Furry & Daimonismo

Riflettiamo sulle somiglianze e le differenze tra il Daimonismo ed altri sistemi filosofici, psicologici o religiosi!
Rispondi
Avatar utente
Firewolf & Ariel
Daemian
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar 27/mag/2014 16:27:04
GPC: 25 mag 2014
Forma: Malamute bianco (e altro)
Età: 24

Furry & Daimonismo

Messaggio da Firewolf & Ariel » ven 30/mag/2014 18:47:21

Anche rispondendo alla cara Lory, spiego qui la differenza tra furry e daimonismo.
Allora: il furry non è un congresso di pervertiti (per quanto l'infiltrazione di teste di beep aiuti questo paragone improprio).
Un furry è una persona che non si sente a suo agio nella sua forma umana perché troppo legata ad un bagaglio di valori. Insomma, è un po' come un daemian *schiva un badile lanciato* la differenza è che *schiva una scarpa* il daemian *schiva un duomo di MIlano in miniatura* Fatelo parlare, porco giuda! *silenzio* Il daemian cerca di conoscere il vero se stesso mentre il furry, usa una maschera che spesso può avvicinarsi paurosamente al vero (io sono un lupo bianco ma il mio daimon è un cane...molto lupino ma pur sempre un cane) come no (il mio boy è una volpe e mi pare che sia una lepre bianca la possibilità d'averci azzeccato è abbastanza bassa.... L'anthro, a mio modo di vedere, è il nome dato all'arte furry per "fare figo". Mi spiace essere brutale, ma per me è così!
Tornando al discorso furry-daimonismo: praticamente il furry può essere l'evoluzione in chiave ludica del daimonismo.
Per questo il discorso di Saphi mi ha molto urtato: il fatto di essere tutt'ora furry (in incognito, ma sempre furry) mi hai aiutato a trovare la forma di Ariel (so di essere per lo meno un canide) e spesso un furry si pone domande che possono trovare risposta nel daimonismo.

Inoltre il furry e il daimonismo sono spesso giudicati male dalla gente. Se questo non è un motivo per fare fronte comune ^^

Qua sotto inserisco quanto scritto nella mia presentazione, nello spoiler
Mostra
Mostra
https://38.media.tumblr.com/b12484c4d9f ... o1_500.gif Firewolf & Ariel Esistono!!!

Immagine
Thanks to my sis Billy :)

Immagine
Thanks to my sis Francy :)

2w3-ENFJ /9w1-ISFP
Pesci ascendente Cancro-Bue-Tiglio
Hufflendor-

Avatar utente
Cassandra e Sibilin
Daemian
Messaggi: 4459
Iscritto il: mer 17/dic/2008 16:05:00
GPC: 08 dic 2008
Forma: campo base
Località: Qui.
Età: 30

Re: Furry & Daimonismo

Messaggio da Cassandra e Sibilin » sab 07/giu/2014 22:11:30

beh, diciamo che, simbolismo a parte, si occupano sempre di due parti diverse dell'essere umano. Il daimon è qualcosa di più interiore, mentre la "forma" rappresentata dal furry può essere semplicemente lo specchio di qualcosa che la persona percepisce di sè, che proietta all'esterno o che è una summa di tutti i comportamenti socialmente condizionati, con un pizzico di "quello che vorrei essere.

Messo insieme, non è un cattivo modo di conoscere anche i difetti di quello che mostriamo agli altri e all'esterno, ma credo che sia qualcosa di meno...spontaneo, per così dire.
Il daimon, quello vero, si fa dfificilmente imbrigliare da convenzioni di qualunque tipo, credo che invece per i furry sia un po' diverso, dato che viene rappresentata una parte completamente cosciente di sè, la "superficie".

Poi boh, niente di male contro nessuno, come ho già detto, mi basta che non ci siano idioti.
I'll shake the ground with all my might
I will pull my whole heart up to the surface
For the innocent, for the vulnerable
I'll show up on the front lines with a purpose
And I'll give all I have, I'll give my blood, I'll give my sweat-
An ocean of tears will spill for what is broken
I'm shattered porcelain, glued back together again
Invincible like I've never been

Avatar utente
Firewolf & Ariel
Daemian
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar 27/mag/2014 16:27:04
GPC: 25 mag 2014
Forma: Malamute bianco (e altro)
Età: 24

Re: Furry & Daimonismo

Messaggio da Firewolf & Ariel » sab 07/giu/2014 22:14:23

Ti do ragione. Non per nulla, Ariel è un cane mentre il mio fursona è un lupo. Idioti...ne ho incontrati due su..32? Facciamo 5 su 32. QUindi direi che idioti ce ne sono pochi!
Mostra
https://38.media.tumblr.com/b12484c4d9f ... o1_500.gif Firewolf & Ariel Esistono!!!

