Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Richiediamo analisi dirette ed inverse!
Avatar utente
Darth Nia
Daemian
Messaggi: 1077
Iscritto il: gio 01/mag/2008 13:13:00
GPC: 02 mar 2008
Forma: QUACK
Località: Korriban
Età: 24

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Darth Nia » ven 10/apr/2015 22:39:10

Anche sparviero eurasiatico e falco pescatore mi convincono molto, domani darò un'occhiata più approfondita al tutto!
INFJ | 6w5 | slytherclaw | Chaotic Good | House Targaryen| Dauntless | Daemian
Immagine

Avatar utente
Darth Nia
Daemian
Messaggi: 1077
Iscritto il: gio 01/mag/2008 13:13:00
GPC: 02 mar 2008
Forma: QUACK
Località: Korriban
Età: 24

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Darth Nia » sab 11/apr/2015 07:36:43

Dunque, come dice Ary tra i corvidi quello che mi rispecchia di più è il corvo bianconero! Nei rapaci vedo invece meno affinità rispetto a questi ultimi, ad esempio il Biancone è un po' troppo "tranquillo" rispetto a me: per questo punto infatti trovo anche interessante alcuni grifoni, tipo quello dell'Himalaya
INFJ | 6w5 | slytherclaw | Chaotic Good | House Targaryen| Dauntless | Daemian
Immagine

Avatar utente
Darth Nia
Daemian
Messaggi: 1077
Iscritto il: gio 01/mag/2008 13:13:00
GPC: 02 mar 2008
Forma: QUACK
Località: Korriban
Età: 24

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Darth Nia » lun 13/giu/2016 22:23:47

È da un po' che con la forma proprio non va, con lo svasso non ci troviamo bene e luii non si fa vedere come tale. Quindi boh, in cerca di una soluzione chiedo aiuto a voi sapienti c:

*PUNTI CHIAVE:

- Tipo psicologico e enneagramma: INFJ e 6w5

- Tratti fondamentali: organizzata, precisa, testarda, riflessiva, sensibile, assertiva, distaccata.

- Quali sono i valori più importanti per te? Educazione, rispetto e lealtà.

*VITA SOCIALE:

- Ti consideri una persona estroversa (ossia prendi le tue energie dall'esterno) o introversa (ti ricarichi grazie al tuo mondo interiore)? Indubbiamente introversa.

- Piccolo gruppo, grande gruppo, un solo amico fidato? Quale scelta è l'ideale per te, e quale invece la peggiore? Preferisco stare con il mio modesto gruppetto di amici conosciuti, ma alla fine i grandi gruppi non mi dispiacciono se si tratta di un’occasione limitata. Invece stare con una sola persona mi mette discretamente in crisi.

- Sei così riservato da confidarti con pochissime persone a te care (e talvolta nemmeno con loro!), oppure non ti fai problemi a parlare di te? Non parlo mai di me. O meglio, racconto spesso aneddoti, cose divertenti che mi sono capitate ma mai di cosa provo, come sto. Il solo pensiero mi fa sentire esposta, vulnerabile ed invece tenermi tutto dentro mi fa sentire molto forte.

- Ti fai facilmente nuove amicizie o sei piuttosto chiuso? L’idea di conoscere gente mi mette un po’ d’ansia e non mi ispira per niente anche se talvolta mi capita di voler parlare con qualcuno di nuovo.

- Chiacchierone o taciturno? Passo dai momenti in cui sono estremamente logorroica a quelli di raggelante mutismo, dipende se ho voglia di stare con la gente.

- In genere, tendi ad essere aggressivo, assertivo, o passivo? Eviti i conflitti, oppure li ricerchi? Assertiva. Non cerco apertamente il conflitto, ma se qualcuno mi provoca inizio ad essere tagliente e so difendermi senza problemi. Mi mette più a disagio il confronto con persone con cui il rapporto non è “ben definito”.

- Sei territoriale? Detesto quando le persone toccano le mie cose (ed anche quando toccano me), nei confronti di alcune persone speciali mi sento quasi la “proprietaria” e ho spesso la paura che si allontanino da me a causa di qualcun altro.

- Diffidente o fiducioso? Fidarsi è da stupidi, meglio mantenere sempre un ampio margine di dubbio.

- Preferisci creare legami solidi e duraturi nel tempo o possono andarti bene anche amicizie fragili? Preferisco i legami solidi che considero punti fermi nella mia vita. Analizzo sempre molto freddamente le conoscenze perché so esattamente chi voglio che resti e chi no: magari ci sono persone che conosco da anni, che frequento ma che non ritengo miei amici…anche se loro magari pensano il contrario.

- All'interno di un gruppo, qual è la tua posizione? Sei leader, seguace, oppure preferiresti che tutti fossero alla pari, in grado di poter dare tutti il loro contributo? Nel mio gruppo fidato mi sento un leader perché il più delle volte sono io ad organizzare, intrattenere e coinvolgere. Sono un punto di riferimento.

