[Analisi] SPECIE - Volpe artica (Alopex lagopus)

Analisi dirette di Mammiferi!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] SPECIE - Volpe artica (Alopex lagopus)

Messaggio da Pandemonium » mar 20/feb/2018 21:56:09

Volpe artica
Alopex lagopus

Immagine

Tipi psicologici: xsfj, xnfj
Enneagramma: 6, 6w5, 3w4



Socialmente flessibile, estroverso. [Le volpi vivono in coppia. In periodi di crisi possono formare grandi branchi in cui la struttura gerarchica è molto complessa. La formazione dei gruppi è fortemente influenzata da fattori esterni, più ci sono pericoli, maggiormente ci sarà la possibilità che si formino branchi ampi.]

Se il tuo daimon è una volpe artica sei una persona piuttosto flessibile anche dal punto di vista sociale. Non ami socializzare ma certamente sai collaborare se la situazione lo richiede. Tendi a startene piuttosto sulle tue e hai poche amicizie, ma certamente sono profonde e le coltivi con cura. In contemporanea, in caso di necessità, sai fare amicizia e cavartela. Questo non è tuttavia il tuo hobby preferito e, potendo scegliere, tenderai a ritagliarti del tempo solo per te. Nonostante ciò è bene ricordare che sei molto proiettato verso l'esterno e sei molto attento a ciò che accade attorno a te. Sei estremamente sensibile ai cambiamenti e per questo motivo puoi venire bollato come estroverso, nonostante certamente gli altri non ti considereranno mai il più entusiasta del mondo - al contrario mantieni un certo contegno e distacco. Anche se startene solo (specie per coltivare i tuoi hobby o il tuo lavoro) non ti dispiace, apprezzi molto la compagnia dei tuoi amici e puoi essere molto appiccicoso nei loro confronti, anche se rispetti i loro spazi e mai vorresti essere considerato "soffocante". Molto diffidente e distaccato con gli estranei, a primo impatto puoi apparire timido.
Capace a comprendere i legami che scorrono all'interno dei gruppi e a coglierli per guadagnarci qualcosa, almeno nell'ambito lavorativo: con chi ami, infatti, sei estremamente leale e tendi a formare delle vere e proprie famiglie. Cogli anche facilmente quando qualcosa non va come dovrebbe e comprendi i motivi dei litigi prima di altri.
Ci tengono molto al modo in cui vengono visti dagli altri e ci pongono una particolare cura, anche nella postura o nel tono della voce.
Ti affidi molto all'appoggio dei tuoi cari quando le cose non vanno e tendi a ricercare il contatto esterno, stando solo con chi reputi degno di fiducia, confidandoti solo con lui e tentando di uscirne insieme. Probabilmente l'idea di non essere solo ti conforta e ti piace che qualcuno si prenda cura di te.

Flessibile. [La volpe artica ha una dieta molto varia, si nutre principalmente di lemming ma può cibarsi anche di lepri artiche, uccelli e delle loro uova e dei pulcini. Può anche catturare alcune foche degli anelli durante la stagione primaverile, in quanto le prede sono confinate sulla neve ed indifese.]

Le volpi artiche hanno un sacco di passioni differenti anche non necessariamente legate tra di loro. Generalmente amano tenersi impegnate in diverse attività e questo può farle sembrare personalità dalla mente agile, capaci di sostenere diversi lavori o discorsi. Non si limita ad affrontare i problemi in un solo modo, ma tende ad avere più piani con i quali si approccia alle difficoltà. Può non farsi troppo scrupoli ad adoperare metodi non troppo ortodossi o corretti, solitamente preferisce ottenere il prima possibile dei vantaggi e risultati tangibili - anche se sa aspettare, in quanto i cambiamenti troppo bruschi possono metterle ansia.

Legami stabili. [Si tratta di animali monogami. La tana si tramanda di generazione in generazione.]

