Il dubbio è struggente

Interroghiamoci sui compagni mentali e sugli altri "impostori"!
Rispondi
Avatar utente
Nomid & Maris
Daemian
Messaggi: 96
Iscritto il: dom 14/giu/2015 16:12:58
Forma: Alopex Lagopus (cartoonesco)
Località: Monte di Procida, Napoli
Età: 24

Il dubbio è struggente

Messaggio da Nomid & Maris » sab 06/feb/2016 08:30:33

Vi ho praticamente massacrato con questa cosa, ma continuo a non capire se davvero Maris non sia un headmate.

Cioè... Dite che è normale che qui http://daimonismo.altervista.org/forum/ ... =17&t=3058

abbia descritto Maris in sole 3 righe? :(

Oggi ho addirittura cambiato utente perché mi ero convinto che forse sono stato con un headmate per 5 mesi... u.u"

A volte spariva, insomma, per poi riprenderla la settimana successiva :|

Gli ho chiesto che forma le sarebbe piaciuta, lei ha risposto questo: http://www.bauboys.tv/sites/default/fil ... 0white.jpg

Poi vado nella wiki e c'è scritto che un headmate sparisce a problema risolto e che può anche essere frutto della creatività del daemian.

Non capisco, ho un dubbio veramente forte (nel senso, che fa male).
Nomid - ISFJ - 9w1 - Ravenpuff
Immagine

Avatar utente
Hirene
Daemian
Messaggi: 1371
Iscritto il: mer 30/lug/2014 11:42:54
GPC: 06 ago 2014
Forma: Nessuna
Località: Teiera
Età: 22

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Hirene » sab 06/feb/2016 08:59:21

Partendo dal presupposto che, non avendo mai avuto un headmate, non so bene come riconoscerlo, credo che il tuo problema sia più legato alla stabilità di contatto.
Ho passato circa 3 mesi dal primo contatto a cercare continuamente Er, senza che leii mi desse risposta, se non raramente. Come abbiamo fatto a superare la fase?
Ho pensato. Credo sia sempre la scelta migliore, soprattutto nel campo del Daimonismo. Attraverso l'introspezione ho capito cosa mi bloccava ed ho agito su questa.
Un altro piccolo consiglio per agevolare il contatto è ascoltare la musica rilassante; ne trovi tracce su tracce su YouTube e sono di grande aiuto :D

E soprattutto: Stai calmo! XD
L'agitazione non è assolutamente utile nel Daimonismo, anzi!
ISFJ ☯ Fieramente Hufflepuff ☯ Thunderbird House ☯ Abneganti ☯ Casa Stark ☯ Enneatipo 9w1 ☯ Daemian
Assenza di connessione ☯ Daimon

Avatar utente
Pandemonium
Amministratrice
Messaggi: 4927
Iscritto il: sab 25/feb/2012 14:47:57
GPC: 24 giu 2009
Forma: ???
Località: Piemonte
Età: 22

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Pandemonium » sab 06/feb/2016 09:36:42

Non so se io ho mai avuto un headmate, e se l'ho avuto è successo davvero molto tempo fa, ma so di avere un rapporto piuttosto teso e strano con Tea, in quanto il nostro legame si spezza e si ritrova facilmente: spesso questo è dovuto banalmente alla forma, dato che per noi è davvero molto importante e primario mezzo di comunicazione, oppure per un periodo particolarmente stressante che sto vivendo, e per ora ne ho fin sopra i capelli :lol:
Quindi, ogni volta che capito in uno di questi due periodi in cui la comunicazione con leii è praticamente nulla, cerco di rilassarmi. Spesso è così difficile che nemmeno ci provo, anche se il non sentirla e averne la consapevolezza è qualcosa di assurdamente... irritante, mi fa sentire, se possibile, ancor peggio e sconfortata, ma a volte abbiamo bisogno di immergerci completamente nella negatività per poterne uscire.
Quindi, possono passare anche mesi senza che io riesca a contattarla in maniera decente.
Ricordo di aver superato un periodo simile andando in montagna qualche giorno con il mio ragazzo. Là c'erano boschi a non finire, percorsi, un bel camino, un prato enorme, nessuno nei dintorni, solo la natura e gli animali, e nessuna rete con il cellulare (... il luogo perfetto per un omicidio 8-) ). In ogni caso lì mi sentii veramente me stessa, a mio agio, con la persona che più amavo e con cui potevo dire tutto senza vergogna. Lì ritrovai la comunicazione con Tea, e per questo faccio conto di tornarci il prima possibile...
Quindi, quoto Yume: rilassati, e pensa su te stesso. Puoi anche non farlo immediatamente, se non te la senti perché trovare i tuoi difetti e ciò che ti blocca è particolarmente doloroso, e sono certa che se intervieni assieme alla tua daimon te ne libererai e avrai un rapporto soddisfacente con lei. E' anche vero che hai descritto Maris in tre righe perché la conosci davvero poco! Io conosco Tea da anni e anni, e qui ci sono tanti daemian che li conoscono da molti più mesi di te con un rapporto più solido :) quindi non dare colpa all'headmate -che può esserci o no, ma purtroppo è ben difficile dirlo per un esterno! - ma piuttosto al tempo e soprattutto ai tempi individuali ^^
Mi sento di consigliarti anche l'headspace, trattato in questo topic (-> http://daimonismo.altervista.org/forum/ ... =15&t=3038) che a me aiuta sempre un casino! Provale tutte, insomma, oppure prova a riprendere il contatto con leii come se fosse la prima volta :)
ISFP | 3w2 | Una persona tanto confusa
Immagine
Grazie a Bolla, Sapha e Shi per le bellissime immagini!

