[Analisi] RAZZA - Cane | Cocker spaniel inglese

Analisi dirette di Mammiferi!
Rispondi
Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

[Analisi] RAZZA - Cane | Cocker spaniel inglese

Messaggio da Pandemonium » sab 20/gen/2018 12:35:14

Cocker spaniel inglese
Canis familiaris

Immagine

Tipi psicologici: estp, enfj
Enneagramma: 7w6, 7

Estroverso. [Il cocker non vuole stare da solo in alcun modo e ha bisogno di stare a contatto con la propria famiglia.]

Se il tuo daimon è un cocker inglese, allora sarai certamente un tipetto molto sveglio nelle relazioni sociali, affatto timido e con grande bisogno di circondarti di persone per sentirti bene. Il cocker è una personalità affabile che va letteralmente d'accordo con chiunque. E' dotata di estrema tolleranza che la porta a sopportare (o addirittura a trovare piacevoli!) persone con gusti o pensieri totalmente diversi dai suoi. Può apparire con una mente molto aperta per questo motivo, la realtà è che a lui non importa realmente di cercare le diversità, piuttosto le cose che lo uniscono agli altri. E' un signor pacifista e anche i suoi amici più intimi e di lunga data possono giurare di averlo visto davvero pochissime volte arrabbiato. Non è assolutamente tipo da scenate e preferisce risolvere le cose parlando pacamente con gli altri.
Odia la solitudine, anche nel lavoro. Preferisce occuparsi di un compito in team, concentrandosi e trovando alternative insieme: i lavori di gruppo lo stimolano davvero molto e dà sempre il meglio di sè. Non è esattamente un leader nato, accetta di buon grado di eseguire degli ordini se gli vengono forniti da un capo competente. Ma certo è che se non rispetta la figura di riferimento, non si farà problemi a ignorarla o a fare di testa sua. Detto ciò, in virtù del suo pacifismo, è molto raro che ciò accada.
E' una persona che ha molti conoscenti in giro per il mondo e tratta sempre tutti come dei grandi amici - non è molto riservato, pur sapendo ovviamente mantenere le debite distanze. E' molto leale e fedele e probabilmente mantiene ancora i contatti con vecchi amici, anche di lunghissima data. Crede nei valori dell'amicizia e della famiglia, per cui nutre un profondissimo rispetto.

Empatico. [Avverte il clima nella casa e ha bisogno certamente che questo sia sereno.]

Il cocker è una persona molto sensibile socialmente. Avverte il benessere e il malessere in maniera quasi naturale. E' facile per lui comprendere quando qualcosa "non va" e si affida spesso al suo sesto senso per questo. E' solitamente premuroso con tutti e si preoccupa di ciò che accade. Non è forse un grandissimo osservatore, ma il suo modo di vivere completamente immerso nel mondo esterno gli permette di cogliere le piccole interferenze che disturbano la normalità. Spesso una persona cocker non ha bisogno che un amico gli dica che sta andando tutto male, ma lo sentirà già nelle sue corde e naturalmente sarà portato ad aiutarlo, senza anche che questo gli venga richiesto. Un cocker rispetta la privacy altrui e, per quanto sia una persona fisica e affettuosa, quando comprende che alla persona serve distanza semplicemente si allontana, pur rimanendo sempre disponibile in qualsiasi istante. Sembra essere fatto apposta per tirare su il morale alle persone, proprio perché capisce immediatamente quando qualcosa s'incrina e sa in maniera naturale come reagire. Raramente si sente a disagio e non è mai timido. Può essere solidale anche con persone che non sono propriamente amiche, ma anche solo conoscenti.

Tollerante. [Si adatta bene anche alla compagnia dei più piccoli di casa.]

Come suggerito in precedenza, il cocker è una persona molto tollerante nei confronti degli altri e non trova quasi mai qualcuno irritante. In ogni caso, si comporta sempre a modo con gli altri: è gioviale e molto gentile con tutti. Rispetta le opinioni di ogni persona, anche se queste cozzano violentemente con le sue. E' letteralmente uno dei pochi individui con cui si può avere una discussione molto pacifica e rilassata.
E' uno tranquillo che ha raramente ideali molto radicali o estremi, proprio per il suo essere calmo e disteso.
Non ha difficoltà a rapportarsi nemmeno con le persone più piccole o con problematiche, la sua socievolezza lo porta infatti a non avere quasi alcun "pregiudizio" nei confronti altrui, ed è per questo molto aperto e solare. Non ha alcun problema di autostima, per questo motivo si rivela per quel che è senza schermarsi con alcuno.

Pacifico, paziente. [Il cocker è un cane mansueto, infatti viene considerato una delle razze migliori per le sedute di pet therapy.]

Come già anticipato, il nostro cocker è un soggetto davvero molto pacifico e dotato di pazienza quasi infinita. Non c'entra granché con l'analisi, ma presumo che una persona del genere andrebbe un sacco bene come lavoratore in un contesto sociale o socio-sanitario.
E' un tipo molto tranquillo che espone con grande calma i suoi punti di vista. Qualcosa non va? Niente panico, si parla e si risolve. Non parte mai con cattive intenzioni, e anzi solitamente il suo modo di fare posato funziona. Per questo potrebbe essere sempre contattato dai suoi amici per risolvere problemi di qualsiasi sorta. Non si fa quasi mai prendere dall'irritazione e sa domare con grande capacità i suoi sentimenti negativi, quali lo stress, l'ansia o la rabbia. E' molto bravo a sedarli e non si fa praticamente mai prendere da essi, proprio perché è una persona molto equilibrata che sa come fare per sfogarli: attraverso tante attività diverse.

