Daimon senza sesso definito

Condividiamo le nostre esperienze su dialogo, visualizzazione, proiezione e rapporto uomo-daimon in generale!
Rispondi
Avatar utente
Beatrice e Hashila
Novizio
Messaggi: 28
Iscritto il: mer 17/mar/2021 12:04:25
GPC: 16 mar 2021
Forma: Leopardo dell'Amur (e altro)
Località: Il magico mondo dei fandom
Età: 12

Daimon senza sesso definito

Messaggio da Beatrice e Hashila » dom 04/lug/2021 13:09:52

Buongiorno due persone e un calzino ancora presenti su questo forum *che ipocrita, nemmeno te torni qui da mesi*,
ormai sono diversi mesi che mi rapporto con la mia daimon e posso dire che vada abbastanza bene, tutto sommato.
Tuttavia, c'è qualcosa nel nostro rapporto che un po' mi turba, ovvero il fatto che io non riesca ad identificare esattamente il sesso di Hash.
Ora, dovete sapere che lei in questo momento è qui a brontolare, poiché continua a ripetermi che il suo sesso non sia importante e che ciò che conta sia il contatto e perbacco, so che è così, ma la mia vita è già abbastanza confusa di per se e avere un dubbio su questo argomento non mi rende particolarmente tranquilla.
Partiamo però dall'inizio: già in un altro post avevo parlato del fatto che inizialmente Hash mi si fosse presentata come maschio, però poi è cambiata in femmina e da allora l'ho sempre chiamata come tale, infatti anche ora per questione di pura comodità uso il femminile per parlare di leii; man mano che passava il tempo, però, ho iniziato a percepire che c'era qualcosa di, come posso dire, scorretto nel rivolgermi a leii come femmina, infatti tutt'ora entrambe siamo lievemente a disagio nel dire "lei", ma ce ne stiamo facendo una ragione, dovremo pur chiamarla in qualche modo!
Ciò che mi confonde di più è la sua voce, molto profonda e rassicurante, che onestamente non riesco ad associare pienamente a nessuno dei due sessi; anche nel visualizzarla mi sembra più una femmina, anche se come ho detto il parlare di "lei" ci fa sentire un po' strane, come se non fosse la cosa giusta.
Dopo minuti e minuti di discussione con Hash (e parecchio stress) *tutte tue paranoie, ti ho già detto come la penso* sono arrivata più o meno ad accettare che la mia daimon non avesse un sesso preciso; ora, c'è qualcuno che ha avuto una simile esperienza? Se si, come l'avete affrontata?
Vi ringrazio delle eventuali risposte, arrivederci <3
Immagine
Io sono te e tu sei me
Non mia sei e non tua sono
Un unico insieme ci accomuna

Noi, per sempre.

Avatar utente
Kasei
Daemian
Messaggi: 1857
Iscritto il: mer 31/dic/2008 16:45:00
GPC: 30 dic 2008
Forma: The Thing
Località: Silent Hill Historical Society
Età: 24

Re: Daimon senza sesso definito

Messaggio da Kasei » ven 09/lug/2021 20:19:45

Ehilà!

Allora, non so se siate a conoscenza delle identità non binarie; in tal caso, vi linko la pagina di Wikipedia, così potete spulciarla per bene e trovare tutte le informazioni che volete.

In poche parole, le identità non binarie sono identità di genere né effettivamente maschili né femminili (è un termine ombrello, ci sono molti tipi di identità di genere)
Anche se solitamente sono le persone ad indentificarsi come non binarie, ho anche visto casi di daimon non binari, in giro per il web: quindi, in caso, perché non provare?

Rispondi