[Analisi] SPECIE - Vipera dell'Orsini (Vipera ursinii)

Analisi dirette di Rettili!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] SPECIE - Vipera dell'Orsini (Vipera ursinii)

Messaggio da Pandemonium » mer 28/feb/2018 21:47:26

Vipera dell'Orsini
Vipera ursinii

Immagine

Tipi psicologici: infp, intp (isfp?)
Enneagramma: 5w6, 5w4


Introverso. [Conduce vita solitaria eccetto nel periodo riproduttivo, quando la si vede in coppia o in gruppi di maschi nell'atto del combattimento per conquistare la femmina. ]

Se il tuo daimon è una vipera dell'Orsini sei una persona molto introversa. Generalmente non provi piacere nello stare in compagnia di altri anche se, saltuariamente, puoi apprezzare incontri, anche grandi. Per esempio puoi divertirti molto ad un evento come un concerto, o una fiera o un matrimonio. Allo stesso tempo però non sei un tipo che socializza facilmente, al contrario puoi avere grandi blocchi nel fare amicizia, causa anche la grande timidezza che nutri nei confronti degli altri. Preferisci certamente vivere sereno per conto tuo, in compagnia di pochissime persone.
Stare con gli altri alle lunghe ti drena, motivo per cui generalmente dopo una giornata di lavoro tendi ad isolarti e ad occuparti in solitudine dei tuoi hobby. Sono poche le persone che apprezzi in maniera sincera e preferisci comunque un rapporto uno ad uno. Non necessiti di sentirti costantemente in contatto con i tuoi amici, e ciò non significa che non vuoi loro bene: semplicemente, per te non è una priorità scriversi o chiamarsi quotidianamente. Magari lo fai solo quando c'è qualcosa di importante da dire.
Poco loquace, preferisci stare ad ascoltare piuttosto che parlare, per questo motivo probabilmente ti fai sentire poco. Sei molto ricettivo e sensibile a ciò che l'ambiente ti trasmette, per questo motivo tendi a soffrire più degli altri di certi avvenimenti che accadono nel tuo "habitat". Ciò non significa che tu riesca ad esprimere tale sentimento, infatti sei molto riservato e appari freddo ai più.
Con gli estranei non sempre ti approcci in maniera pacifica, anche se certamente lo vorresti. Ti limiti ad ignorarli, ma la gente ha l'impressione che tu sia snob o altezzoso.

Attivo, ma non disdegna il riposo. [Generalmente è diurna e trascorre il giorno cacciando e riscaldandosi al sole ai margini dei cespugli.]

Le persone vipere dell'Orsini amano tenersi impegnate con i loro hobby. Probabilmente passano molto tempo a leggere, o a guardare film, a seconda delle loro passioni, e quando si immergono nel loro mondo fanno fatica ad uscirne, in quanto per loro è una dimensione di pura pace e quiete.
Sono molto produttive in questo settore e spesso si impegnano più del dovuto, forse impiegano più energie nei loro hobby piuttosto che nel loro lavoro, perché ci mettono davvero l'anima. Quando si danno da fare con le loro occupazioni private emerge il loro reale spirito ed emozione. Trovano più semplice esprimersi attraverso la musica, un videogioco o in generale una dimensione più introversa. Non amano comunicare i loro veri stati d'animo, data la timidezza.
Amano sentirsi attive e fare qualcosa è per loro necessario per sentirsi bene. Allo stesso tempo non sono stacanovisti e tendono ad apprezzare, allo stesso modo, il tempo realmente libero, usandolo per rilassarsi in maniera completa. Non sono tipi da stressarsi inutilmente.

Timido, riservato. [La vipera dell’Orsini è un serpente estremamente mite e molto timido. Quando percepisce una minaccia resta completamente immobile oppure cerca di nascondersi tra la vegetazione, sotto terra o tra le pietre. Se sceglie di fuggire lo fa in modo lento e silenzioso.]