Immagine
Thanks to my sis Billy :)

Immagine
Thanks to my sis Francy :)

2w3-ENFJ /9w1-ISFP
Pesci ascendente Cancro-Bue-Tiglio
Hufflendor-

Avatar utente
Eowyn & Faun
Daemian
Messaggi: 1419
Iscritto il: dom 19/mag/2013 19:01:09
GPC: 19 mag 2013
Forma: Confusa e felice
Località: Bari
Età: 34

Re: Furry & Daimonismo

Messaggio da Eowyn & Faun » mer 11/giu/2014 21:53:28

Fino a questo momento ho sempre interpretato la differenza tra antrho e furry allo stesso identico modo di GoldenWolf, potete vedere il suo disegno QUI. Quindi, anthro è un animale antropomorfo, furry un essere umano con fattezze animali, oltre alla possibile scelta nel secondo caso di uno stile di disegno più cartoon che realistico. Credevo, quindi, che tutto dipendesse dal contesto e dallo stile artistico utilizzato.

Se devo essere sincera, da quello che hai scritto fin ora... non riesco a vedere nessun legame tra furry e daimonismo che non sia semplicemente l'uso degli animali come simbolo, una chiave per esplorare sè stessi, ma ho l'impressione che questa avvenga in maniera piuttosto diversa. Il furry è un fenomeno sociale: il furrista decide di "assumere" una forma che gli permetta di liberarsi dalla propria realtà di essere umano per poterne assumere un'altra, più o meno costruita, per interagire con altri furristi. Il daimonismo lo si può praticare senza alcun problema in totale solitudine, perchè il desiderio di trovare contatto col proprio daimon non nasce da quello di socializzare, ma di di approfondire la propria coscienza di sè e divenire così psicologicamente più maturi, completamente padroni di noi stessi. Una volta che mi conosco e mi accetto per quello che sono, nessuno può usarmi contro di me. Non mi sorprende dunque che il furry sia un fenomeno mondiale estremamente popolare, mentre il daimonismo fatica a raggiungere un certo livello di popolarità. Molti sfogano le proprie paure, frustrazioni e desideri senza tuttavia cercare di migliorarsi per eliminarle. Si tratta di un tipo diverso di conforto. Il furry è una via di fuga giocosa dalla realtà, il daimonismo è una lotta contro noi stessi per conquistarla, quella stessa realtà.

Questo, ci tengo a precisarlo, è solo il mio parere personale. ;)

Di recente ho iniziato ad interessarmi al furry perchè mi è venuto il capriccio di provare Second Life. Ma francamente, l'idea di creare un personaggio di fattezze umane mi atterra: ho sempre paura di iniziare a specchiarmici e di perdere il contatto con la vera me stessa, troppo presa dal gioco per rendermi conto di aver superato il confine. L'utilizzo di un avatar furry invece mi sembra molto più appropriato, perchè mi ricorderebbe in continuazione che quell'essere non sono io, ma solo un personaggio creato da me per gioco. Una sorta di autodifesa insomma. Lo ammetto, l'idea di provare quel gioco nasce più che altro dalla mia frustrazione materiale: non potendo viaggiare e conoscere altre persone, questa piattaforma potrebbe darmi l'illusione di uscire a socializzare. Può non essere molto sano, per questo preferirei usare avatar con fattezze animali o furry.
Immagine

Nulla è reale,
tutto è lecito.


4w5 | INFP | Huffleclaw

Avatar utente
Firewolf & Ariel
Daemian
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar 27/mag/2014 16:27:04
GPC: 25 mag 2014
Forma: Malamute bianco (e altro)
Età: 24

Re: Furry & Daimonismo

Messaggio da Firewolf & Ariel » gio 12/giu/2014 23:32:10

Innanzi tutto voglio complimentarmi con la tua lucida analisi del furry (ps: uno che pratica il furry si dice "furrista" solo se non si "sente" egli stesso furry. Vale a dire: se uno disegna furry ma non ha disegnato il suo fursona, è un furrista. Fatto il "salto di qualità" si dice furry.)
Devo però dirti che, come il daimonismo, anche il furry ha contorni poco definiti e si presta, quanto il daimonismo, a letture "deviate".
Nel mio personale percorso di crescita (e in quello del mio ragazzo, peraltro) il furry rappresenta un riscatto e ha aiutato, con una ricostruzione della realtà, a trovare fiducia in noi stessi. Sia io che lui, col furry, abbiamo scoperto la falsità dei giudizi assegnatici (io secchione antipatico rompiscatole, lui sfigato perdente, entrambi inutili).
Non lo chiamerei, però, solamente un fenomeno sociale, essendo il furry anche un percorso psicologico, magari meno "evidente" del daimonismo, ma ugualmente efficace. Parola di uno che li ha provati entrambi ^^
Quello che dici circa il tuo fursona è una cosa che ogni furry sa: il proprio fursona non è lui, ma una proiezione di lui libera da pastoie. In fondo, non è questo anche il daimon, però?
Mostra
https://38.media.tumblr.com/b12484c4d9f ... o1_500.gif Firewolf & Ariel Esistono!!!

Immagine
Thanks to my sis Billy :)

Immagine
Thanks to my sis Francy :)

2w3-ENFJ /9w1-ISFP
Pesci ascendente Cancro-Bue-Tiglio
Hufflendor-

Rispondi