[Analisi] SPECIE - Pitone reale (Python regius)

Analisi dirette di Rettili!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] SPECIE - Pitone reale (Python regius)

Messaggio da Pandemonium » mar 27/feb/2018 15:07:38

Pitone reale
Python regius

Immagine

Tipi psicologici: infp, intp
Enneagramma: 4w5, 5w6, 9

Introverso. [Si tratta di animali molto solitari.]

Se il tuo daimon è un pitone reale, sei una persona davvero molto introversa. Puoi avere delle difficoltà a rapportarti con gli altri a causa della tua incredibile timidezza, che ti portano quasi a perdere la parola di fronte ad altre persone. Per questo motivo tendi a preferire i contatti telematici e generalmente il contatto fisico o eccessivo di irrita molto. Tendi ad evitare i gruppi (grandi o piccoli) prediligendo il rapporto uno ad uno o in davvero ristretti gruppi di due o tre persone oltre a te. Necessiti di molto tempo per te e tendi ad avere un mondo mentale tutto tuo: puoi spesso apparire trasognato o completamente assorto in altri pensieri. Puoi venire definito poco pragmatico e idealista, cosa piuttosto vera. Durante i periodi peggiori della tua vita tendi a rinchiuderti in te stesso e a superare le difficoltà grazie alla tua dimensione fantastica ed interiore. Sei dotato di grande fantasia, e il tuo mondo interiore è molto vasto e ami esplorarlo.
Se approcciato a degli estranei, tendi a startene sulle tue e sulla difensiva. La tua timidezza è tanta e puoi essere tipo da arrossire facilmente.

Abitudinario. [E' sedentario, non si allontana dal luogo che ha scelto come tana. Sono strettamente carnivori.]

I pitoni reali sono persone molto legate alla routine. Non amano i grandi stravolgimenti e non si tratta affatto di persone troppo avventurose. Al contrario amano la quiete e potrebbero sentirsi molto realizzati nell'avere una sicurezza - di qualsiasi tipo essa sia. Tendono ad essere molto stabili - e a ricercare le condizioni che portino la suddetta - anche nelle relazioni e negli hobby. Hanno costanza, sotto questo punto di vista, e probabilmente coltivano le stesse passioni da molto tempo. Raramente si annoiano di svolgere lo stesso compito per troppo tempo, amano impegnarsi in ciò che amano e se, per esempio, la loro passione è la musica, non si stuferanno praticamente mai di suonare e perfezionarsi.
Nonostante ciò non hanno moltissimi hobby e tendono ad averne pochi ma estremamente sviluppati, in cui ci mettono letteralmente anima e corpo.

Timido, riservato. [È un animale estremamente docile e timido: infatti, in cattività, passa la maggior parte del suo tempo nella tana e, se preso in mano, assume la tipica posizione "a palla", che non deve essere assolutamente forzata, per evitare danni alle costole. ]

Come già suggerito, i pitoni sono persone molto timide che necessitano di grande rispetto. E' sbagliato dire che a loro non piacciono le persone, semplicemente sono molto sensibili e temono di venire ferite o derise, in qualche modo. Per questo motivo è giusto lasciare al pitone il suo tempo. Ci può mettere non poco, è restio ai cambiamenti e alle nuove conoscenze, e preferisce invece coltivare i suoi vecchi rapporti. Tuttavia è sicuro che se riesce a legare, sarà un buon amico. Certamente non si tratta del genere di persona affettuosa, in quanto è un tipo indipendente, ma certamente non lascerà mai nel bisogno chi ama.
E' riservato e non ama stare al centro dell'attenzione. Non prenderà mai il ruolo di leader, preferisce lavorare da solo o da subordinato, per quanto possa odiare che gli vengano dati degli ordini. Trova più rilassante non venire coinvolto, confondersi con la folla o semplicemente venire ignorato, venendo calcolato solo da quelle poche persone di cui gli importa davvero. Non parla quasi mai di sè, tende a sfogarsi buttandosi nel suo mondo interiore. Raramente si confida.

Evita i conflitti. [Viene detto anche pitone palla per la caratteristica forma che assume se disturbato o intimorito nascondendo la testa tra le spire.]

I pitoni sono persone molto pacifiche e raramente vi risponderanno a tono. Anzi, è più facile che se ne vadano piuttosto che alzino la voce. Purtroppo si tratta di tipi piuttosto passivi che preferiscono stare zitti e aspettare che tutto passi. Probabilmente questo è rafforzato dalla loro timidezza, che li porta a sentirsi in imbarazzo a dover fronteggiare un prepotente o qualcuno che li aggredisce: sono molto sensibili, specie alle critiche, così tendono a sminuirsi piuttosto che a provare senso di vendetta o rabbia.
Preferiscono fare di tutto per evitare che i litigi accadano, e qualora accadessero tenderebbe a evitare di reagire.
Anche se innervosito tende a chiudersi in sè stesso e questo può essere un serio punto negativo di questa personalità.

Scarsa etica lavorativa (pigro?). [Passa la maggior parte della vita nascosto in tane scavate nel terreno da altri animali e successivamente abbandonate. Sono poco attivi, motivo per cui si appostano e attendono la preda.]

I pitoni non spiccano per la loro grande capacità lavorativa, al contrario. Certamente sanno aspettare il momento giusto prima di agire, cosa che li rende potenzialmente molto pazienti, ma allo stesso tempo non sono sufficientemente resistenti. Si stressano davvero troppo facilmente, motivo per cui necessitano di grande tempo in solitudine per ricaricarsi. Possono procrastinare fino alla fine per poi dare lo sprint finale ed, infine, rilassarsi. Non sono dotati di grandi capacità organizzative, per cui appaiono un po' disordinati, che si affidano al caso. Tendono a basarsi sulle esperienze passate e a scegliere lavori in cui hanno comunque delle capacità minime, o in cui hanno già avuto esperienza diretta. Non amano buttarsi nelle avventure, si tratta di qualcosa di troppo stressante per loro.