Come suggerito in precedenza, le personalità vipere sono molto timide. Possono arrossire facilmente o faticare a sostenere lo sguardo dell'interlocutore o, anche se assumesse la padronanza del proprio corpo - cosa che tendono a fare, per non venire sottomesse dagli altri e sembrare più forti -si sentirebbe comunque nervosa nel dover parlare o chiedere qualcosa a qualcuno. Può avere ansia nel dovere chiamare qualcuno per prenotare qualcosa, e può vivere male questa sua grande timidezza, che lo porta a ricercare la serenità di un ambiente immaginario ma più familiare. Sono persone molto fantasiose che vivono dei loro pensieri e castelli mentali.
Allo stesso tempo si tratta di tipi molto riservati, che non amano stare al centro dell'attenzione ed evitano di prendere la parola all'interno di un gruppo. Odiano sentirsi giudicati, o anche solo osservati - li fa sentire molto a disagio. Parlano di sè molto di rado.

Evita i conflitti. [Si nasconde al minimo segnale di pericolo entro buchi nel terreno, cavità della roccia, e nel fitto intreccio dei ginepri.
È dotata di un apparato velenifero funzionante, ma assai debole, anche per le dimensioni ridotte delle zanne; morde rarissimamente ed ha un carattere molto mansueto.
]

Le vipere dell'Orsini sono tipi piuttosto pacifici. Anche se non sembra e vengono scambiati per delle grandi facce toste, in realtà sono estremamente miti e odiano venire presi di mira o, al contrario, dovere rispondere a tono ad un altro - potrebbero sentirsi molto nervosi a riguardo, e la cosa provoca in loro stress. Per questo motivo, per quanto possibile, tendono a non attirarsi troppe antipatie sulla testa, preferendo invece starsene in silenzio ingoiando il boccone amaro, anche se ovviamente reagiscono quando vengono calpestate. Infatti hanno un discreto orgoglio che le porta ad entrare in azione quando i loro valori vengono schiacciati, tuttavia ciò non succede mai a caso, ma avvertono sempre l'altro prima di rispondergli a tono, perché assolutamente non vorrebbero trovarsi in quella situazione: tutto ciò che vogliono è la pace, almeno personale ed interiore.

Competitivo. [I maschi combattono per le femmine durante il periodo degli accoppiamenti.]

Nonostante la natura mite, le vipere sono competitive e sanno difendersi eccome se viene posto un ostacolo tra loro e il loro obiettivo. Non sono esattamente passive, ma pacifiche, e c'è differenza. E questo si vede in questi casi, o quando vegnono calpestati i loro forti ideali. Sanno inalberarsi e fare male, rispondendo a tono. Non possiamo dire che amino le sfide, infatti sono una piccola fonte di stress per loro, ma è una questione di orgoglio: probabilmente vogliono mettersi alla prova, dimostrare di avere ragione e per questo motivo proprio non riescono a tirarsi indietro.

Preciso, sensibile. [Gli accoppiamenti avvengono solitamente a maggio, influenzati da determinate caratteristiche dell'ambiente quale il calore e l'umidità.]

Può essere che queste persone-serpente siano un po' schizzinose. Non si adattano con qualsiasi cosa e anzi, sono piuttosto pignoli, specie con i propri lavori (che talvolta crescono sono nella dimensione di hobby). Possono essere estremamente autocritici e sono sensibili alle reazioni del mondo esterno. Possono soffrire molto del giudizio negativo di un'altra persona, specie se posto in maniera forte. Tendono a cogliere molte sfumature di ciò che li circonda e questo normalmente resta molto impresso in loro.
Probabilmente pensano che necessitino di qualcosa per stare realmente bene, per cui si affidano a una routine o ad altri oggetti catartici: può essere che la loro casa sia piena di oggetti che funzionino da scaramanzia o portafortuna, anche se il loro significato non è così esplicito (per esempio, dato che le vipere amano essere pragmatiche, potrebbero rigirarsi una collana tra le dita prima di un esame, quasi come se sperassero che questo potesse aiutarli). Questo perché le vipere necessitano di punti fermi nella loro vita, infondendo loro sicurezza.