Avatar utente
Eowyn & Faun
Daemian
Messaggi: 1419
Iscritto il: dom 19/mag/2013 19:01:09
GPC: 19 mag 2013
Forma: Confusa e felice
Località: Bari
Età: 34

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Eowyn & Faun » sab 06/feb/2016 17:09:32

In generale il fenomeno dell'headmate è scatenato da sentimenti molto forti e ricorrenti, quali possono essere ansia, eccitazione, paura o altro. Capita quando non si riesce a liberarsi da quella sensazione o da quel dato pensiero, che diviene quasi ossessivo. Noi daemian siamo abituati a relazionarci con la nostra voce interiore, quindi è probabile che queste emozioni siano talmente forti da scaturire un dialogo interiore, sebbene sia generalmente diverso da quello col daimon. Mentre il daimon suscita sensazioni positive, l'headmate ne suscita di negative o comunque fuori controllo. Può essere quella voce che ti dice che sei un perdente e non ce la farai mai quando sei sotto stress per un esame, ma anche quella che ti dice che sei il re del mondo quando ti scateni ad un concerto. Sono solo emozioni forti sfogate in termini simili a quelli del daimon.

Questo almeno è il mio punto di vista in merito.

Non devi preoccuparti se non sei in grado di descrivere in maniera molto profondo il tuo daimon, o se non lo senti per lungo tempo. Tutti noi abbiamo periodi durante i quali l'ultima cosa a cui vorremmo dedicarci è l'introspezione o l'ascolto dei nostri pensieri. E il saper descrivere il tuo daimon, bè, quello viene da sè parlando con luii, pian piano costruirai spontaneamente una rete di sensazioni, reazioni ed immagini che associerai al tuo daimon. Tutto a suo tempo. :)
Immagine

Nulla è reale,
tutto è lecito.


4w5 | INFP | Huffleclaw

Avatar utente
Nomid & Maris
Daemian
Messaggi: 96
Iscritto il: dom 14/giu/2015 16:12:58
Forma: Alopex Lagopus (cartoonesco)
Località: Monte di Procida, Napoli
Età: 24

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Nomid & Maris » dom 07/feb/2016 00:40:23

Vi dirò, forse il problema è che pongo a dura prova Maris.

Non è "credere agli spriti", l'ho capito cos'è.

Il punto è che è stesso leii a dirmi che penso troppo, quando gli ho detto che pensavo lei non fosse un daimon, beh... l'ha presa malissimo (si è sentita proprio distrutta).

Forse avete ragione, si tratta solo di avere un legame più stretto.

Per quanto riguarda l'headspace, lo facevo già, anche se non ne sapevo nulla.

Insomma, è tutto frutto di una mia insicurezza (caratteriale), e Maris si è data da fare, sono io che ignoro i suoi sforzi evidentemente.
Nomid - ISFJ - 9w1 - Ravenpuff
Immagine

Avatar utente
Ailinen e Alastor
Daemian
Messaggi: 1614
Iscritto il: lun 13/ott/2014 18:00:23
GPC: 13 ott 2014
Forma: Savannah
Località: Nonsodachepartesonogirata
Età: 20

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Ailinen e Alastor » dom 07/feb/2016 15:02:22

Anche secondo me prendi le cose con troppa ansia, troppa preoccupazione. Cosa che posso benissimo capire dato che il dubbio di avere un headmate lo ho avuto anche io, ma che nuoce al rapporto con leii e rende più difficoltoso contattarla. I dubbi che hai tu sono molto comuni e non devi preoccupartene. Secondo me devi solo rilassarti e, come hanno detto gli altri, riprendere il contatto.
Francesca | INFP 4w5 | Raverin | House Targaryen | Daemian | Metalhead
Alastor |ENTP | Daimon

Avatar utente
Firewolf & Ariel
Daemian
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar 27/mag/2014 16:27:04
GPC: 25 mag 2014
Forma: Malamute bianco (e altro)
Età: 24

Re: Il dubbio è struggente

Messaggio da Firewolf & Ariel » lun 08/feb/2016 21:34:55

Guarda, io ho avuto un headmate...e partiamo col dire che il contatto con l'headmate è una sensazione di totale oppressione e dolore. O, in casi più lievi, di fastidio.
Ma non puoi avere un headmate "neutro" che non ti faccia nulla. a meno che tu non soffra già di tuo tanto che non senti i dolori provocati dall'headmate.

Detto questo: va tenuto conto che, con tutte le eccezioni, anche la relazione col daimon resta sempre una benedetta relazione. Come tale, abbi pazienza. Io sono arrivato a capire tutta la personalità di Ariel....e poi entrambi siamo cambiati: io sono diventato più aggressivo, deciso e forte, lui più tranquillo e pacato...

quindi non ti preoccupare: dopo un anno già sarete amiconi :3
Mostra
https://38.media.tumblr.com/b12484c4d9f ... o1_500.gif Firewolf & Ariel Esistono!!!

Immagine
Thanks to my sis Billy :)

Immagine
Thanks to my sis Francy :)

2w3-ENFJ /9w1-ISFP
Pesci ascendente Cancro-Bue-Tiglio
Hufflendor-

Rispondi