpione, finchè può, resterà ad adagiarsi sugli allori. E' infatti procrastinatore, e un piuttosto sognatore. Può preferire un mondo fittizio a quello reale, ed essere molto fantasioso. Per questo è apprezzato, e allo stesso tempo criticato da chi, più pragmatico, preferirebbe che alzasse il c*lo e si desse da fare. Però, al contempo, se stimolato e incitato nel modo giusto, sa essere davvero una macchina da guerra. Sia dal punto di vista lavorativo, che da quello sociale: infatti non è affatto vero che si fa calpestare. Può sì essere passivo, ma quando vengono urtati certi suoi valori o ideali, ecco che una scintilla si accende nei suoi occhi, e si farà valere. Nel caso dei litigi, è sempre l'ultima spiaggia. Non ama gli scontri, e preferisce non dover arrivare a tanto. Ma a volte è necessario, ed essendo lo scorpione una persona intuitiva, sa bene quando deve lasciare una cosa per i fatti suoi, e quando invece deve morire e basta. Non che questa sia una scelta facile, fatta senza sofferenze.
Immagine
TRATTI IMPORTANTI
INTUITIVO

Lo scorpione imperatore ha strutture sensoriali speciali dietro le loro membra per percepire le caratteristiche del terreno.

Lo scorpione non è per niente una persona pragmatica, al contrario è molto fantasioso, e questo lo rende una persona apprezzata (per essere divertente, sognatrice, un po' distaccata da questo mondo reale e noioso), ma al tempo stesso odiata per la sua incapacità di agire ora e subito. Preferisce guardare al futuro, o rintanarsi in quel mondo ideale che tanto ama. E' tuttavia un grande errore pensare che non sappia "sincronizzarsi" col mondo reale presente. Infatti sa essere un buon lavoratore, se correttamente stimolato, pur preferendo lavori di tipo più intellettuale che fisici. Può essere bravo nell'organizzare strategie, o a pianificare. Infatti essere fantasiosi e un po' distaccati non significa non avere bene in testa che cosa c'è attorno a sè. Semplicemente una persona del genere ha bisogno di più tempo per riflettere prima di agire.
Tende a fidarsi dei suoi istinti, di quel che sente "a pelle", ed ama seguire i suoi sogni. Può essere incapace di spiegare il perché di certi ragionamenti, in quanto frutto di un pensiero intuitivo.

ADATTABILE (?)

Lo scorpione imperatore è soggetto a numerose mute.

Piuttosto adattabile, non si tratta di una persona esclusa nel suo mondo immaginario o nelle sue fantasie. Al contrario, all'evenienza, sa rendersi ben presente e attento. Come già detto, la sua natura intuitiva sa quando è bene appoggiare una cosa o quando, invece, è meglio lasciarla marcire, abbandonandola. Questo vale anche per i comportamenti: quando qualcosa incomincia ad essere dannoso, o in qualche modo non buono, non produttivo, lo scorpione lo abbandona, adottandone altri. Questo non significa che sia una persona "farfallina" o senza valori (al contrario), semplicemente si rende conto di cosa non va e lo migliora. A costo di sacrificare un po' se stesso.

COMPETITIVO, PROTETTIVO (Femminile)

Lo scorpione imperatore femmina, una volta terminato l'atto d'accoppiamento, può uccidere e divorare il maschio (ma è abbastanza raro).
I piccoli nascono indifesi, per cui si affidano alla madre per il cibo e la protezione. Si aggrappano alla schiena della madre fino a che non sono troppo grossi per poterci stare. In questo periodo, le femmine sono molto aggressive.


Una persona scorpione è inoltre competitiva. In realtà odia gli scontri e fa di tutto per evitarli, ma è anche vero che ama primeggiare. E' ambizioso e, per lo stesso discorso dell'intuito che sa che cosa va fatto, non si farà problemi a scavalcare persone che sa che non avranno alcun futuro. Da questo punto di vista, individualista: l'unica cosa che vale è se stesso e i propri cari. Sa impegnarsi parecchio per ciò che ama, e difenderà i suoi interessi ed ideali con ogni fibra del suo corpo. Quando si toccano le cose che più hanno valore per lo scorpione, diventa molto testardo, addirittura aggressivo, in netta contrapposizione con la personalità un po' passiva, timida e riservata che abbiamo conosciuto. Insomma, non provocate i cari e le cose che più ama lo scorpione, se non volete trovarvi di fronte a una belva.
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Rispondi