Come suggerito in precedenza, le personalità volpe artica tendono a formare legami stabili e duraturi nel tempo. Hanno pochi amici e probabilmente il loro gruppo non è mai cambiato - o almeno, non di loro volontà. Sono piuttosto intensi nei loro rapporti e, grazie o a causa della loro estrema sensibilità esterna, ci mettono anima e corpo.
Sono molto seri quando realizzano qualcosa e desiderano che questo si prolunghi nel tempo. Sono bravi a curare le piccole imperfezioni nel rapporto e tentano sempre di mantenerlo in piedi, anche se questo sembra destinato a crollare: loro ci provano e combattono per esso. Si preoccupano molto per i loro cari anche se non sono mai asfissianti.
Ci tengono ad una certa continuità emotiva e per questo si tengono sempre in contatto con i loro compagni preferiti, con messaggini, chiamate o vedendosi ogni giorno chiedendo consulenza in caso di dubbi (o ascoltando e offrendo consigli).

Previdente. [La riproduzione è legata alla disponibilità di cibo: si avranno più di 15 cuccioli nel periodo di abbondanza, mentre nei periodi di carestia il numero varia da 6 a 10 cuccioli.
Durante l'autunno accumulano riserve di grasso e riducono l'attività fisica per mantenere il calore corporeo.
Costruiscono grandi tane con tante vie di uscita per potere fuggire dai loro predatori.
]

Le volpi artiche rientrano nella lista delle persone previdenti e capaci, grazie al loro occhio attento puntato sul mondo esterno, a capire esattamente come andranno le cose, nel bene o nel male. Sono bravi nel fare congetture e a capire più o meno dove si andrà a parare. Sono sensibili ai cambiamenti del loro ambiente per cui possono indovinare facilmente chi sta per litigare o chi sta male. Allo stesso modo sono brave a capire quale potrebbe essere il momento migliore per agire, e tende a tenere da parte le cose o comunque a risparmiare per evitare momenti di crisi. E' quello che risparmia e dice "non si sa mai". Questo suo comportamento lo blocca dall'agire in maniera impulsiva e spesso resta in bilico, indeciso tra l'azione e la paura del perderci.
Tende ad avere più piani di emergenza se qualcosa non dovesse funzionare, perché non ama venire colto di sorpresa e in generale preferisce che le cose vengano concordate in precedenza. Può essere organizzato e piuttosto ordinato nei suoi ambienti, per trovare tutto con grande facilità.

Non adattabile. [E' nativa della regione artica. Frequenta la tundra e le aree costiere. Le volpi sono scomparse in molte aree dove l'uomo si è insediato.]

Anche se è flessibile e non si fa spaventare troppo dai cambi di programma - che non ama mai - la volpe artica non è molto brava nell'adattarsi in nuovi ambienti, e in realtà probabilmente non vuole nemmeno: può avere molta paura del cambiamento e considerarlo negativo, non adatto a sè, non sentirsi all'altezza. Può faticare a relazionarsi con gli altri anche se comprenderebbe i meccanismi sociali e gerarchici, e avere seri problemi a inserirsi in un lavoro completamente nuovo: tende ad avere bisogno di certezze, motivo per cui preferisce avere attorno a sè i soliti volti familiari. Non è tipo da avventure e forte azione, preferisce la quiete della sicurezza. Negli ambiti che non conosce risulta una persona molto nervosa ed ansiosa.

Resistente. [Le volpi artiche resistono anche in ambienti estremi, come l'estremo nord dell'Alaska, Groenlandia e Svalbard. Non vanno in letargo. Resistono a temperature inferiori a -70°C.]

Anche se può essere nervosetta, la volpe è una tipa resistente e molto difficile da buttare giù. Probabilmente ciò è merito anche del supporto dei suoi amici, ma generalmente ci vuole davvero qualcosa di brutto per metterla sotto. Inoltre la sua capacità di organizzare piani - almeno negli ambiti in cui spicca - la rendono capace di sembrare impossibile da fare crollare. Non è mai tipa da improvvise azioni, ma piuttosto preferisce agire con calma, valutando pro e contro. Non è tipo da fare "pazzie". Anche in un litigio non si scompone e sembra sempre molto forte, più di quanto sia in realtà. E' difficile che si spezzi, si sfogherà e poi tornerà quella di prima. E' capace a mantenere nascosti i sentimenti troppo violenti.

Sensibile. [Il numero di esemplari di volpi artiche tende a fluttuare in ciclo con la popolazione di lemmings.]

