Poesie tristi

Rispondi
Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 27

Poesie tristi

Messaggio da W1lliam e Zera » mar 31/mar/2015 19:03:26

11/4/2014

Giunta l’oscurità,
che cela le differenze,
non c’è alcuna verità
che doni speranze

false di una realtà
che colma d’apparenze
ci riempie di viltà.

Il silenzio è la voce
della pace truce
delle eternità racchiuse
in ognuno di noi;

il senso delle cose
è distante quanto più
ci allontaniamo da noi.
-----
Dedicato a Martina

Immersi come siamo
affondiamo piano
nel dolore. Nelle case
siamo soli, nelle cose
siamo chiusi. Certe porte
non si aprono, alcune volte
bussiamo, e non sappiamo
mai distinguere i rumori.
Chi c’è la fuori?
Finché le nostre lacrime
non ci uccidono per ultime,
viviamo.
-----
Ghiaccio

Mi inseguirai, e perderai ogni speranza
di salvezza. Incrinando il ghiaccio
e con esso ogni precetto e certezza,
concependo in petto la tua amarezza,
capirai che non ti sarò mai vicino.
Mi tenderai la mano iniziando a morire,
affonderai piano in acque meschine
che nasconderanno le tue lacrime;
lasciando solo il sale risalire.
-----
Sognatore

A questo maledetto mondo controverso
non piace chi è uguale, né chi è diverso.
Ho imparato ad essere me stesso
come mi avevate detto,
perché ora non vi interesso?
Perché volete solo quello
che non mi avete chiesto?
Nulla è d’obbligo e tutto è permesso.
Ci sono tabù che vi portate a letto,
sposate cause per fare tradimento,
ma in tutto questo io non c’entro!
Perché la realtà non può essere finzione,
e io sono un sognatore, non un attore.
-----
Dedicato a Sara

Sara,
dammi un’altro momento.

Tu sei il sale e sei il mare,
sei il vento e ti sento ancora
qui, come prima, pronta
a spirare per me, pronta
ad amare.
Sara, sei un segno indelebile,
e sarai la mia cicatrice
da accarezzare, per ricordare
per sempre quanto fa male
amare una donna di sale.
-----
Blu

Cammino e si tinge di blu
il morente tramonto,
le spoglie trascinate
dal vento, a rilento;
quasi mi sembri tu
o un primordiale lamento.
Le foglie scure nascondono
le loro paure con un velo
di terra nera. Ormai è sera.
Il silenzio mi entra dentro,
non vedo, non sento,
sono un'ombra in movimento.
-----
Cosa c'è nelle tue mani

Cosa c'è nelle tue mani?
Hai vinto la libertà
sacrficando le tue ali.
 
Adesso aspetti soltanto
il sole e che sia domani.
Con la luce abbassi lo sguardo:
 
cosa c'è nelle tue mani?
Hai vinto di nuovo la vita
a forza di fare come ti pare.
 
Adesso aspetti un altr'anno
che ti porti via il sonno;
che ti svegli l'alba di giugno.
 
Non hai nulla nelle mani.
Cerchi solo ora cosa sognavi.
Ecco, vedi i valori che volevi...
ma ormai sono troppo lontani.
-----
31/03/2015

Non sono mai così onesto
come quando cammino svelto
come un forestiero perso
nella folla di sé stesso.
Ecco
come mi sento. Sono stanco
di non essere un ossesso
maniaco del possesso
stronzo come tutti.
E
parliamoci chiaro adesso:
voglio morire presto
senza chiedermi perché
perché perché tutto questo?!
Odio
me, il mondo e tutto il resto,
stretto nell'abbraccio funesto
di un universo senza senso.

Boh, io le ho postate.

Avatar utente
Ailinen e Alastor
Daemian
Messaggi: 1614
Iscritto il: lun 13/ott/2014 18:00:23
GPC: 13 ott 2014
Forma: ?
Località: Nonsodachepartesonogirata
Età: 20

Re: Poesie tristi

Messaggio da Ailinen e Alastor » mar 31/mar/2015 19:05:31

Che belle, complimenti ^_^
Francesca | INFJ | Raverin | House Targaryen | Daemian | Metalhead
Immagine
Alastor | Daimon

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 27

Re: Poesie tristi

Messaggio da W1lliam e Zera » mar 31/mar/2015 19:06:02

Ti ringrazio.

Avatar utente
Eowyn & Faun
Daemian
Messaggi: 1419
Iscritto il: dom 19/mag/2013 19:01:09
GPC: 19 mag 2013
Forma: Confusa e felice
Località: Bari
Età: 33

Re: Poesie tristi

Messaggio da Eowyn & Faun » mar 31/mar/2015 19:40:51

:O ... belle. Molto. Ed è bello rivederti in giro, Willy! :D
Immagine

Nulla è reale,
tutto è lecito.


4w5 | INFP | Huffleclaw

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 27

Re: Poesie tristi

Messaggio da W1lliam e Zera » mar 31/mar/2015 19:46:39

Grazie daemian. ^^
Ogni tanto torno. Ogni volta mi sento come se fossi mancato tanto da casa e nel frattempo avessero costruito palazzi nuovi, i vicini fossero cambiati, e avessero spostato i mobili del soggiorno, eheh.
Preferirei vedervi dal vivo in un bel raduno... se ne parla?

Avatar utente
W1lliam e Zera
Daemian
Messaggi: 447
Iscritto il: dom 19/ott/2008 01:19:00
GPC: 17 ott 2008
Forma: Gatta pelosona semper fidelis
Età: 27

Re: Poesie tristi

Messaggio da W1lliam e Zera » mar 20/nov/2018 22:54:16

Aggiornamento alquanto tardivo.
---------------------------------------
Senza titolo. Scritta per la mia ragazza questo marzo.

Le tue cose sono folli
quando non ci sei confondi
le acque con intervalli
rompicapi e ambigui rimandi...

che dio ce la scampi.
Ma quando ritorni
non si va avanti
restiamo fermi e siamo folli

ad aspettare momenti
quando certi istanti davanti
dicono di buttarci.
Siamo sempre dovuti stare

insieme! Ma in fin dei conti
…per quanto piccanti...
Siamo gemme dell’infinito
Nate troppo distanti.

-----------------------------

Be', ecco qui. Magari qualcuno la leggerà.

Statemi bene e SCRIVETE.

Rispondi