Facile allo stress. [Si tratta di un rettile particolarmente indicato per l'allevamento da parte degli amatori, anche se non è consigliato maneggiarli per lungo tempo in quanto risultano essere facilmente stressabili. Questo potrebbe portare anche a prolungati digiuni. ]

Come si può facilmente intuire, i pitoni reali sono persone molto facili allo stress. Tendono a stressarsi ogni qualvolta che le cose vanno molto diversamente dal consueto, per esempio anche perdere un bus può essere fonte di ansie e crucci per lui. Nonostante ciò forti livelli di stress non lo porteranno mai a reagire in maniera aggressiva, piuttosto si zittiranno ancor di più e si chiuderanno sempre più nel loro mondo interiore.
Soffrono molto per lo stress, che li porta a condotte anche distruttive nei loro confronti. Possono somatizzare molto ciò che accade, e avere dunque delle ripercussioni fisiche di un disagio psicologico. E' bene ricordare che si tratta di persone molto sensibili.

Indipendente. [I piccoli sono indipendenti fin dalla schiusa, tuttavia rimangono vicino alla madre per qualche mese.]

Nonostante tutto, i pitoni ci danno la conferma che sanno vivere davvero bene quando non sono costretti a vivere gomito a gomito con gli altri. Più sono soli, più si sentono liberi e sani. Sono infatti dotati di grandissima indipendenza che li porta a sapersi gestire, secondo i loro tempi, la vita quotidiana. Non necessitano di altri attorno a sè, al contrario gli altri sono la sua fonte principale di stress.
Nonostante ciò possono legarsi in maniera profonda a qualcuno, e in questo caso potrebbero provare la necessità di stare vicino a questa persona nei momenti più brutti in cui si sentono vulnerabili. Solitamente se la cavano da solo ma, se trovano qualcuno con cui essere loro stessi, possono rivelare anche le loro debolezze.

Protettivo. [La femmina quando depone le uova avvolge le sue spire attorno ad esse. Si mantiene nelle vicinanze per proteggere i cuccioli.]

Anche se molto indipendente, il pitone è protettivo. Quando i suoi amici sono vulnerabili si assicura di esserci, anche se non nella maniera più fisica e canina del termine. Non sarà certamente il tipo da portarti a fare festa fuori, ma può essere il tipo da portarti in un bar tranquillo a bere una tisana o a farti fare una passeggiata nella natura.
Quando vengono minacciati i suoi cari, il pitone dimentica la sua natura timida e sa essere piuttosto pungente e spiacevole, se non addirittura crudele con chi ha tentato di fare del male a chi ama.
Immagine
Analisi a punti
Di Sapha, revisionata da Arianna
-Solitario, stai bene per conto tuo
-Introverso e molto riflessivo
-Sei un tipino timido e non lo nascondi: se intimorito tendi a chiuderti in te stesso
-Nonostante tu stia benissimo da solo, non ti dispiace affatto la compagnia del tuo migliore amico/partner
-Indipendente
-Non sei particolarmente altruista; individualista
-Sei un tipo molto tranquillo, dolce e pacifico
-Adori poterti "nascondere" un po' dal mondo esterno: magari ti piace startene chiuso nella tua casetta, accoccolato sotto le coperte a guardarti un film mentre fuori si scatena la bufera
-Non ami dare nell'occhio: preferisci passare inosservato e stare in pace
-Piuttosto pigro, non sei una persona iperattiva
-Le situazioni poco familiari ti spaventano, ma quando ti abitui a qualcosa diventi meno teso e più curioso
-Allo stesso modo non ti piace quando le regole cambiano all'improvviso: puoi ribellarti o irritarti; diciamo che preferisci le situazioni stabili
-Preferisci raggiungere i tuoi obiettivi in un unico, rapido scatto
-Nonostante molti non se ne accorgano, in realtà sei un tipo molto sensibile
-Quando noti qualcosa di te stesso che non ti piace o che ti va stretta, ti dai da fare per cambiarla
-Non particolarmente adattabile: ci sono cose di cui non puoi fare a meno
-Talvolta piccole cose possono destabilizzarti molto; diventi delicato nei periodi di difficoltà
-Molto indipendente: ami il tuo partner, ma non hai davvero bisogno di averlo intorno tutto il giorno
-Non sei un tipo da smancerie e romanticismo, non ami dimostrare in maniera eclatante il tuo affetto
-Se vuoi ferire qualcuno, la persona in questione non lo saprà fino all'ultimo minuto
-Non sei un tipo aggressivo, anzi: ti ritrai quando vieni minacciato; passivo
-Abile a svicolare da brutte situazioni
-Sai sparire sullo sfondo quando vuoi
-Nei momenti difficili tendi a divenire quasi apatico e a non reagire; ti lasci molto andare
-Sai fare a meno di cose che gli altri reputano indispensabili senza subire danni (in compenso a volte stai malissimo per cose che non farebbero soffrire nessun altro)
-Non hai una buona etica lavorativa
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Eowyn & Faun
Daemian
Messaggi: 1419
Iscritto il: dom 19/mag/2013 19:01:09
GPC: 19 mag 2013
Forma: Confusa e felice
Località: Bari
Età: 34

Re: [Analisi] SPECIE - Pitone reale (Python regius)

Messaggio da Eowyn & Faun » mer 28/feb/2018 13:57:37

Sono io. Ma proprio io. Grazie, Pandepanna. <3
Immagine

Nulla è reale,
tutto è lecito.


4w5 | INFP | Huffleclaw

Rispondi