E' una tipa molto sensibile all'ambiente che la circonda. Avverte i piccoli cambiamenti e questi la rendono nervosa. E' molto empatica con i suoi cari e se un suo amico è arrabbiato finirebbe per arrabbiarsi con lui. E' attenta a ciò che sta attorno a lei e, pur amando la compagnia di chi ama, tende a starsene in disparte ad osservare: è molto assorta da questa attività, che ama. La fa sentire padrona di ciò che accade e pronta all'evenienza.
Sensibile in questo caso non sta per "facile da ferire", ma facile da influenzare, in quanto ciò che accade fuori ha forti ripercussioni anche al suo interno.

Riservato. [Il suo bianco manto viene usato per cammuffarsi nell'ambiente circostante in cui è ben inserito ed adattato. Sono animali territoriali.]

Ama confidarsi con i suoi cari, ma lo stesso non vale per i forti sentimenti che possono scuotergli l'anima. Si sfoga volentieri, ma spesso può provare il bisogno di "spurgare" per conto suo. Allo stesso tempo non si tratta di un tipo molto aperto e tende a tenere spesso per sè i propri pensieri, confidandoli solo dopo aver messo chiarezza. Non ama aprirsi agli sconosciuti e certamente lo evita.
Allo stesso tempo non è il massimo per lui starsene al centro dell'attenzione, cosa che non ricerca e anzi, preferisce starsene nell'ombra, senza troppi occhi puntati su di sè. Anche nel suo gruppo di amicizie non si tratta del "leader" o dell' "animatore". Tende a rimanere piuttosto ai margini e gli va tanto bene così. Non è molto ambizioso.
E' geloso e possessivo delle proprie cose e delle persone che ama, si arrabbia molto se vengono toccate e tende a diventare molto aggressivo.

Collaborativo, ma indipendente. [Le coppie restano insieme per la crescita dei piccoli. Le volpi cacciano da sole.]

Due punti che paiono cozzare. Le volpi amano lavorare con i propri amici, o meglio, con il proprio partner: una persona speciale che può essere un migliore amico, un parente o il compagno. Tendono a condividere tutto con lui/lei e sono realmente loro stessi. Allo stesso tempo tuttavia non vivono in sua funzione e, al contrario, preservano la loro personalità e quella della persona speciale. Si ritagliano tempo per loro e amano passare qualche ora completamente per se stessi. Ci tengono alla loro indipendenza e la reputano molto importante. Possono accogliere dei consigli, ma vorranno sempre scegliere di testa loro.

Opportunista, pigro. [Possono nutrirsi di carcasse. Inoltre tendono a scegliere prede di facile uccisione.]