- Hai una buona capacità di decisione o sei piuttosto indeciso? Per la mia sanità mentale le decisioni devono essere prese subito, cerco sempre di eliminare qualsiasi indecisione perché non sapere con certezza come organizzarmi mi irrita ed indispone.

- Generalmente onesto con gli altri, dici apertamente ciò che pensi anche a costo di ferirli; oppure tendi ad omettere parti o addolcire la pillola per evitarlo? Dipende da quanto mi è cara la persona. Se mi è indifferente non mi faccio tanti problemi a dire le cose come stanno, se voglio piacere/temo la reazione della persona allora di prendere la questione più alla lontana.

- Il tuo rispetto è per tutti in quanto esseri umani, o dai il rispetto che ricevi? Se l'autorità non gode del tuo rispetto, obbedisci o ti senti quasi in dovere di metterla in discussione? Se ritengo che una persona non merita il mio rispetto, allora mai lo avrà e non mi importa del suo potere o della sua carica: se gli atteggiamenti o le idee di un’autorità sono sbagliate, non mi faccio problemi e mostro il mio dissenso. Se invece qualcuno mi mostra rispetto ed è educato, allora sarà trattato nello stesso modo.

- Preferisci rimanere in compagnia o hai bisogno di solitudine per ricaricare le batterie? Preferisco starmene per i fatti miei il numero sufficiente di ore per poi sopportare la gente, visto che in un modo o nell’altro poi finisco per sentirmi sola. Con i miei amici mi trovo bene, ma se stiamo insieme per troppo tempo poi inizio ad annoiarmi e a stressarmi, chiudendomi a riccio.

- Quando bisogna svolgere un lavoro-attività, preferisci lavorare in gruppo o indipendentemente? Assolutamente da sola, gli altri non lavorano come me o come io vorrei e mi rallentano. Se ho un’idea ed un progetto, lo porterò avanti da sola.

- Come ti comporti con le persone a te più care? Sei affettuoso, o invece sei freddo? Hai bisogno del loro contatto per stare bene, o puoi senza problemi non sentirli per settimane? Non sono per nulla dolce ed espansiva, preferisco mostrare sporadicamente il mio affetto con qualche gesto carino. Per il resto sono piuttosto fredda e distaccata, non riesco ad esprimere le mie emozioni ed un mio “ti voglio bene” è paragonabile ad una dichiarazione d’amore eterno. Ci sono amici con cui posso anche non parlare per settimane, ma poi ci si vede e ci si adora più di prima!

- Come ti comporti invece con gli estranei? Li eviti, o se necessario inizi una conversazione? Più restano estranei, maggiore sarà la simpatia che nutro nei loro confronti. No dai, a volte ci sono persone che non conosco con cui parlerei volentieri, ma ovviamente non saprei da dove iniziare.

*IL MONDO INTERIORE:

- Ti piacciono le novità e le trovi utili, o sei piuttosto legato al passato e ai vecchi modi di fare le cose? Ti piacciono i cambiamenti o non ti convincono molto? La noia della routine mi uccide, ho bisogno di cose nuove da fare e di cambiamenti per sentirmi viva!

- Ti consideri una persona sicura di sè, oppure hai spesso delle indecisioni? Di norma sono abbastanza sicura sulle mie idee, le mie azioni e quant’altro, però quando si tratta di riflettere sul “oddio chissà cosa ne penserà Tizio di questo!” allora divento paranoica e non so decidermi sul da farsi.

- Sei riflessivo o impulsivo? In genere rifletto molto su tutto prima di agire perché non voglio conseguenze spiacevoli, però se mi sento provocata, attaccata o lo sono delle persone a me care reagisco senza pensarci.

- Sei una persona pigra e procrastinatrice, oppure attiva e facile alla noia, che ha bisogno di tenersi impegnato? Non procrastino mai, faccio subito quel che devo fare e ho programmato: la noia mi infastidisce spesso, mi piace variare e fare cose diverse.

- Tendi ad essere conformista, oppure sei anticonformista? Anticonformista, il gregge proprio non mi piace.

- Sei un tipo sensibile e empatico? Più empatico (capisci cosa provano gli altri) o simpatico (sei coinvolto emotivamente e in un certo senso non solo capisci, ma provi quello che prova l'altro)? Sono molto sensibile ma tendo a nasconderlo dietro ad una maschera di freddezza; sono più simpatica perché tendo ad immedesimarmi in ciò che provano le persone.

- Sognatore e astratto, preferisci la teoria; oppure pragmatico e pratico, terra a terra? Sono sempre e comunque a sognare e fantasticare, la praticità non è cosa mia.