Ambizioso. [Preda soprattutto insetti ortotteri, ma non disdegna lucertole e piccoli roditori. ]

Anche se non amano granché le competizioni (pur avendo sufficiente onore da non tirarsi indietro), sono ambiziose. Non sempre, ma quando vogliono ottenere qualcosa puntano in grande. Solitamente si accontentano, ma quando la posta in gioco è alta (o sono state investite molte energie) allora il serpente tende a dare il massimo e ad ottenere il premio più alto. Sono persone che amano sentirsi realizzate e hanno bisogno di sentirsi confermate. Per questo motivo potrebbero puntare molto sullo studio e la carriera, investendo molto tempo in essi e trascurando forse un po' le relazioni, dato che non ne sentono fortemente la necessità.
Inseguono in maniera attiva i loro sogni e non sono granché pazienti; preferiscono andare incontro al loro obiettivo.

Non adattabile. [La vipera dell'Orsini abita esclusivamente le praterie di alta quota.]

Le vipere non spiccano per le loro doti di adattabilità; non amano i cambiamenti e si vede. Si irrigidiscono di fronte a una situazione nuova e, anche se non lo fanno vedere, vanno nel panico. Non sono bravi a gestire gli imprevisti, pur non essendo super organizzati, con il risultato che finiscono in una situazione di stallo da cui è difficile uscirne. Ci mettono molto prima di accettare una novità, ha bisogno dei suoi tempi.


Analisi a punti
di Ailinen e Alastor, revisionata da Arianna e Kaley


-Non sei particolarmente adattabile, hai bisogno di certe condizioni perchè tu ti senta a tuo agio.
-Sei un tipo tollerante. Se la gente intorno a te fa qualcosa che non ti piace, rimani freddo, ti innervosisci solo quando oltrepassano il limite.
-Quando sei a casa tua, o comunque in un luogo che conosci, ti senti al sicuro e protetto.
-Generalmente freddo, ma se sei spaventato puoi diventare aggressivo.
-Hai interessi vari e anche diversi fra loro.
-Ti piace viaggiare con la fantasia, ma non sei perennemente con la testa fra le nuvole.
-Introverso, preferisci stare per conto tuo a riflettere. È così bello il fatto che solo tu senta i tuoi pensieri!
-Sensibile al mondo esterno
-Non sei particolarmente attivo, pigro, ami startene da solo in comoditá.
-Indipendente, hai un cervello tuo e usi il tuo, senza farti influenzare.
-Molto più attivo mentalmente di quanto tu non lo sia fisicamente.
-Hai bisogno di momenti di totale relax in cui ricarichi le batterie, e in questo momento cruciale appari vulnerabile.
-Capita davvero raramente che tu mostri le tue emozioni, sei posato e distaccato.
-Non sei molto conosciuto, sei timido e non ami stare in gruppo
-Tuttavia, a te non interessa, stai bene per conto tuo.
-Solitario, non ti importa stare con gli altri. Stai benissimo da solo.
-Non ti fai influenzare, ragioni con la tua testa.
-Detesti gli estranei, soprattutto se vengono a disturbarti
-Sei coinvolto nella tua relazione. Per amore faresti di tutto, anche le cose più folli.
-Il tuo scopo è trovare la vera anima gemella, è una cosa importante per te.
-Sotto quella scorza di freddezza, per il tuo partner, riesci a far trasparire un po' di tenerezza, per esprimere l'amore che provi per lui/lei.
-Dai molta importanza al partner, ma se la storia finisce non ti disperi, anche se ti dispiace comunque.
-Davanti ad un pericolo, preferisci evitare e fuggire. D'altronde, il tuo scopo è rimanere sano e salvo, non portarti a casa la testa del nemico come trofeo (lol).
-Tuttavia, quando veramente non puoi scappare, se proprio proprio non hai via di scampo, agisci.
-Puoi sembrare limitato nel tuo modo di attaccare, ma il tuo scopo non è combattere, quindi per te va bene.
-Freddo.
-Pigro.
-Introverso.
-Riflessivo.
-I tuoi ideali sono importanti per te
-Il tuo scopo in un confilitto è venirne fuori senza danni.
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Rispondi