Non hanno la migliore etica lavorativa del mondo, diciamocelo chiaramente, le volpi non amano faticare. Possono passare per pigre, perché antepongono il piacere al dovere e perché tendono ad evitare quest'ultimo. Possono non trovare disonorevole usare qualcuno o qualcosa per raggiungere in maniera più rapida un obiettivo. Si accontentano facilmente e non hanno mai grandissime ambizioni.
Immagine
Analisi a punti
Della Sapha, rivisitata da Arianna
-Sei un tipo tendenzialmente indipendente, ma spesso senti il forte bisogno della compagnia di persone che ami e di cui ti fidi
-L'ideale per te è stare con il partner (o migliore amico), ma quando si tratta di lavoro preferisci fare da solo
-I tuoi veri amici sono molto pochi e con loro stringi forti legami
-Aiuti coloro che ami anche in faccende molto delicate
-Molto riservato, soprattutto sulla tua vita di coppia e sulla tua famiglia: per te sono faccende assolutamente private e gli altri non devono saperne nulla
-Ci tieni a far capire agli altri quali sono i limiti che non possono valicare e quando non possono prendersi confidenze con te; non ami le persone invadenti
-Molto elusivo, ma puoi diventare sorprendentemente coraggioso in caso di necessità
-Detesti folle e ambienti in cui c'è troppa gente e cerchi di evitare entrambi il più possibile
-Aggressivo quando si tratta di chiarire i rapporti gerarchici (a cui tieni molto)
-Tuttavia non sei gerarchico nel senso stretto del termine: non ubbidisci né segui un capo, semplicemente sei cosciente dei rapporti di forza in un gruppo e rispetti chi è sopra di te
-Spesso visto come egoista, sei, in realtà, sorprendentemente altruista e gentile con le persone che ami
-A volte duro nei giudizi riguardanti persone non parte del tuo gruppo: essere "politically correct" per te è solo ipocrisia
-Non mostri apertamente il tuo affetto, ma cerchi di aiutare i tuoi cari
-Sai sempre come comportarti in ogni situazione
-Hai una mente molto aperta, ma sei anche molto legato alle tradizioni
-Prudente
-Piuttosto abitudinario: mantieni sempre una certa routine quotidiana
-Hai molti interessi
-Hai molto tatto e sai muoverti anche su "terreni" duri, affrontando argomenti spinosi con molta cautela
-Tendi a costruire un muro attorno a te: allontani gli eventi spiacevoli con un forte cinismo
-Sei un tipo molto scaltro e intuitivo
-Resistente, sei il classico tipo che evita il più possibile di piangere: sei un duro e hai una bella scorza
-Vigile e attento ai dettagli
-Estremamente flessibile: hai un piano per un sacco di situazioni
-Possiedi molto autocontrollo, difficilmente si nota in te che qualcosa non va
-Tenace nel conseguire i tuoi scopi
-Non mostri le tue emozioni: non ti piace sentirti vulnerabile e non ami fare l'esibizionista; probabilmente sei una delle persone più riservate nel tuo gruppo di amici
-Sei un ottimo ascoltatore e riesci a cogliere i dettagli di una storia che ai più sfuggono
-Molto indipendente e cauto
-Sei un gran procrastinatore a meno che tu non debba fare qualcosa di molto importante
-Sempre attento ai dettagli e pignolo nelle cose che ti interessano
-Hai un senso dell'umorsimo particolare: come quello di tutte le volpi è cinico o sarcastico, e a volte ti divertono cose che non piacciono agli altri
-Opportunista
-Sei un tipo attivo: non ti piace startene con le mani in mano; tuttavia quando non hai granchè da fare...beh, non fai assolutamente niente! Punti al risparmio energetico se non trovi qualcosa di interessante su cui concentrarti
- Molto cauto e diffidente (soprattutto in presenza di estranei)
-Cerchi di mostrarti sempre duro o insensibile: non ti piace essere visto come empatico o dolce, preferisci la fama di "tipo tosto" o di cinico
-In realtà ci sono cose che possono sconvolgerti profondamente, come i grandi cambiamenti: in quei casi diventi più vulnerabile e più facilmente preda delle emozioni
-Puoi cambiare molto per adeguarti alle circostanze ma, come scritto sopra, anche questo genere di cose ti fa sentire più vulnerabile
-A volte visto come apatico o menefreghista
-Curioso e ficcanaso al punto da risultare invadente o imprudente
-Giocherellone: per quanto di primo impatto tu possa sembrare un tipo serio, in realtà ami giocare e scherzare (ma solo con chi ami di più al mondo)
-Tieni da parte ciò che può tornarti utile; sei quel tipo di persona che non butta via niente
-Non ti disturba lasciar lavorare gli altri e poi sfruttare per te stesso i risultati ottenuti da loro
-Per niente schizzinoso
-Sei sempre stato estremamente fedele
-Cerchi la persona perfetta per te e, una volta trovata, non la lasci più andar via
-Indipendente dal partner, ma comunque leale e molto amorevole
-Eviti il confronto diretto, preferisci ingannare o manipolare l'avversario
-Sei un tipo davvero coraggioso e impavido, disposto a correre grossi rischi pur di ottenere ciò che vuoi
-Tuttavia non sei uno sciocco: se rischi di attirarti l'irritazione di persone più forti di te, batti in ritirata
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Yomi
Matooranda (attenti, morde)
Messaggi: 2537
Iscritto il: ven 28/giu/2013 22:36:42
GPC: 11 nov 2014
Forma: Variabile
Località: Torino
Età: 20
Contatta:

Re: [Analisi] SPECIE - Volpe artica (Alopex lagopus)

Messaggio da Yomi » mer 21/feb/2018 16:51:57

Qualche piccolo punto non ci calza, ma mi piace vedere come pur essendo soggettivista ed utilizzando questa forma da anni come riferimento, abbia comunque molte cose in comune con me! Ottima analisi, come sempre <3
Yomi
ENFJ | 4w5 | Chaotic Neutral | Daemian


❝이 슬픔 뒤엔 웃는 날이 올까
해가 뜨기 전이 가장


Immagine Immagine Immagine


Immagine⠀⠀⠀Immagine

어두운 것처럼
조금만 견디면 닿을 수 있어❞



ISFP | 9w1 | Chaotic Good | Daemon
Дияна


Rispondi