Animali ricorrenti.

Meditiamo sugli aspetti filosofici e formuliamo ipotesi ragionevoli sul Daimonismo!
Rispondi
Avatar utente
Lizzie
Novizio
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 09/giu/2020 04:57:35
GPC: 0- 0-2003
Età: 18

Animali ricorrenti.

Messaggio da Lizzie » gio 04/mar/2021 09:39:09

Buongiorno a tutti,
devo dire che questa mattina mi sono posta una domanda interessante: gli animali ricorrenti nella propria vita, ovvero quelli che si incontrano (a eccezione magari di cani, gatti, uccellini, conigli, furetti, criceti, che vengono tenuti in casa da molte persone anche solo per compagnia e davanti ai quali quindi è assai probabile trovarsi) molto spesso, stranamente senza avere nessuna correlazione con loro, possono per caso indicare che sono loro a presiedere la forma (fissa o non) del nostro daimon?
Ad esempio un mio conoscente ha il tatuaggio di un'aquila su una parte del corpo e ho notato anche che è sempre attento a controllare (quando si trova in natura in mezzo a una foresta magari) se ce ne sia uno nelle vicinanze, perció dimostra interesse nei suoi confronti e la sua stessa personalità rispecchia le caratteristiche e le qualità del volatile.
Oppure nel mio caso devo riscontrare delle somiglianze con la volpe (considerato che fisicamente ho i capelli fulvi e dei tratti generalmente spigolosi) e oltre a questo fatto sono innumerevoli le volte in cui mi sono imbattuta - naturalmente per caso, inaspettatamente - in una volpe solitaria vicino ad un bosco o addirittura in dei disegni raffiguranti quest'animale che sono comparsi nelle pubblicità proprio nell'esatto momento in cui io stavo guardando la tv.
Sono un po' troppo forzate queste circostanze per poter essere ritenute solo coincidenze puramente casuali.
Avere una particolare affinità con un dato animale puó rappresentare dunque il segno di qualcosa di più grande?
Mi interesserebbe conoscere qualche altro parere.

Avatar utente
Bird
Daemian
Messaggi: 5438
Iscritto il: dom 23/giu/2013 19:26:25
GPC: 20 lug 2008
Forma: Gattopardo Timidone
Località: All of time and space.
Età: 24

Re: Animali ricorrenti.

Messaggio da Bird » mar 13/apr/2021 16:55:50

Ciao!
Per rispondere in breve alla tua domanda: no, non ci sono correlazioni. Ma con una risposta più elaborata posso dire questo: la forma del daimon può dipendere, come non dipendere, dalla personalità del daemian. Nel caso in cui il daemian scelga di non seguire la scuola analista (ovvero, che si affida alle analisi dei comportamenti animali per risalire alla forma corrispondente), lì entrano in gioco preferenze di vario tipo: affinità, gusti, sensazioni, ricordi. La scuola simbolica è più "personale", nel senso che la forma del daimon non corrisponde necessariamente alla personalità del daemian, ma viene scelta in base a qualunque altro principio (per esempio, somiglianza fisica).
Tuttavia come dicevo all'inizio, di per sé un'affinità particolare con una forma specifica non significa che quella sia la forma giusta.
intp | 5w6 | ravenrin | chaotic neutral | house lannister | the architect
Immagine
estj | 1w9 | slytherpuff | lawful neutral | house stark | the carer

Rispondi