- Sei facile all'ansia e allo stress? Ti preoccupi facilmente? Mi preoccupo facilmente di quello che potrebbero pensare di me, la maggior parte della mia ansia deriva da questo. Non sono più ansiosa come un tempo, cerco di prendere le cose come sono e di stare rilassata.

- Sei adattabile o fatichi ad inserirti in nuovi ambienti? Se proprio sono costretta mi adatto, ma se non ho programmato io il cambiamento impazzisco, specialmente se in tal situazione ci sono persone che non conosco.

- Sei egocentrico? Trovi facile riconoscere i tuoi desideri? Li anteponi a quelli degli altri? E con chi ami? Sono egocentrica rispetto alle persone di cui non mi interessa, e sono molte. Se si tratta dei miei pochi eletti o di coloro i quali ricoprono un posto d’onore, allora cercherò sempre di favorire loro per primi.

- Segui il lato razionale o la parte emotiva? Sono sempre sulle montagne russe delle emozioni, ma quando sono calma e rilassata riesco a pensare razionalmente senza problemi.

- Ti consideri opportunista o manipolativo? Forse più manipolativo perché so come gestire le persone, ma non ne sono poi così sicura.

- Sei competitivo? Come reagisci di fronte a una perdita? Mi piace pormi degli obiettivi ed avere successo, tuttavia a meno che non sia qualcosa a cui veramente tengo molto non la prendo così tanto sul personale.

- Ti consideri una persona avventurosa, o preferisci la routine e non troppi grandi cambiamenti? Avventurosa non direi, tuttavia detesto la routine e qualche piccola scintilla nella vita di tutti i giorni non guasta mai.

- Sei una persona ordinata, organizzata e previdente? Sono l’incarnazione dell’ordine e dell’organizzazione: se non ho dei programmi precisi vado in crisi, e lo stesso vale se l’ordine che mi sono fatta nella mia testa viene variato.

- Pensi di avere senso del dovere o sei procrastinatore? Sento molto forte il senso del dovere, procrastinare non è proprio nelle mie corde.
INFJ | 6w5 | slytherclaw | Chaotic Good | House Targaryen| Dauntless | Daemian
Immagine

Avatar utente
Lionheart
Matooranda (attenti, morde)
Messaggi: 3645
Iscritto il: sab 07/giu/2014 09:49:18
GPC: 08 lug 2012
Forma: Caracal
Età: 20

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Lionheart » gio 16/giu/2016 21:03:15

Allora... che mi piacciono parecchio ci sono il falco sacro e il gheppio australiano.

Poi, tanto per dirne altre che mi convincono meno, ci sarebbero: l'ornitorinco, il gatto delle ande, il geco leopardo, il gheppio americano, la volpe delle isole.

In generale ti direi di guardare alcuni rapaci diurni monogami, ma magari non le aquile, il falco pellegrino e il pescatore. E quelli troppo Si-osi (?)
Ho provato a dirti qualche forma anche se alcune sono parecchio diverse tra loro. Fammi sapere!
INTP | 5w6 | Raverin | House Stark | True Neutral | Erudite | Daemian
Immagine
ISTJ | 8w9 | Slytherdor | House Targaryen | Lawful Neutral | Candor | Daimon


BUT IF I FLY OR IF I FALL, AT LEAST I CAN SAY I GAVE IT ALL.

Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Pandemonium » gio 16/giu/2016 21:36:16

Non abbiamo l'analisi nuova, ma secondo me l'allocco di Lapponia potrebbe non essere così male.
Potrei azzardare l'aye-aye, anche se è pigro, e quindi non so fino a che punto possa andare bene - ma lo butto lì, tanto per.
Ti consiglio anche il colibrì golarubino, fooorse il gatto della giungla, il gheppio australiano, iemosco acquatico (non ne sono per niente sicura, ma è fuffoso e mi sembra anche grazioso per te), butto lì anche la mantide religiosa, l'ornitorinco, forse lo sparviero dei pipistrelli- E OMMIODDIO IL TAYRA? mi sembra buono!
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Darth Nia
Daemian
Messaggi: 1077
Iscritto il: gio 01/mag/2008 13:13:00
GPC: 02 mar 2008
Forma: QUACK
Località: Korriban
Età: 24

Re: Analisi inverse di Niakuro e Mafferillian ed amici

Messaggio da Darth Nia » dom 19/giu/2016 23:52:36

Grazie a entrambe per i consigli, e scusatemi per il ritardo nella risposta :c
Comunque: falco sacro, sparviero dei pipistrelli ed ornitorinco ci piacciono molto! Credo che abbia già preso quest'ultima forma in simpatia, ma aspetto per vedere cosa mi suggerisce proprio luii :'D
Grazie mille ancora, siete state di grandissimo aiuto!
INFJ | 6w5 | slytherclaw | Chaotic Good | House Targaryen| Dauntless | Daemian
Immagine

Rispondi