Le origini dei daimon

Riflettiamo sulle somiglianze e le differenze tra il Daimonismo ed altri sistemi filosofici, psicologici o religiosi!
Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 25

Le origini dei daimon

Messaggio da Sofy e Manphy » mar 06/gen/2009 17:11:00

Volevo sapere da quando parte la storia dei daimon...xchè non credo che sia un'invenzione di Pullman..giusto??!! :? Credo di aver capito che parta dai tempi di Socrate, o qualcosa del genere, però non ne sono sicura:)
(P.S. scusate x la mia ignoranza!!xD)

Avatar utente
Emanuele e Red
Daemian
Messaggi: 798
Iscritto il: gio 30/ott/2008 11:50:00
GPC: 27 ott 2008
Forma: Gatto Leopardo
Località: Napoli col cuore
Età: 28

Messaggio da Emanuele e Red » mar 06/gen/2009 17:28:00

Che io sappia, il primo a parlare di Daimon è stato Socrate ,ma prima di lui penso nessuno.
Immagine
Mostra
Il mio daimon è lo Zar Red primo del suo nome Zar e protettore del cielo e dei sette mari

Fear is a Superpower [Cit.]

ENTP

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 27

Messaggio da W1lliam e Zera » mar 06/gen/2009 17:30:00

C'è scritto tutto il sito... io so da lì, la mia conoscenza non va oltre...
Mmm... comunque anche gli Indiani avevano un contatto con loro, e anche diverse popolazioni che non si sono mai incontrate. La presenza del daemon è istintiva, penso.

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 25

Messaggio da Sofy e Manphy » mer 07/gen/2009 16:58:00

Ohh ok..grazie comunque.. :)

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » gio 08/gen/2009 22:20:00

Soxi, dipende da cosa tu intendi per "origine dei daimon". ;) Vuoi sapere chi per primo affrontò questo tema o come siano nati (comparsi, venuti ad esistenza) i daimon nel mondo? :D
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Nemo-Cassandra
Daemian
Messaggi: 549
Iscritto il: dom 12/ott/2008 21:22:00
GPC: 17 mag 1994
Forma: Nessuna
Località: Bel Paese là dove il Sì sona.
Età: 27

Messaggio da Nemo-Cassandra » ven 09/gen/2009 11:43:00

I daimon esistono da sempre e oltre, credo. Ma chi sia stato il primo a ipotizzare la loro esistenza credo sia stato Platone, o comunque un filosofo :mrgreen:
Immagine

Avatar utente
Sofy e Manphy
Daemian
Messaggi: 1379
Iscritto il: mar 30/dic/2008 17:02:00
GPC: 28 dic 2008
Località: Dietro di te.. o.o
Età: 25

Messaggio da Sofy e Manphy » ven 09/gen/2009 20:50:00

@Claudio: volevo sapere un po' entrambe le cose, ma soprattutto chi fu il primo a parlarne, a sapere che con noi c'è sempre stato qualcun'altro..
(comunque grazie x le varie risposte.. :) )

Avatar utente
Sniton
Daemian
Messaggi: 62
Iscritto il: lun 14/apr/2008 18:34:00
Età: 30

Messaggio da Sniton » sab 10/gen/2009 00:10:00

Studiando filosofia l'anno scorso, si deve al celeberrimo Socrate la "scoperta" dei daimon.

Infatti, se non erro, lui parlava appunto di un "demonio" dentro di lui che gli suggerisse cosa fare.

Claudio-Olyandra
Daemian
Messaggi: 4885
Iscritto il: dom 03/feb/2008 13:57:00
GPC: 02 gen 2008
Forma: Albatro urlatore
Località: Catania
Età: 32

Messaggio da Claudio-Olyandra » sab 10/gen/2009 13:07:00

Sniton ha scritto:Studiando filosofia l'anno scorso, si deve al celeberrimo Socrate la "scoperta" dei daimon.

Infatti, se non erro, lui parlava appunto di un "demonio" dentro di lui che gli suggerisse cosa fare.
Demone, non demonio. :lol:

Vedete, noi abbiamo purtroppo una prospettiva occidentalizzata, perciò studiamo solo ed esclusivamente ciò che è avvenuto in Europa, ma chi ci garantisce che non ci sia qualche popolo orientale (o americano) che, in tempi più remoti, abbia scoperto quest'entità spirituale? :D Magari l'avrà chiamata in diverso modo, però può darsi che ci sia arrivato prima di Socrate e dei pensatori greci. Se qualcuno ha attitudine per la storia di popoli tradizionalmente ignorati dalla storiografia classica, potrebbe illuminarci al riguardo. :D

Quanto alla seconda domanda, possiamo solo nuotare in un mare di supposizioni. Da cosa si origina l'anima? :roll: Il daimon è esistito sin dalla comparsa dei primi ominidi antropomorfi o è subentrato successivamente, una volta raggiunto un certo grado di evoluzione? :roll: Il daimon è una prerogativa esclusivamente umana oppure anche gli animali maggiori (o, addirittura, tutti gli esseri viventi) posseggono un'anima? :roll: In che momento della gravidanza l'anima si associa al corpo dell'embrione/feto? :roll: Innumerevoli sono gli interrogativi destinati, per ora, a restare senza risposta. :(
Daimon uniuscuiusque humanitatis caput et fundamentum est semperque esto!

Avatar utente
Cassandra e Sibilin
Daemian
Messaggi: 4459
Iscritto il: mer 17/dic/2008 16:05:00
GPC: 08 dic 2008
Forma: campo base
Località: Qui.
Età: 30

Messaggio da Cassandra e Sibilin » sab 10/gen/2009 19:30:00

In che momento della gravidanza l'anima si associa al corpo dell'embrione/feto?
è una cosa che mi sto chiedendo da un bel po', sai? O__O si sta arrovellando...ed arrovella me @[email protected]
già O_o
I'll shake the ground with all my might
I will pull my whole heart up to the surface
For the innocent, for the vulnerable
I'll show up on the front lines with a purpose
And I'll give all I have, I'll give my blood, I'll give my sweat-
An ocean of tears will spill for what is broken
I'm shattered porcelain, glued back together again
Invincible like I've never been

Rispondi