Allegro. [Combinato al suo bisogno di attività fisica, il cane cocker è molto allegro e giocoso.]

Uno dei punti più importanti di questa personalità è la grande vivacità. Non è affatto un tipo serio, al contario ama scherzare ed è davvero molto molto raro trovarlo giù di morale. Cerca sempre di portare un po' di sole nella vita e anche al mattino non è così strano vederlo sorridente. Non è una persona che si fa abbattere, ha grande resistenza e, con il supporto di chi ama e la sua proverbiale calma, può affrontare quasi qualsiasi cosa. E' una persona molto energica che può quasi "travolgere" gli altri con il suo spirito. E' esuberante, ama le novità e tutto il movimento che comporta. Gli piace sentirsi vivo e lavorare e giocare con gli altri. Anche il lavoro con lui non è mai noioso. Tenta sempre di renderlo divertente e piacevole per tutti.

Attivo. [E' un cane che necessita di molto movimento per essere felice. Per il cocker, e di conseguenza per i suoi padroni, a buon rendere, si consiglia un’ora giornaliera di intensa attività fisica, corsa repentina ed a scatti.]

Come si è potuto immaginare, il cocker non è una persona poco dinamica, al contrario. La sua vita si deve muovere con grande freneticità. Infatti ha un sacco di interessi, e a lui va davvero molto bene così: se così non fosse, si sentirebbe molto triste e vuoto. Solo l'assenza di cose da fare possono impoverire lo spirito gioioso del cocker. Non è infrequente che sia una persona sportiva, magari va sempre a correre o fa uno sport di squadra, ed è normalmente un tipo creativo a cui piace giocare con le sue capacità manuali (può essere che provi ricette particolari o monti qualche struttura, giusto per tenersi impegnato, o faccia bricolage). Probabilmente a fine giornata non sarà nemmeno stanco o drenato, al contrario sarà come ricaricato da queste attività, che preferisce sempre e comunque fare in gruppo - è più divertente. Ama provare cose nuove.

Molto facile alla noia. [I padroni sedentari che possiedono un cocker avranno un cane molto nervoso, più stressato (e stressante).]

Punto molto legato a quello precedente, il cocker sta male se non può sfogare il suo enorme potenziale energetico. Letteralmente rischia un sovraccarico di energie, e finisce per frustrarsi, annoiarsi e diventare nervoso. Per esempio, il giorno libero del cocker sarà raramente trascorso sul divano a guardare una serie tv, preferendo invece un'avventurosa camminata in montagna. Se non ha per lungo tempo la possibilità di sfogarsi, il cocker diventa irascibile, stressato. Ecco la sua fonte di stress, il suo danno psicologico. Per una persona attiva come lui, la costrizione al fare nulla sarebbe una vera e propria botta. Egli sfoga lo stress e la rabbia repressa proprio agendo. Ha bisogno di questa valvola di sfogo.

Analisi a punti
di Kay e Aton, revisionata da Arianna e Kaley

- Socializzi facilmente con tutti, anche con quelli più diversi da te
- Sei sicuro di te stesso nei rapporti con gli altri
- Molto tollerante
- Ti piace fare attività e lavorare in gruppo
- Non ti piace stare solo, fosse per te saresti continuamente circondato da amici e famiglia
- Molto affettuoso e fisico nelle manifestazioni d'affetto
- Leale e fedele con i tuoi amici
- Molto disponibile con gli altri, non esiti ad aiutarli
- Ti piace essere coinvolto nelle questioni di gruppo
- La tua allegria mette gli altri sempre di buon umore
- Sei felice quando soddisfi gli altri e le aspettative che hanno nei tuoi confronti
- Sei pacifico e alla mano
- Non particolarmente riservato, ma hai anche tu il concetto della privacy
- Furbo e intelligente
- Sei molto attivo, hai bisogno di dinamismo per stare bene
- Sempre simpatico e giocherellone…
- …Ma anche molto sensibile
- Sei un gran lavoratore, dai sempre il meglio di te
- Ti piace impiegarti in attività nuove
- Vorresti essere coinvolto in ogni attività, non ti piace affatto essere lasciato in disparte
- Molto curioso
- Manifesti le tue emozioni in modo eccezionale, specialmente quelle positive: nessuno può evitare di notare quanto tu sia felice, sprizzi vitalità da tutti i pori!
- Pacifico, sei un mediatore
- Nonostante ciò se provocato sai farti valere
- Non sei timoroso, anche se devi confrontarti con qualcuno più grande e grosso di te
- Hai bisogno di tenerti impegnato, altrimenti ti stressi molto
- A volte eccessivamente esuberante, puoi stancare chi ti sta intorno se non ti comprendono
- Resisti bene ad ogni fatica
- Apprendi tutto velocemente
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Rispondi